Renzi se ne infischia della sentenza: "Non darò soldi a chi sta già bene"

Il premier difende il decreto: "Non vogliamo dare 18 miliardi a chi prende 6mila euro. I cittadini sanno che non ha senso"

Matteo Renzi se ne infischia della Consulta che ha stabilito come una parte della legge Fornero sulle pensioni non fosse legittima. Lo ha dimostrato coi fatti, chiamando "bonus" un rimborso spettante ai pensionati e destinando appena 2 dei 18 miliardi necessari alla copertura del pasticcio.

E lo dimostra anche a parole, difendendo strenuamente la scelta del governo. "Dovremmo restituire 18 miliardi a chi magari guadagna 6mila euro di pensione", ha detto a Porta a Porta, "I cittadini sanno che non ha senso prendere 18 miliardi e darli a chi sta già bene. La Consulta non dice che bisogna restituire tutto, dice che quella norma va riscritta". E poi si vanta: "Abbiamo risolto un problema in giro di 15 giorni e abbiamo recuperato credibilità in Europa".

Sul fronte pensioni, il premier promette comunque novità: "L’impegno del governo è chiaro ed è: liberiamo dalla Fornero quella parte di popolazione che accettando una piccola riduzione può andare in pensione con un po' più di flessibilità. L’Inps deva dare a tutti la libertà di scelta. Se ad esempio a 61 anni vuoi andare in pensione e accetti di prendere quei trenta euro in meno. Gli italiani sono intelligenti. Bisogna dire che su tu vai in pensione a questo livello prendi x. Se vai in pensione a questo altro livello, prendi questo. Scegli tu!".

Altro tema quello della scuola: "Per cambiare la scuola bisogna avere il coraggio di vincere alcuni tabù", ha detto Renzi, "Non avevo sottovalutato gli insegnanti, ero certo che sulla scuola ci sarebbe stata una manifestazione di piazza fortissima. No, non ho frenato ma non sono stato bravo a comunicare la riforma" In ogni caso "non è semplice, è una discussione vera. Io non posso pretendere di imporre la mia volontà, questa non è la legge elettorale". Poi ammette: "Di cose ne sbaglio tante, a volte la comunicazione, altre volte altro ma gli italiani sanno che ci stiamo provando, l’Italia si è rimessa in moto, caspiterina. Tornano a crescere le prospettive e l’ottimismo, questa cosa dell’uomo che non deve chiedere mai va bene per i profumi".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

FRANZJOSEFF

Mar, 19/05/2015 - 18:54

BENISSIMO ALLORA DALLI AGLI INVALIDI DISOCCUPATI CHE PRENDONO € 280,00 AL MESE. CONOSCO UN INVALIDO BRAVISSIMO DISOCCUPATO AIUTO TUTTI COME QUESTO INVALIDI E DISOCCUPATI SENZA SOLDI. DICI CHE SEI CATTOLICO DI SINISTRA BENISIMO FACCI VEDERE CHE AIUTI GLI ITALIANI BISOGNOSI. NON SONO BRAVO IN ITALIANO O SINTASSI, MA CERCHERO' DI DIRLO IN ITALIANO AIUTI GLI ITALIANI, ALTRIMENTI NON SEI DEGNO DI ESSERE CHIAMATO ITALIANO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO CATTOLICO, E DISGRAZIATAMENTE DI SINISTRA.

Nerone64

Mar, 19/05/2015 - 18:57

mi sta antipatico, continua a combinare pasticci ma per la prima volta sono d'accordo: rimborso solo per le pensioni minime e per quelle fino ad un certo livello. Sarebbe la prima cosa di sinistra che fa

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 19/05/2015 - 18:57

"Non darò soldi a chi sta già bene" ..... ..... ..... bast...o!!! allore perchè continui ad ingrassare i politici, te compreso!?!?!?

masbalde

Mar, 19/05/2015 - 19:01

Ok la norma va riscritta, ma intanto non è valida e siccome le leggi che farà Renzi d'ora in poi non possono essere retroattive, gli anni 2012,2013,2014 devono essere pagati integralmente a tutti. Magari coi BOT o colle detrazioni fiscali, ma vanno rimborsati, altrimenti lo Stato perderà tutti i ricorsi e tra spese legali ed interessi i 16 miliardi diventeranno 20 o più. Bravo Renzi, così facendo lascerai il conto da pagare al prossimo presidente, tanto è chiaro che la strategia del fiorentino è questa.

