Politica

Romeno aggredisce poliziotti poi scappa

Nella Capitale un romeno di 29 anni ha aggredito dei poliziotti che lo avevano costretto ad identificarsi presso gli uffici Divisione Stranieri del quartiere di Tor Sapienza

Romeno aggredisce poliziotti poi scappa

Aggredisce un agente di polizia e poi scappa dall’ufficio immigrazione. È successo a Roma nel quartiere di Tor Sapienza dove un romeno di 29 anni che ieri verso le 17 era stato accompagnato negli uffici di polizia della Divisione Stranieri di via Teofilo Patini per l’identificazione.

Il romeno, già noto alle forze dell’ordine, aveva con sé un documento falso ma dopo il foto segnalamento ha aggredito i poliziotti, scavalcato la recinzione e poi le sue tracce si sono perse nelle zone vicine ai campi rom di via Salviati. Ora è caccia all’uomo con le forze dell’ordine che sorvegliano il quadrante nord est della Capitale con un elicottero.

Commenti