Renzi e il vizio dell'elicottero Lo usò pure per le Regionali

Non solo lo spostamento tra Messina e Reggio Calabria del 22 ottobre, spunta il «volo blu» del maggio 2015

Roma Le polemiche per l'uso dell'elicottero di Stato da parte di Matteo Renzi, che il 22 ottobre ha volato da Messina a Reggio Calabria per fare propaganda al «Sì», in vista delle prossime consultazioni referendarie, non si placano. Ma il premier non è nuovo all'utilizzo di velivoli pagati con i soldi pubblici.

Fu il M5s, nel maggio 2015, a portare l'attenzione sul fatto che il capo del governo aveva raggiunto il Trentino Alto Adige, dove doveva presenziare a un evento per la campagna elettorale delle regionali, a bordo di un elicottero dell'Aeronautica militare. Il deputato Riccardo Fraccaro presentò all'epoca un'interpellanza nella quale si diceva che si aveva «la certezza» che il premier «nel corso della sua visita in Trentino, a solo 4 giorni dal voto amministrativo nelle due Province autonome» aveva usato «ben tre voli di Stato»: due Falcon e un elicottero per brevi spostamenti, entrambi dell'Aeronautica. Con lui c'erano alcuni noti rappresentanti del Pd. Fraccaro chiese subito delucidazioni, ma la riposta di Palazzo Chigi fu, come sempre, elusiva e si parlò di «motivi di sicurezza».

Si ipotizzò allora una spesa di 8.400 euro solo per il volo in elicottero. Ma i soldi pagati dai contribuenti sono molti di più e oggi siamo in grado di darvi le cifre esatte, documenti alla mano. Quel giorno, ovvero il 5 maggio 2015, l'elicottero dell'Aeronautica partì da Ciampino e seguì la tratta Ciampino-Verona- Bolzano (3 ore di volo totali). A Bolzano caricò il premier e volò per 20 minuti fino a Taio, in provincia di Trento. Da lì Renzi fu riportato a Trento, in altri 20 minuti. Quindi il velivolo rientrò a Ciampino in 2 ore e 45 minuti. Il totale speso è di 40mila euro, di cui 20mila di carburante. Per i 40 minuti di volo di Renzi gli italiani hanno dovuto sborsare 3.500 euro, di cui 1.800 di carburante. Chi ha autorizzato il volo? Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Claudio De Vincenti, lo stesso che lo scorso 24 ottobre si fece trasportare dalla caserma Macao, nel centro di Roma, fino a Pratica di Mare in elicottero, solo per evitare 40 minuti di traffico, senza urgenza e senza necessità impellenti che giustificassero quel volo.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di marione1944

marione1944

Dom, 20/11/2016 - 08:33

Ma certo, dopo air force italy non poteva mancare l'elicottero alla Obama. Le uniche differenze tra lui e Obama è che lui non è nero e noi non siamo l'America. Buffone. Votare NO.

paolonardi

Dom, 20/11/2016 - 09:04

Che volete: un contadino messo, per grazia comunista ricevuta, in una posizione di potere non si pone limiti per sfoggiarlo in ogni occasione, in ogni modo e con ogni mezzo Airbus, Falcon ed elicotteri compresi. E' il suo modo di fare la ruota del pavone dicendo a tutti guardatemi come sono bello e bravo, ma la ruota e' inutile perche' resta brutto, incolto e buffone.

Giulio42

Dom, 20/11/2016 - 09:17

Chi è senza peccato scagli la prima pietra. E già che ci siamo, perché non parliamo di tutti i deputati che si fanno pagare dai contribuenti ben 480.000euro l'anno per l'assicurazione infortuni che copre tutto. Censurate ?

polibek

Dom, 20/11/2016 - 09:30

VOTATE , VOTATE ..................... TANTO IL CAZZARO FA COME GLI PARE .................................... IMMAGINATE SE VINCE IL SI , CARI ITALIANI ...................................................................

Eraitalia

Dom, 20/11/2016 - 09:33

Ma se ne c/c ha soltanto 30.000 euro come fa a fare tutti questi viaggi e spedire lettere a tutti gli italiani in patria e all'estero? C'è veramente del miracoloso.....Che sia il nuovo Messia?

carpa1

Dom, 20/11/2016 - 09:33

Ecco come fa ad essere sempre presente ovunque ed in qualunque occasione: ed io, povero pirla, che credevo avesse il dono dell'ubiquità! Addirittura più presente di quanto non lo fosse stato Berlusconi che, fra l'altro, i voli se li pagava di tasca propria (per doveri istituzionali o meno). Questa sua presenza ovunque, infatti, deve ben essere pagata da qualcuno (e qui rientrano in gioco i poveri pirla come me) anche se, per la maggior parte, gli impegni istituzionali non contano una beata fava trattandosi, nella stragrande maggioranza dei casi, di presenze "politiche" al quale, essendo di sx, tutto è concesso col benestare della magistratura che si guarda bene dall'indagare ormai sfiancata per tutto il lavoro che è stata costretta a fare contro Berlusconi.

