Renzi chiede una commissione d'inchiesta. Al Senato tira una brutta aria per Giuseppi

Il leader di Iv salva poco o nulla dell'esecutivo e sembra pronto a sfilarsi

Al Senato tira una brutta aria per il capo del governo Giuseppe Conte nel giorno dell'informativa sull'emergenza coronavirus, dopo il passaggio di mercoledì a Montecitorio. E non solo perché le opposizioni inchiodano l'esecutivo su ritardi, inadempienze ed errori nella gestione della crisi. Ma per i numeri ballerini: basta la defezione di un gruppo di senatori (Italia viva) per far crollare tutto.

I timori del governo esplodono con l'intervento del capogruppo del M5s Gianluca Perilli che spazza via il dialogo, evocato da Conte e del Pd, per attaccare Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Il Senato può trasformarsi nella Caporetto di Conte. Per ora c'è solo la minaccia di Matteo Renzi. Ma dall'intervento del leader di Italia viva giunge un segnale chiaro: la pazienza è finita. E anche la fiducia (qualora vi sia mai stata) nelle capacità del premier di gestire emergenza e post-emergenza. Renzi salva poco (quasi nulla) della strategia messa in campo fino ad oggi dal governo per combattere il Covid-19. Mettendo in luce le falle. A partire dalla confusione generata con i numerosi decreti: «Facciamo un unico decreto, non facciamo un decreto al mese. Facciamone uno insieme. Non bastano 50 miliardi per il prossimo decreto. Deve essere l'ultimo decreto, in cui affermare con chiarezza tutto quello che serve per dire che le imprese vengono messe in condizioni di riaprire». Rispedendo al mittente il piano di 50 miliardi messo sul tavolo del premier. Senza risparmiare una bordata ai tecnici che stanno gestendo l'emergenza: «Si sono fatte commissioni d'inchiesta su tutto, penso si possa fare anche di fronte a 8.000 morti». Il senatore di Iv chiede più attenzione per la scuola e sposa la linea Draghi: «Serve liquidità. O siamo in grado di immaginare il futuro economico o faremo gli stessi errori fatti sull'emergenza sanitaria». E i malumori di Italia viva mandano in fibrillazione l'esecutivo, che senza il partito (17 senatori) dell'ex premier, a Palazzo Madama può contare su 151 voti sicuri, mentre la maggioranza assoluta è a 159. Il premier prova a uscire dall'accerchiamento, incaricando il ministro dei Rapporti con il Parlamento Federico D'Incà di «costruire un percorso con la minoranza in vista del nuovo decreto economico di aprile». E non solo. Anche per la futura ricostruzione e il rilancio del Paese. Rassicurazioni che non bastano all'opposizione, che non applaude al termine dell'intervento.

Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia presentano il conto del disastro. «Presidente Conte ammettere qualche errore fatto sarebbe un atto di forza non di debolezza, altrimenti non saremmo qui a commentare così tanti morti», tuona Matteo Salvini. Che lancia un appello: «Cerchiamo di evitare di passare dall'emergenza sanitaria a quella sociale. Se i soldi non arrivano la gente esce di casa, ma non per ringraziare. Mancano mascherine, nelle corsie di ospedali, nelle case perché l'emergenza fra poche settimane si trasferirà dagli ospedali alle case». «Nessuna cambiale in bianco», avverte Anna Maria Bernini, capogruppo di Fi: «Noi dobbiamo collaborare ma non possiamo essere complici. Noi ci siamo, ma la nostra non è una presenza di testimonianza. La collaborazione non può essere obbedienza». Il confronto si chiude: Conte abbandona Palazzo Madama più debole e isolato.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

stefano1951

Ven, 27/03/2020 - 10:12

Ho guardato l'intervento di renzi e una sola cosa è stata chiara: vuole l'adesione totale alla demenzialità del mes preteso da olandesi e tedeschi (per foraggiare le loro banche). Senza pudore blatera di chiusura delle frontiere chiesta da parte dei "sovranisti" italici mentre sono gli altri stati ue che le hanno già blindate le loro frontiere

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 27/03/2020 - 10:16

La solita commissione che non approderà a nulla!