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 19/05/2015 - 19:02

Ha ragione, c'è sempre chi sta peggio e non prende niente per cause al di fuori del suo controllo, come ad esempio avere perso il lavoro. Chi prende 3000 euro mese di pensione avrà anche pagato, come stanno pagando adesso quelli che lavorando versano i contributi e 3000 euro di pensione non li prenderanno MAI.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Mar, 19/05/2015 - 19:02

Questo i soldi non li da ne a chi sta bene ne a chi sta male (anche se sono dovuti) questo pensa per se e per la compagnia e chi lo difende ha i suoi privilegi e tutti insieme se ne fregano del paese e di chi muore di fame .

geronimo1

Mar, 19/05/2015 - 19:02

Ma qui non si capisce nulla!!! La GIUSTIZIA emette una sentenza ed il Bimbo d' Oro se ne infischia??? La GIUSTIZIA allora e' servita solamente per uccidere il MOSTRO, il colpevole di tutti i mali in Italia, primo tra tutti aver sbarrato la strada nel '94 ai kompagni!!!!! Signori riflettete: NON siamo in democrazia, e non e' standovene a casa (o andando al mare, come raccomandava Bettino) nelle varie tornate elettorali che ci torneremo!!!!!!!

albertzanna

Mar, 19/05/2015 - 19:05

questo personaggio, non mi sento di dire "quest'uomo", è ormai sulle orme del balcone di Palazzo Venezia. Ma chi è Renzi, che si permette di stabilire chi debba avere e chi no perchè guadagna già 6000 euro di pensione. O Renzino, per prima cosa non è un guadagno ma è un capitale che ogni pensionato ha prestato allo stato durante la sua vita lavorativa, e siccome è stato un prestito ha tutti i diritti di averli indietro negli anni dopo il ritiro dal lavoro. Certo pensare che Renzi capisca il concetto è veramente difficile, uno che non ha mai veramente lavorato e che ha sempre campato alle spalle della comunità. E poi, avesse almeno l'iutelligenza di usare altre parole, che comunque esprimerebbero un arbitrio da parte sua, ma aspettarsi intelligenza da Renzi è forse troppo. albertzanna

squalotigre

Mar, 19/05/2015 - 19:05

Ma si può avere una così grande sfacciataggine? Crede che gli italiani siano tutti analfabeti come le persone delle quali si circonda e completamente digiuni di diritto costituzionale. Quando una legge viene dichiarata decaduta, decadono anche i provvedimenti ad essa collegati e bisogna RESTITUIRE ciò che è stata indebitamente RUBATO. Del resto in tal modo ci si è comportati anche quando la Corte ha annullato il contributo di solidarietà ed il mese successivo gli aventi diritto hanno incassato il maltolto. Egregio Matteo Renzi mi dispiace ma quello che sostiene non sta né in cielo né in terra, va contro la Carta Costituzionale e lei è colpevole di dolo ed anche di spergiuro. Lei ha infatti giurato sulla Carta e non su Topolino, che evidentemente costituisce la fonte della sua cultura anche giuridica.

Ritratto di caviste

caviste

Mar, 19/05/2015 - 19:05

Ma cosa dobbiamo fare per essere difeso da questo personaggio.

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Mar, 19/05/2015 - 19:09

Renzi straparla. Ma quanti sono quelli che percepiscono 6.000 euro? Ha fatto un provvedimento senza conoscere nemmeno i numeri dell'INPS. Ma si, continuiamo a darli agli IMMIGRATI ILLEGALI!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 19/05/2015 - 19:09

uno schifo di sinistra! ma a questo punto, se renzi se ne frega della consulta, allora anche berlusconi se ne fregherà della consulta che lo riguarda? :-) a parità di condizioni....

precisino54

Mar, 19/05/2015 - 19:13

Non ho letto la sentenza della Consulta, né mi interessa farlo, non essendo un pensionato né minimamente coinvolto dalla stessa; " ... La Consulta non dice che bisogna restituire tutto, dice che quella norma va riscritta ..." immagino che la norma vada riscritta perché lede dei diritti Costituzionalmente acquisiti, per cui eventualmente la futura riscrittura potrà valere per il futuro e non per il passato. Se per un certo verso fa specie dover dare a chi non ha bisogno, anche se tutto è relativo, e anche se sperequato chi aveva quel trattamento pensionistico magari aveva fatto degli investimenti di conseguenza, è di certo immorale pensare di limitare il danno dando un "una tantum" agli altri, i pensionati hanno diritto alla somma integrale e non ad uno zuccherino..

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Mar, 19/05/2015 - 19:13

Non c'è nulla da fare. Questi mestieranti del potere non hanno ne una mente ne un cuore spaziale: ha mente e cuore in un imbuto, l'imbuto del loro interesse e del loro smisurato egoismo. Mi fanno paura perchè con la loro avidità non sanno neppure capire quando stanno spezzando la corda. Ci attendono tempi cupi, ci hanno venduti ai banchieri: guardate che facce da banchieri dircolano in europa!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 19/05/2015 - 19:14

Il fine subdolo della strategia di renzi-fonzie è quello di mettere i cittadini gli uni contro gli altri. Non deve 'dare', deve 'restituire' il maltolto. Se chi percepisce 6.000euro è benestante, perché non stabilisce su questa cifra il tetto massimo anche per sé e per i suoi complici in Parlamento e altrove?