Klotz1960

Dom, 20/11/2016 - 09:34

E' che con l'elicottero si sente protagonista...poi tra 15 giorni e' anche finita, per sempre

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 20/11/2016 - 09:43

Tanto paga sempre pantalone. Li farei pagare a lui questi viaggi, di tasca propria, altro che fare sempre lo sbruffone, dicendo che ci sono soldi per tutti.

ego

Dom, 20/11/2016 - 09:45

Quando si dice "cercare il pelo "nell'uovo". Caro Giornale, francamente questo accanimento contro Renzi mi sembra eccessivo. Cerca invece di consigliare a Berlusconi (per il quale in passato ho sempre votato) una condotta politica meno dissennata.

magnum357

Dom, 20/11/2016 - 10:09

Presentategli il conto !!!!!!!!!!!

mariolino50

Dom, 20/11/2016 - 10:17

Il tamarro mi resta sulle scatole, ma tutti i capi si spostano con mezzi del genere o macchine super blindate, lo facevano tutti anche in passato usavano il treno corazzato, gli elicotteri non esistevano.

Ritratto di illuso

illuso

Dom, 20/11/2016 - 10:25

Siamo seri, se abbiamo eliminato una decina di auto blu, un poveraccio dovrà pur spostarsi, mica può percorrere centinaia di chilometri a piedi. In fin dei conti siamo la settima potenza economica, siamo pieni di "grana" fino al collo e possiamo permetterci di offrire al nostro illustre e amato presidente del consiglio e ai suoi encomiabili collaboratori sia elicotteri che un aereo come si deve...Non è serio farli viaggiare in bici con le pezze al c..o.

abocca55

Dom, 20/11/2016 - 10:35

Tutto questo livore per Renzi è solo frutto di cattiveria e di frustazione.

Gianfranco__

Dom, 20/11/2016 - 10:36

L'elicottero è li da 10 anni e qualcuno lo deve pur usare se no fa muffa.

PaoloPan

Dom, 20/11/2016 - 10:44

Un altro valido motivo per votare NO ... io e tutta la mia famiglia voteremo NO ... così il piccolo premier di provincia tornerà a usare la bicicletta....

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 20/11/2016 - 10:53

i rossi raccomandano agli altri la non inquinante bicicletta ... agli altri !

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Dom, 20/11/2016 - 10:58

riprovo. Perché Berlusconi viaggiava a dorso di un somaro?

giannide

Dom, 20/11/2016 - 11:06

Renzi, giorni fa, a Forte Village, ha dormito, in una suite, da 15000 quindicimila, euro, a notte. Mica male, per uno, che dice, che votando SI, si riducono i costi della politica...

retnimare

Dom, 20/11/2016 - 11:07

Renzi: a lavorare

Ritratto di ateius

ateius

Dom, 20/11/2016 - 11:15

va be.. si può dire di tutto di Renzi. ma se utilizza il mezzo più veloce per gli spostamenti è pur sempre il Presidente del Consiglio di un paese. da tempo scrivo che se ne deve andare a casa, elezioni , e il popolo decide.- ma rincorrere i 5stelle sulle spese utili ai suoi spostamenti.. mi sembra come quando Striscia La Notizia faceva le pulci alle auto della Polizia, che in servizio non rispettavano le strisce bianche nei posteggi. Andiamo al Nocciolo delle questioni..oltre la MIOPIA (e stupidità)..dei 5stelle.

lamde28

Dom, 20/11/2016 - 11:19

A PARTE IL SI O IL NO. QUELLO CHE DA FASTIDIO E' IL FATTO CHE TUTTI I GIORNALI RICEVONO FINANZIAMENTI STATALI. E IO PAGO !!! VOLETE UN TITOLONE ? TUTTI I PRESIDENTI DI CAMERA E SENATO ,ALLA FINE DEL LORO MANDATO, CHE DURI UN MESE O UN ANN0 SI SONO GARANTITI TUTTI I BENEFICI PER 10 ANNI. E NOI PAGHIAMO.

ego

Dom, 20/11/2016 - 11:46

(RIPROVO) per abocca55------Ben detto. E' veramente avvilente e triste registrare questi voltafaccia (sulla riforma costituzionale, sull'atteggiamento vessatorio di questa Europa di burocrati, sull'uso di un normalissimo elicottero etc. etc.) da parte di coloro (in primis Berlusconi) che ora si sono obiettivamente schierati dalla stessa parte di quelli che per vent'anni hanno perseguitato il Cavaliere e il centrodestra. Così va il mondo, purtroppo.....