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 27/03/2020 - 10:19

Renzi è fallito per la seconda volta. Per Lui piangeranno in pochi.

Giorgio5819

Ven, 27/03/2020 - 10:25

Brutta aria in senato? Provi a venire a Milano e farsi 4 passi in una qualunque via della città... Poi capisce che aria tira.....

Reip

Ven, 27/03/2020 - 10:26

DIMISSIONI SUBITO!

franz1

Ven, 27/03/2020 - 10:28

Vedono entrabi, sia Salvini che Renzi il momento giusto per affondare Conte. Ma Salvini cosa ha fatto in questi giorni difficili? Andando a spasso per Roma e faccendo selfie , contrariamente come prescritto dal Governo per contenere il Corona Virus? Di Renzi neanche a parlare, e li dove sente l`odore di soldi.

DRAGONI

Ven, 27/03/2020 - 10:47

PER RENZI CHE STA PER DARE AI SUI FEDELISSIMI IL "SI SALVI CHI PUO'" DIVENTA OGNI GIORNO PIU' NECESSARIO SFILARSI DA GIUSEPPI PER POTERE SPERARE DI NON ESSERE POI CANCELLATO DALLA VITA POLITICA NAZIONALE E NON , NELLE URNE ELETTORALI, DAGLI ITALIANI.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 27/03/2020 - 10:52

ma che se ne andasse! non vedo veramente l'ora.....

Happy1937

Ven, 27/03/2020 - 10:57

La prima cosa è toglierceli dai piedi e mettere al loro posto Draghi ,con una compagine di Ministri competenti scelti esclusivamente da lui in persona. Quanto alla Commissione, facciamola pure ma sappiamo benissimo che tutte le Commissioni in Italia finiscono come quella della vecchia canzonetta "I Pompieri di Viggiù".

routier

Ven, 27/03/2020 - 11:13

Il Presidente del Consiglio ha la poltrona traballante? "Sunt lacrimae rerum". Nessuna persona di buon senso piangerà per questo!

jaguar

Ven, 27/03/2020 - 11:28

Giorgio5819, esatto, magari un bel tour di tutta la Lombardia.

Savoiardo

Ven, 27/03/2020 - 11:47

Misure liberticide e suicide per l'economia. Sbagliatissime sotto il profilo sanitario. Inefficaci per l'aspetto sociale

gpetricich

Ven, 27/03/2020 - 11:47

Caro Salvini, è giustissimo preoccuparsi del dopo virus, ci mancherebbe, ma non bisogna dimenticarsi delle oltre 8000 vittime (a ieri) e delle loro famiglie, che chiedono chiarezza e giustizia. Il governo si nasconde dietro alle date che ha deciso di indicare come inizio della crisi sanitaria, ma nessuno si è posto il problema di verificarle. Perché? Quando si riuscisse a dimostrare che il virus è stato portato in Italia dai cinesi che sono ritornati dallo Hubei ad inizio Febbraio e che il fatto è stato taciuto ed addirittura si è pensato al "grande abbraccio" coi cinesi per far vedere che non c'era pericolo, scatterebbe il penale e sarebbe la fine di questo governo.

Ritratto di ConteRaffaelloMascetti

ConteRaffaelloM...

Ven, 27/03/2020 - 11:55

Che triste spettacolo! Tutti che pensano alla CADREGA mentre la gente crepa! Renzi disperato perche' gli utlimi sondaggi lo danno al 2% venderebbe anche l'anima per risalre di uno 0,1, Salvini e Meloni pensano solo a far cadere il governo,la gente che se ne frega delle norme sul Covid... insomma ancora una volta dimostriamo che non siamo un popolo unito e che abbiamo i politici che meritiamo.