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Mar, 19/05/2015 - 19:18

Nerone64, a me sta, invece, sui cosiddetti!!

zadina

Mar, 19/05/2015 - 19:21

Finalmente Renzi il primo uomo politico che ragiona con buonsenso, rimborsa parte di pensione ai più deboli, chi percepiscono pensioni oltre 3000 euro vivono benissimo anche senza il rimborso, se ne infischia della sentenza della consulta che dichiara incostituzionale il mancato rimborso oltre i 3000 euro,è arrivato il momento di livellare le pensioni, a esagerazioni di vitalizi senza avere contribuito ai versamenti è VERGOGNOSO il danaro viene prelevato dai contributi versati dai lavoratori, i privilegi ai vari politicanti ai sindacalisti i burocrati e dirigenti vari debbono finire, sembra che Renzi abbia iniziato dal punto GIUSTO, tira dritto IL PARLAMENTO è SOVRANO non ascoltare gli uccelli nel male augurio bravi solo a difendere i LORO avari egoisti privilegi che si sono ritagliati alle spalle della gente onesta che ha sempre sgobbato, per mantenere mangiapane a TRADIMENTO il mio modesto pensiero di persona comune.........

Giampaolo Ferrari

Mar, 19/05/2015 - 19:22

Non credo serva essere di sinistra per condividere questo pensiero,vorrei precisare una cosa però,se un dipendente di un'azienda privata si paga per intero i contributi di un livello dirigenziale di alto grado,che nel periodo lavorativo ha fatto guadagnare molti soldini alla propria azienda non è giusto decurtargli la pensione,la si deve decurtare a quelle persone che anno lavorato in aziende producendo miliardi di debiti ogni anno ma essendo aziende statali o parastatali il problema non esisteva restavano come restano tuttora lautamente pagati con perdite da brivido,qualcuno ricorda Alitalia??? Tirrenia?? ferrovie dello stato ??? Se quelli avessero fatto il loro dovere il sig Renzi non avrebbe questi grattacapi.COMUNQUE BRAVO PER LA PRIMA VOLTA CONDIVIDO.

terzino

Mar, 19/05/2015 - 19:22

Già pronto il ricorso.Lui starà bene.... e ti credo.....

LUCIO ZUCCARELLO

Mar, 19/05/2015 - 19:25

Ma quante patrimoniali già hanno chi ha lavorato per oltre 40 anni! IMU;TASI;CAPIAL/INTERESSI AUMENTO DI PRELIEVO; IMPOSTA DI BOLLO SU INVESTIMENTI FINANZIARI E ORA BLOCCO RIVALUTAZIONE DELLE PENSIONI.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 19/05/2015 - 19:27

"...non sono stato bravo a comunicare la riforma". E no caro Renzi, non è questione di comunicare bene o male ma di fare una buona riforma oppure una diforma di m***a. Da qui a breve immagino attaccherai anche tu col mantra "sono stato frainteso".

Blueray

Mar, 19/05/2015 - 19:30

Renzi vive nel mondo dei puffi. Se si uscirà a 61 anni con 30 euro in meno non resterà nessuno! Ma cosa gli hanno raccontato e cosa caspita ci sta raccontando?

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Mar, 19/05/2015 - 19:30

questa e' la conferma che si tratta di un furto perpetrato dallo stato. il manigoldo intasca, fa il furfante, fa il maestrino intanto i loro stipendi e benefit rimangono invariati. MASCALZONE!

Ritratto di drazen

drazen

Mar, 19/05/2015 - 19:38

Altra fregnaccia da furbastro! Lui i soldi li deve dare tutti e a tutti quelli che ne hanno diritto, perché derubati in precedenza. Se i soldi non ci sono abbia il coraggio di alzare le aliquote della fiscalità generale (e non fingere di abbassare le tasse!). Perché se il debito è dello Stato è un debito di tutti e tutti deveno onorarlo. Così si fa tra gli onesti! Poi "chi sta bene" potrà decidere in autonomia e non come un minus habens di aiutare chi ha veramente bisogno - e i mezzi ci sono e sono facili - curando che i soldi finiscano davvero nelle mani giuste e non sprecati in mille rivoli... rivoltanti: feste, convegni, viaggi, ecc. ecc. ecc. ecc.

marcomasiero

Mar, 19/05/2015 - 19:38

scusate ma "le sentenze si rispettano" chi lo urlava ??? questo Paese è fi-ni-to ! la verità è che per stare nell' euro ci hanno spennato e depredato europei e politimerdi nostrani ! arridatece er puzzone !!!

abocca55

Mar, 19/05/2015 - 19:39

Noi Italiani dobbiamo inchiodarci in testa che Renzi è un livellatore, di ispirazione comunista. E' previsto che con gli anni, tutte le pensioni saranno uguali, ma non quelle dei parlamentari. La cosa grave è che anche i liberali del PDL votarono la riforma fornero, per cui ci rimane poco da sperare. Nel mentre l'adeguamento a scalare, oltre a non riflettere il vero costo della vita, adegua, progressivamente nel tempo, le pensioni medio/basse a quelle minime. Poi si vede in giro che si continua a evadere le tasse e a non rilasciare la ricevuta fiscale. I vigliacchi si rifanno coi poveri vecchi, bastonati anche dalla bossi/fini.