giannide

Dom, 20/11/2016 - 11:58

RIFLESSIVA, Berlusconi, usava il SUO elicottero, e il SUO aereo...

jackmarmitta

Dom, 20/11/2016 - 12:10

non voglio neanche pensare se vince il referendun questo iper bullo cosa si inventerebbe pur di mettere in mostra la sua potenza. Direbbe state zitti io ho il popolo dalla mia pare e rosicate , stiamo attenti e mandiamolo a casa

manolito

Dom, 20/11/2016 - 12:16

riflessiva ---su di te

unosolo

Dom, 20/11/2016 - 12:36

lo spreco infinito di una oersona non responsabile della Nazione , non c'erano soldi per rispettare la sentenza sulla legge Fornero ma per scialo politico del PCM si , la Corte che ha emesso la sentenza o la magistratura non è intervenuta per farla rispettare eppure di sprechi ce ne sono a miliardi , il potere distrugge la intera economia della Nazione in mano a certi personaggi e i vicini.,.

Ritratto di lettore57

lettore57

Dom, 20/11/2016 - 12:42

@riflessiva Non credo .. lei lo ha mai portato? Mi potrebbe dire un volo di Berlusconi cbe sia stato per scopi personali o di partito? Cosi magari cambio idea

gianni.g699

Dom, 20/11/2016 - 12:45

e io pagooo !!!

antoniopochesci

Dom, 20/11/2016 - 12:47

Se il sig. Renzi fosse il segretario di un partito,nulla quaestio: può agitarsi, affannarsi, smargiassare, sparare c....te, percorrere l'Italia in lungo e largo, battere piazze e marciapiedi,farsi pagare l'elicottero dai suoi iscritti, come l'ingaggio del guru,JIM Messina, a 400 mila/euro. Ma è anche Premier, per cui dovrebbe trovare il tempo per dedicarsi anche al governo della res pubblica oltre ad imporsi un minimo di distacco e di equilibrio istituzionale. Come ripeto spesso: della Riforma non gli importa un fico secco: quello che gli interessa è appagare il suo smisurato superego ed usare la Costituzione come sgabello a costo di spaccare il Paese in due, impresa in cui è riuscito.

antonio54

Dom, 20/11/2016 - 13:01

Hai capito perché difende il "SI" a spada tratta. Così lui non votato da nessuno, non perde la poltrona e può girare gratis con i mezzi dello Stato a spese nostre... capito mi hai. E' una cosa meravigliosa...

geronimo1

Dom, 20/11/2016 - 13:05

Pero' gli elicotteri sono anche pericolosi... Chissa...!?!?!?

unosolo

Dom, 20/11/2016 - 13:08

si è scelto i ministri per fare il suo comodo , basta ascoltare la leccata di Franceschini al suo capo , personaggio che giurò sulla costituzione,davanti la fontana del suo paese, in piazza e la costituzione in mano al suo babbo , o del dell'altro che ha ideato mare nostrum affogando la Nazione mentre loro galleggiano,.,

Ritratto di bock084

bock084

Dom, 20/11/2016 - 13:22

Ci scommetto che vincerà il si,tanto siamo un paese di somari imbecilli !!!

krgferr

Dom, 20/11/2016 - 16:18

@ego---Vi era una sola ragione per giustificare la sostituzione di un Berlusca, con tutti i suoi evidenti limiti, con qualcun altro: che questo fosse migliore di quello. Se, dopo Monti e Letta, ci si trova a subire Renzi giustificandone la ragion d'essere con il fatto che costui non è peggio di Berlusconi ciò significa che ci meritiamo di essere quel che ci lamentiamo di essere. Saluti. Piero

ego

Lun, 21/11/2016 - 18:19

per giannide----Ma che vuol dire, ica tutti sono ricchi come Berlusconi! Ma lei crede che gli altri statisti si muovono in pullman?

ego

Lun, 21/11/2016 - 18:20

per giannide-----La fonte, prego.

ego

Lun, 21/11/2016 - 18:33

per krgferr-----Caro Piero, io credo che le dimissioni di Berlusconi siano state frutto di ricatto a causa delle sue aziende. Solo così si spiega l'acquiescenza del Cavaliere, eletto dal popolo, a farsi da parte. Quanto a Renzi, credo che sia cento volte meglio di Letta e Monti messi insieme. Ritengo pure eccessivo l'attacco concentrico che gli viene mosso da tutte le parti e, in primis, dall'ala oltranzista del suo stesso partito. Governare l'Italia non è facile. Gli italiani sono troppo faziosi e figli dei Guelfi e dei Ghibellini. Saluti.