Nicola48ino

Ven, 27/03/2020 - 12:27

Di renzi non c'è da fidarsi della buona parte degli italiani neanche:che facciamo? Della dittatura del proletariato sono rimaste solo macerie. Governo di unità nazionale, fuori conte e dopo sevDio vuole elezioni.

Ritratto di navajo

navajo

Ven, 27/03/2020 - 12:34

Egregio franz1, capisco che voi komunisti siete fatti così e non potete essere diversi, ma Salvini, per quanto vi sia sulle scatole per quel suo 30% di consenso, 10 più del PD, non è al Governo. Ci dica qualcosa di loro non di Salvini.

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 27/03/2020 - 12:49

Mandare via questo incapace farebbe guadagnare voti anche a Renzi che, se non si decide e continua così, si sfalderà sempre più velocemente.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Ven, 27/03/2020 - 12:50

Esimio ConteRaffaello, inutle e dannoso mantenere al potere un incapace disorganizzato, nonstante e soprattutto la gravissima crisi sanitaria innanzitutto ed economica poi di questi tempi. Se ne faccia una ragione.

paolo6868

Ven, 27/03/2020 - 13:15

Il governo Conte ha gestito tutta questa crisi nel peggior modo possibile tra sottovalutazioni, ritardi ed una serie infinita di errori. Provo ad elencare i principali errori commessi: 1) non aver chiuso i due paesi della provincia di Bergamo fintanto che si era in tempo per isolarli (se li avesse chiusi, adesso i morti sarebbero molti, molti meno) Sembra che la chiusura non sia stata effettuata per non chiudere un'azienda che si trova in quel territorio; 2) aver aperto dopo solo due settimane la zona rossa dei 10 comuni del basso lodigiano che erano stati correttamente chiusi; 3) aver annunciato un decreto due giorni prima dell'entrata in vigore, causando un esodo di gente verso il sud. 4) aver annunciato la chiusura generale delle aziende inserendo poi nel decreto così tante eccezioni tanto che le aziende sono quasi tutte aperte.

Pluto 2012

Ven, 27/03/2020 - 13:18

Se badate a cio che ha detto Conte in questi ultimi giorni e evidente che c'è un intesa tra lui e Draghi Conti non ha accettato il dictat della Germania e ha dato un termine di dieci giorni trascorso il quale so riterra libero di agire E se ci badate e intervenuto il supporto di Draghi con l'intervista al giornale inglese Conoscendo il carattere di Draghi lo stesso non accettera mai un intesa con Salvini

maurizio-macold

Ven, 27/03/2020 - 13:36

Quando Giuseppe Conte era a capo del governo con Salvini e Di Maio questo giornale si guardava bene dal deriderlo o criticarlo. Quando questo giornale e' stato fondato vigevano etica e professionalita', adesso manca perfino l'educazione.

Jon

Ven, 27/03/2020 - 13:40

La pazienza degli Italiani finira' fra pochi giorni, quando non vedranno arrivare la Cassa Integrazione sui loro C/C.. l'Inps la accredita alle aziende nesi dopo la richiesta, e se gli imprenditori saranno senza denaro, scoppiera' un Virus peggiore..!! Per questo molti militari sono inviati al sud..

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Ven, 27/03/2020 - 13:46

Non dimenticate MAI che se questa emergenza e' gestita cosi male dallo sciagurato Giuseppi la colpa deve ricadere anche su Renzi che li' ce l'ha messo.

Elena1

Ven, 27/03/2020 - 14:00

Avrei una curiosità: A Bergamo chi è stato a fare giocare la partita con il pubblico, e a dire ai bergamaschi di poter uscire tranquillamente e andare al ristorante con compagne e amici?

Duka

Ven, 27/03/2020 - 15:33

Mandatelo a casa subito e chiedete la restituzione a lui e a tutta la cricca di incapaci cronici di restituire il maltolto ovvero la BUSTA PAGA percepita per 3 anni da 20.000 Euro/mese mandiamo tutto il malloppo in beneficenza agli ospedali. SONO SOLDI NOSTRI!!!!!!