morello

Mar, 19/05/2015 - 19:41

ho visto "porta a porta" e quando Renzi ha parlato delle restituzioni delle pensioni mi è venuta tanta rabbia che avrei voluto prendere a pugni il suo volto in televisione.Poassibile ,mi sono chiesto poi , che questo signore possa esibire una tale faccia di bronzo! Restituisce anche alle minime solo una esigua parte del dovuto ed in totale solo un 12% eppure fa credere agli italiani di aver agito con "equa" lungimiranza e che i 16 Mdi che mancano sono solo quelli dovuti ai cosiddetti BENESTANTI ( !!! ??? ) Possibile che ci sia tanta dabbenaggine ed ignooranza in giro? Poi leggo il commento di Nerone84 e dico : si è possibile purtroppo !!

gian paolo ledda

Mar, 19/05/2015 - 19:42

I casi sono due.O il nostro presidente scout è uno duro di comprendonio,oppure -ed è assoluta certezza - ci fà e piglia per i fondelli tutti gli italiani e per le tascghe i pensionati interessati alla pronuncia della Corte Costituzionale.La quale non ha detto quello che il goliardico presidentello va a dire in giro,ma ha molto più semplicemente detto che quella legge- partorita dalle menti malate di Monti e Fornero- è illeggittima.Punto e basta.Il che ha un significato univoco che non può non essere la conseguente abolizione della norma ILLEGGITTIMA e l'indennizzo economico dei pensionati da tempo defraudati delle loro legittime spettanze.Questo Renzi,gasato da fanfaronate da grande millantatore sembra somigliare sempre più a quel tal frate Cipolla che vendeva piume d'oca facendole passare per quelle cadute dalle ali dell'Arcangelo Gabriele!

Ritratto di IL_CORVO

IL_CORVO

Mar, 19/05/2015 - 19:43

Questa volta sono d'accordo con Renzi!Bisogna aiutare chi prende 1.000 euro non chi ne prende 6.000!!!

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 19/05/2015 - 19:46

3 anni di governi e presidenti abusivi e clandestini non eletti dal cittadino italiano e hanno completamente devastato, stuprato, distrutto, mandato in malora questo paese umiliando gli italiani in favore di leggi proafricani e zingari a danno di lavoratori e pensionati italiani! ogni giorno è sempre più contro i lavoratori italiani e cittadini italiani!

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mar, 19/05/2015 - 19:50

MA QUESTO CxxxxxxE LO SA KE LE SENTENZE DELLA CONSULTA SONO DEFINITIVE E VANNO APPLICATE ? SE NON GLI PIACCIONO SELA PRENDA CON KI HA RIEMPITO LA CONSULTA DI COMUNISTI. INOLTRE QUANDO HANNO FATTO LA SENTENZA KE HA DISTRUTTO LA LEGGE SULLA DROGA NON HA PROTESTATO ANZI HA RINCARATO LA DOSE METTENDO I CANNABINOIDI IN TABELLA DUE. ALLORA SI VERGOGNI E TACCIA ANCHE EGLI E' SOLO UN COMUNSITA DI M.

lorenzovan

Mar, 19/05/2015 - 19:59

cantate...cantate...la gente "normale" l'ha capita e sta con lui...siete rimsti ormai i famosi quattro amici al bar...lololol

Ritratto di falso96

falso96

Mar, 19/05/2015 - 19:59

Più importante gli amici UE di quei cxxxxxxi di pensionati ITALIANI......

soldellavvenire

Mar, 19/05/2015 - 20:04

bella foto, stavolta, inutile articolo, bastavano foto e titolo

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 19/05/2015 - 20:09

Questo è un farabutto, la mia pensione me la sono versato in quarant'anni di versamenti, chi prende i miei soldi e non li restituisce si chiama ladro. Questo ha principi da ladruncolo da strapazzo prenda i soldi di tutti i suoi soci che prendono pensioni senza aver versato nulla. Buffoni.

gianrico45

Mar, 19/05/2015 - 20:13

Non fate diventare Renzi un eroe popolare,quello che dice lo condivide il novanta % del popolo italiano.Attenti che il ragazzo è furbo.

carpa1

Mar, 19/05/2015 - 20:17

Ma come fa ad essere così s.c.e.m.o! Sarà farina del suo sacco oppure è stato generato così e se lo porta dietro tutta la vita? Quello che tagliano ai pensionati di ogni genere e grado sono quattrini che derivano da contributi obbligatori versati e, caso mai, lasciati nel dimenticatoio senza farli lievitare, rimasti per decenni sotto il controllo dei sindacati della triplice che, assime ai governi di sx, ne hanno fatto strame ( significa me..rda) favorendo categorie che avrebbero dovuto essere pagate con quattrini presi dalla fiscalità generale. Ma si sà, in quel caso avrebbero perso molti voti. LADRONI!

