Insulta Salvini su Fb: rimossa la scrutinatrice

È il primo caso in Italia, la donna aveva scritto: "Non votate Salvini"

Scrive frasi che invitano a non votare la Lega di Matteo Salvini. Per questo, una scrutinatrice, primo caso in Italia, è stata rimossa dal suo incarico. È accaduto a Levane nel comune di Bucine (Arezzo). La scrutatrice aveva scritto sulla propria bacheca Facebook: "Mi raccomando, vivamente, a chi domani voterà a Levane, nel comune di Bucine. Siccome io sono tra le scrutinatrici sarebbe un peccato se commettessi dei brogli elettorali. Quindi non votate Salvini". Il post non è sfuggito ad un candidato leghista che ha presentato un esposto alla prefettura la quale, dopo una rapida indagine, ha ordinato al comune di Bucine la rimozione della ragazza.

Commenti
Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 01/06/2015 - 00:07

Così impara, stronz@ !

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Lun, 01/06/2015 - 00:13

Scommetto che la signorina è 1 compagna

Robig

Lun, 01/06/2015 - 00:22

Han fatto benissimo a rimuovere la scrutinatrice !!!

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 01/06/2015 - 00:48

e in genere gli scrutinatori sono di sx..(chissa' come fanno a farsi prendere..) poi il pd e la sinistra sono dei bari imbroglioni di natura..la cosa e' "normale"

zucca100

Lun, 01/06/2015 - 02:11

Scrutatori tutti komunisti? E come fanno?

supertop

Lun, 01/06/2015 - 08:37

ma che c.........o dite, gli scrutinatori non sono tutti di sinistra, sono misti......ma quanta gente ignorante c'è in iTALIA

Divoll

Dom, 29/04/2018 - 23:02

Ma scheriamo? Questa scrutimatrice ha praticamente detto che avrebbe rimosso i voti dati alla Lega. E quindi non basta rimuoverla, andrebbe proprio incriminata.