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 19/05/2015 - 20:18

masbalde, hai fatto un'analisi esatta del caso e hai azzeccato in pieno scrivendo che il conto da pagare sarà in eredità per il prossimo presidente, è vero, è proprio la strategia dell'ebetino d'oro!

vale.1958

Mar, 19/05/2015 - 20:18

Ma queso riba d Renzi ci crede di prendere per il cxxo??? Lui alle pensioni basse su 18 miliardi doveva restituirne 14 ne restituiti 2 quindi rubati 12 miliardi a pensionati con basse pensioni e prende per il cxxo,,, Ma esiste ancora qualcuno che crede a questo wanna Marchi della politica? Parla della disoccupazione la piu' alta da quando lui e' al governo..parla di abolire la legge Fornero. Parla di respingere gli immigrati parla di qualcosa di SERIO !!?!?

vale.1958

Mar, 19/05/2015 - 20:20

@NERONE 64 RENZI CI GIOCA SU QUELLI CHE NON CAPISCONO COME LEI!! 14 miliardi alle pensioni basse doveva restituire e 4 alle alte !! Ne restituisce solo 2 quindi ha rubato ai poveri 12 miliardi!!!CAPITO ADESSO!!!

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mar, 19/05/2015 - 20:45

L'infame regime fascista, quando ne ebbe bisogno, chiese l'oro agli italiani che generosamente dettero. Il democratico regime antifascista, quando ha avuto bisogno, ha invece derubato gli italiani. Anche più di una volta. Mala tempora currunt.

Ritratto di Donny0808

Donny0808

Mar, 19/05/2015 - 20:45

Ma allorta renzi,visto che non darà soldi a chi sta bene, toglierà i vitalizi,ridurra i lauti stipendi di onorevoli e senatori, ai porta borse,e a tutta la miriade di magma magma che gira attorno a lui?. Oppure sarà l'ennesima balla che i PiDioti si berranno ?. Sino ad ora il sig renzi a fatto una legge sul lavoro sotto dettato della ue e dei grandi imprenditori.sta facendo una legge sulla scuola sotto dettature della chiesa e delle scuole private.sull'immigrazione lui e la mogherini stanno facendo fare all'italia nel mondo la figura degli idiota.dsulle tasse racconta balle su balle e secondo me la ripresa che stà sbandierando finirà il giorno dopo le regionali. ma lui non darà soldi a chi sta bene

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 19/05/2015 - 20:57

ecco come si rispetta la consulta! a berlusconi no, a renzi si.... se questo è il modo di essere uguali, io sono felice di essere dalla parte di berlusconi!!! comunisti siete dei delinquenti! mafiosi!!

Ritratto di lucianaza

lucianaza

Mar, 19/05/2015 - 21:08

e allora che nè lui nè sua moglie si comprino più vestiti perchè ne hanno già tanti

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Mar, 19/05/2015 - 21:07

...Renzi! stai commettente un errore simile a quello commesso dalla ministra piagnucolona dalle lacrime da coccodrillo. Se credi di colpire i pensionati dei 3 mila euro lordi al mese, non colpisci di certo i responsabili del dissesto finanziario del nostro Paese. I personaggi di cui innanzi sono indicati nella costituzione e percepiscono ad occhi e croci pensioni o stipendi da 1.000 e più euro al giorno oltre a privilegi vari e costi dei palazzi ove trascorrono la loro vita lavorativa da nababbi.

Ritratto di lucianaza

lucianaza

Mar, 19/05/2015 - 21:08

che non vadano più in vacanza perchè ci sono già stati, ecc. ecc.

Pelican 49

Mar, 19/05/2015 - 21:32

Questo piccolo bastardo cattocomunista si permette di irridere agli Italiani che la pensione se la sono sudata versando fior di contributi per una vita e va in TV a parlare di "simpatico bonus", forse pensa di parlare con Dalema o Bersani oppure Rosy Bindi. Solo un popolo di idioti alla prima occasione si potrà permettere di votarlo e i ladri di cui abbonda il suo partito.

squalotigre

Mar, 19/05/2015 - 21:33

zadina- il Parlamento è sovrano e quindi se decide che bisogna abolire tutte le pensioni, fare campi di concentramento nei quali internare i pensionati, abolire i partiti di opposizione, dichiarare che Renzi non debba mai andare alle elezioni ma sia confermato per i prossimi 20 anni è una cosa secondo lei buona e giusta. E chi se ne frega della Costituzione, sulla quale Matteo ha giurato. Ma lei dove crede di vivere, in Corea del Nord?

Pelican 49

Mar, 19/05/2015 - 21:34

Lo Stao di diritto non esiste più, quindi applicando la stessa regola si può non pagare le tasse o pagarle a piacere.

magnum357

Mar, 19/05/2015 - 21:37

Ah si' toglie i 2 miliardi ai poveri e li dà a chi ha già !!!! Ahhhahhhahhhahhhahhhhhh vuol fare Robin Hood ........al contrario !!!!

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Mar, 19/05/2015 - 21:46

Questo comportamento, nella lingua italiana, ha uno specifico nome riportato in tutti i dizionari. Il termine è "furto". A me consta sia un reato, in ogni variante del termine: con destrezza, con raggiro, appropriazione indebita e via elencando.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 19/05/2015 - 21:46

@zadina- E secondo lei chi percepisce 3000 euro LORDI vive bene? In un Paese di straccioni qual è diventato il nostro 'vivere bene' significa poter sopravvivere. E a lei sembra accettabile avere comportamenti punitivi nei confronti di chi ha versato contributi adeguati alla pensione percepita, e poi spendere miliardi per mantenere gl'invasori africani ed elargire pensioni anche ai loro congiunti?

opinione-critica

Mar, 19/05/2015 - 21:47

La politica è un servizio verso i cittadini, i quali, per ringraziare pagano stipendi d'oro ai politici e danno loro la possibilità di aumentarseli. Essere in pensione non è un servizio ai cittadini, quindi: tagliare, tagliare, tagliare. Questa è la filosofia del governo Renzi. Noi limitiamoci a pagare e non filosofeggiamo sulla giustezza di certe decisioni, sarebbe populismo....hahhahahhah

GENIUZZO

Mar, 19/05/2015 - 21:53

MI CHIEDEVO SE OLTRE AI RICORSI CONTRO RENZI (NOMINATO PREMIER SENZA ESSERE STATO VOTATO DAL POPOLO ITALIANO)GLI AVENTI DIRITTO(CIOE' I PENSIONATI CHE DEVONO AVERE RIMBORSATO,giusta sentenza della c.c., IL MALTOLTO DELLA LEGGE FORNERO CHE RENZI NEGA)POSSONO SPORGERE QUERELA CONTRO LO STESSO RENZI PERCHE' NE RISPONDA IN SOLIDO.

fenix1655

Mar, 19/05/2015 - 22:14

Credo che ormai la democrazia sia stata sepolta abbondantemente da questa sequela di Capi di governo nominati da un presidente comunista, arrogante ed autoritario che si spacciava da fervente democratico ben difeso dai poteri forti del paese ed europei e dai pennivendoli ben pagati della stampa di sinistra! La certezza del diritto è diventata una personale opinione del Renzi di turno. Povera Italia in mano a questo presuntuoso che decide cosa è giusto o sbagliato alla faccia di leggi, organi ed istituzioni costituzionali ecc. Pensavo di aver già letto e visto il peggio che questo paese ha passato. Ma a quanto pare al peggio non c'è limite! La sinistra, che non riesce nemmeno ad essere d'accordo con se stessa, sta letteralmente distruggendo il paese dalle fondamenta anche grazie alla mancanza di una opposizione seria che costringe la maggioranza silenziosa ad assistere impotente. Auguri a tutti!

giovanni PERINCIOLO

Mar, 19/05/2015 - 23:02

"I cittadini sanno che non ha senso". I cittadini sanno che sei un ladro capo di un governo ladro!

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Mar, 19/05/2015 - 23:05

IL_CORVO Mar, 19/05/2015 - 19:43 Questa volta sono d'accordo con Renzi!Bisogna aiutare chi prende 1.000 euro non chi ne prende 6.000!!! COMPAGNO QUI NON SI TRATTA DI AIUTARE MA DI RESTITUIRE LA REFURTIVA ... HAI CAPITO CxxxxxO ?

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 19/05/2015 - 23:06

Nerone64 - Una persona onesta che trova un portafoglio lo va a restituire, e gli viene riconosciuta una percentuale come mancia. Il Governo (stando alla Consulta) il portafoglio lo ha addirittura rubato e adesso Renzi nemmeno rende la somma, rende la mancia. Questo sì che è di sinistra!!!

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mar, 19/05/2015 - 23:07

Ma questo concentrato di saggezza ha capito che sta commettendo un'altro atto incostituzionale o no? Lasciamo perdere chi arriva a 6000 euro che credo siano pochissimi, ma si rende conto che costituendo un tetto rigido penalizza chi supera di 1 euro, 10, 100 o 1000 creando un sorpasso da parte di chi non raggiunge il tetto? Qualcuno gli ha spiegato che esiste il sistema della proporzialità delle fasce di reddito per le qauli percependo redditi più alti si entra in scaglioni di tasse più alte? Guardi piuttosto a quelle pensioni alte d'oro o d'argento che siano, per le quali non sono stati versati contributi risibili!

gcf48

Mar, 19/05/2015 - 23:11

corvo c'è chi prende 6.000 € senza aver versato nulla di contributi come guido rossi e c'è chi prende 6.000 € dopo aver versato centinaia di milioni- vecchie lire- di contributi. Questo lo capisce?

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 19/05/2015 - 23:12

Ha sbagliato la comunicazione? Ma non aveva messo su apposta il teatrino della lavagna, del maestrino, degli schemini? Se ha sbagliato qualcosa, è la posizione. Non doveva stare davanti alla lavagna, ma dietro, come gli asini.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 19/05/2015 - 23:21

Una persona onesta che trova un portafoglio, lo restituisce al legittimo proprietario e può contare su una mancia. Il Governo, stando alla Consulta, il portafoglio lo ha addirittura rubato e adesso Renzi tiene per sé la somma e restituisce la mancia.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mar, 19/05/2015 - 23:26

Che cxxxo ne sai tu se uno è benestante o no! Supponiamo che avessi contratto un mutuo prima di andare in pensione come puoi stabilire se la mia pensione è sufficiente o no? E poi quando hai elargito i famosi 80 euro a chi l'hai dati hai bisognosi o a quelli che ti facevano comodo? C'è gente che dopo 30 anni di lavoro con famiglia a carico non ne ha usufruito,perchè superava il tetto, mentre il pivello appena assunto (purtroppo pochini con una disoccupazione giovanile al 45%) hai concesso la paghetta per la birra del sabato sera! L'importante è che ti abbiano rigraziato votando alle europee per il tuo partito ora chiedi il bis con il bonus pensionati...a cà nisciun è fess'!

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mar, 19/05/2015 - 23:34

Se prima il mio voto su Renzi ed il suo governo era un 4 secco ora non riesco a dargli più di 1--, lo zero sarebbe troppo penalizzante, una cosa buona l'ha fatta: mettere dietro la lavagna Rosy Bindi!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 19/05/2015 - 23:42

Guardate che Renzi a quelli che rientrano nei termini per avere il bonus non restituisce la somma che loro spetta. Restituisce solo una piccola parte di quello che dovrebbero effettivamente avere. Questa gente ha una pensione appena decente? Bene, anche a questa gente il Governo ha rubato tot soldi e ne rende solo una piccola parte. Ecco la sinistra attenta al bisognoso: ruba la pagnotta intera e rende solo le briciole (se avanzano). E se ne vanta pure!!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 19/05/2015 - 23:48

Questo è il rispetto che la sinistra ha delle istituzioni. A cominciare dalle toghe rosse di Magistratura Democratica, che hanno cancellato la democrazia attaccando vigliaccamente Berlusconi. Per passare poi a Napolitano. Il comunista che ha cancellato il diritto di voto e messo al governo abusivamente un incapace e due rappresentati del suo partito. Arrivando per ultimo a questo ciarlatano fiorentino che s'attacca a un moralismo da mentecatti per giustificare il disprezzo per una sentenza. QUESTA È PURA E BECERA DITTATURA COMUNISTA. E QUESTI VIGLIACCHI HANNO ANCHE LA FACCIA TOSTA DI AUTONOMINARSI "DEMOCRATICI". ITALIA SVEGLIATI.

roliboni258

Mer, 20/05/2015 - 00:26

grande la Meloni,Matteo figlio di wanna Marchi

mifra77

Mer, 20/05/2015 - 06:13

Una nuova grande riforma! Renzi ignorando una sentenza che ha decretato che le decisioni di Monti e Fornero, furono un furto, ha di fatto legalizzato il furto ai pensionati. I pensionati da oggi possono andare alla coop, sedersi davanti ad uno scaffale o davanti ad un frigorifero,cibarsi ed uscire senza pagare; paga Poletti!

maxkent

Mer, 20/05/2015 - 06:57

Interessante il precedente che si viene a creare con "Niente soldi a chi già li ha"; si può esplicitamente ammettere che non si devono pagare più le tasse, dato che lo Stato raccoglie già tantissimo da molte parti.

Holmert

Mer, 20/05/2015 - 07:24

Caro Renzi, se lei non vuole dare soldi a chi percepisce seimila euro, bastava ridurre loro i contributi ed allinearli a chi percepisce 1500euro, magari con il regalo del retributivo e le cose sarebbero andate secondo i suoi desiderata. Però l'INPS quei contributi se li è presi con sommo piacere e poi insieme ai politici va propagandando l'equità e la solidarietà. Troppo comodo, questa si chiama politica delle pippe, buona solo per accaparrarsi i voti popolari e di coloro che nella vita non hanno saputo dare nulla, ma proprio nulla e che sono stati ad abbaiare alla luna. Questa è politica del cxzzx. Abolisca i vitalizi se ne è capace, quello sì il vero scandalo degli scandali.

Duka

Mer, 20/05/2015 - 07:32

Questo il risultato per aver lasciato eccessivo potere nelle meni di uno solo. Oltretutto un soggetto che non ha altro per la testa se non la propria glorificazione.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 20/05/2015 - 07:54

Grande venditore di pentole,andando di pari passo alle tue opinioni,bisognerebbe vietare il cibo a chi supera i 70 kg.Sfioreresti la perfezione con un simile decreto!!!!!!

Walter68

Mer, 20/05/2015 - 08:02

x gcf48. Vorrei ricordare che tutte quelle persone andate in pensione con il sistema retributivo non hanno mai versato i quei contributi necessari a prendere la loro attuale retribuzione. Io con la legge Fornerò andrò in pensione a 68 e 7 mesi dopo 45 anni di lavoro con una pensione che dovrebbe essere inferiore agli 800/900 euro e questo se non peggiora il sistema previdenziale.... Un tetto ci deve essere e credo che ad oggi un pensionato da 2000 euro in su è un privilegiato. Contestualmente però esigo la cancellazione di tutti i vitalizi dei politici e il calcolo con il solo sistema contributivo per le loro pensioni.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Mer, 20/05/2015 - 08:05

Certamente il marchese.. può far leva su queste prese di posizione infantili/di convenienza allo scopo di dare un input "morale" ed applicare il solito sistema del divide et impera, poveri contro ricchi (lui da che parte sta?).. Le sentenze si rispettano applicandole nella loro interezza, ergo se vorrà trovarsi sommerso da un'infinità di ricorsi e poi pagare anche gli interessi di mora, facesse pure. Con questo suo atteggiamento populista in prossimità di elezioni, ancora una volta prende per il @@@@ gli italiani che hanno pagato quanto dopo ricevuto, non riconoscendo loro applicazioni di leggi parlamentari. Piace governare, al marchese del..., con le cose buone che gli danno "lustro", ma quando si governa si DEVE accettare tutto, anche quello che risulta indigesto e non certo per colpa sua. F.d.c.!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mer, 20/05/2015 - 08:05

Ormai Fonzie Renzi ogni giorno che passa diventa più ARROGANTE e ACIDO. La schiera dei suoi ridicoli lustrascarpe, in particolare pennivendoli in cerca di nuovi "padroni", oltre al ristretto manipolo dei fedelissimi incompetenti governativi, non lo salveranno dal trappolone che gli si presenterà molto presto al Senato. E' talmente invasato di se stesso che non si accorge che è arrivato al capolinea. Meglio così.

Beaufou

Mer, 20/05/2015 - 08:07

Eheheh. Al pinocchietto non importa nulla nè di chi sta bene nè di chi sta male, gli importa di sè e dei suoi. Ma la presa di posizione contro il parere della Consulta può procurargli molto consenso, quello di chi ce l'ha con le pensioni d'oro (e sono tanti, e a ragion veduta) e quello che vede come il fumo negli occhi gli interventi "politici" della Consulta (e sono altrettanti, se non più). Pinocchietto, ma tutt'altro che fesso. Dire "Niente soldi a chi sta già bene", di questi tempi,paga, eccome.

Antonio Chichierchia

Mer, 20/05/2015 - 08:10

Chi prende 6 mila euro sta bene e può soppportare ....,perchè però viene applicato da 3.200 euro in su ( 2.300 netti)?Preparamioci alle elezioni: In caso di ballottaggio l'unico che avrà fatto i fatti (ad esempio rifiutato 42 milioni di Euro di rimborsi elettorali) è stato il Movimento 5 stelle. Meditate gente meditate.

Holmert

Mer, 20/05/2015 - 09:52

Ricordo che Pasolini si chiedeva spesso, come mai Cristo non fosse comunista. Difatti il credo cristiano ha molte cose in comune con il comunismo, ancorché ateo (ora non più, il lupo ha assunto forme da agnus dxi).Ambedue hanno una netta avversione per il ricco ed un amore smisurato per il povero. Il ricco deve dividere i propri averi con il povero. Non importa se il povero è spesso un vagabondo disperato ed il raro ricco, fattosi onestamente, uno che crea posti di lavoro e porta avanti la società. C'è un errore di fondo in tutto questo: la lotta andrebbe fatta alla povertà e non alla ricchezza. E' con la ricchezza che si distribuiscono i beni e consumi, con la povertà si va al macero. Così facendo lo stato sta incentivando il parassitismo ed il lavoro nero. Tra poco ci sarà anche il reddito di cittadinanza. Il socialismo delle idee, la tenie delle società. E se non viene estirpato,voi sapete come riduce l'organismo un verme solitario.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 20/05/2015 - 12:33

Oggi, l'ultimo misirizzi di questa simil Romania sub URSS, dice che tutti debbono passare al sistema pensionistico contributivo. Solo un comunista rumeno avrebbe potuto dire un'infamia del genere. Coloro che hanno goduto, sissignori goduto, del trattamento retributivo ed hanno percepito, per questo, stipendi da fame e diretti da politici e dirigenti pubblici spesso malavitosi, lo avessero saputo, si sarebbero scelti un altro lavoro, prima durante e dopo la mala esperienza dell'impiego pubblico. Ed allora? Fossimo un popolo libero e non vittime di uno Stato ladro dipendente dalla UE si potrebbe dire "Pacta sunt servanda!" Ma ad uno stato tanto ladro e servile che gli si può dire?

ilbarzo

Mer, 20/05/2015 - 17:45

Signor mentecatto,ai pensionati non gli dai soldi tuoi ne quelli dello Stato,bensi quelli che gli hai ingiustamente tolto,che gli hai rubato e che erano i loro.

ilbarzo

Mer, 20/05/2015 - 17:54

Renzi se ne infischia della sentenza della Consulta.Allora quella Corta ha perso solo del tempo e sprecato fiato!Non credo che Renzi sia al di sopra di tutto,nonostante si sia appropriato illegittimamente di Palazzo Chigi.Oltretutto non gli da soldi suoi,bensi che i pensionati hanno regolarmente versato al contrario di come non fanno i politici,che versano nulla e prendono tanto.

ilbarzo

Mer, 20/05/2015 - 17:59

Caro ebetino,Se non dai soldi a chi sta bene,comincia a dare un bel taglio al tuo stipendio e a quello dei tuoi colleghi,poiche' quello che prendete non lo meritate sicuramente.Anzi.......

ilbelga

Lun, 30/05/2016 - 17:29

a me non me ne frega niente io ho lavorato 40 anni ho una pensione modesta e fornero mi ha fregato oltre 3500 euro e io ho fatto ricorso, vedremo chi la vince.