"Dai pm campagne pro-migranti". ​Salvini inchioda le toghe rosse

Il ministro dell'Interno riapre lo scontro: "Magistratura Democratica sposa la campagna pro-immigrazione con le Ong"

Due giorni fa l’affondo, ieri i toni più pacati e oggi di nuovo all’attacco. Lo scontro tra Salvini e la magistratura non si è chiuso con le parole concilianti di ieri. Anzi. Riprende con la classica intensità, solo senza più sparare nel mucchio: “Se un tassista ti frega, non vuole dire che tutti ti fregano", è il ragionamento. Il leghista conferma di non vedere "golpe giudiziari”, ma critica “l’ipocrisia” di quella fetta di magistratura che da sempre ha “simpatie di sinistra”. E lo fa scoperchiando un retroscena su Magistratura Democratica.

Il suo day after la retromarcia sulla giustizia, il leghista lo fa partire con un'intervista radiofonica a 'L'Indignato speciale' su Rtl 102,5. Il tema è sempre quello dell’indagine aperta a suo carico sul caso Diciotti. Salvini non si capacita di come sia possibile che le toghe siano tanto interessate da quanto successo al porto di Catania mentre non concentrino altrove le loro energie e le limitate risorse. "Non tutti i reati sono uguali - dice il "presunto imputato” - ci sono reati più gravi e reati meno gravi e dovrebbe esserci la responsabilità in una scaletta di gravità di reati". L’idea potrebbe essere quella di mettere mano ad una riforma della giustizia (M5S permettendo), rivedendo “l’ipocrisia” dell’istituto dell’obbligatorietà dell’azione penale. E costringendo così i pubblici ministeri a selezionare i fascicoli da aprire in base ad un ordine di importanza.

“Lo proporrò”, spiega uno scettico vicepremier. "Ma sai che cosa mi diranno? Che la politica vuole mettere le mani sulla giustizia, che il governo fascista di Salvini vuole dare indicazioni ai giudici che invece sono un potere terzo libero e indipendente, sovrano eccetera eccetera".

La posizione del leghista paga per ora l’accordo di governo con i Cinque Stelle. Il ministro può criticare le toghe, certo. Ma senza esagerare. Ieri Di Maio lo avrebbe convinto a non calcare troppo la mano: il timore è quello di irritare l’ala movimentista che già guarda al duro e puro Fico come al nuovo faro verso uno sbilanciamento a sinistra. Entrambi i vicepremier puntano a stare al governo il più a lungo possibile, ma occorre evitare frizioni. Meglio non sparare nel mucchio dei pm o si rischia di far scattare la reazione dei magistrati considerati sacri dal M5S. Se succedesse, tra moglie e marito potrebbe inserirsi il Pd, che alla festa dell’Unità non ha mancato di coprire d’applausi il presidente della Camera.

Questo, però, non impedisce a Salvini di mettere nel mirino una parte del mondo togato. “Per carità di Dio io non ce l’ho coi giudici”, spiega pacato il ministro. “Ma che ci sia qualche magistrato con chiare e evidenti simpatie politiche non svelo il mistero di Fatima". E su Facebook spiega con più precisione a chi sta pensando: “’Magistratura Democratica’ - scrive pubblicando uno screenshot - sposa la campagna pro-immigrazione insieme, tra gli altri, a: Potere al Popolo, ONG, Cgil, Arci, Rifondazione Comunista e coop varie (compresa la “Baobab Experience” dove si erano rifugiati gli sbarcati della Diciotti). Poi quello accusato di ledere l’autonomia dei magistrati sono io...”. Chi ha orecchie per intendere, intenda.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Dom, 09/09/2018 - 15:02

Al voto, e poi cambiare la costituzione. Magistratura elettiva.

Gianni11

Dom, 09/09/2018 - 15:05

Bravo Salvini! I sovversivi anti-italiani mascherati da giudici vanno smascherati.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 09/09/2018 - 15:16

Salvini se sbaragli tutti questi venduti sarai il re della politica italiana

Oraculus

Dom, 09/09/2018 - 15:19

In futuro dobbiamo quindi anche aspettarci indagini amministrative sul M5S...e sul PD !!...

ginobernard

Dom, 09/09/2018 - 15:19

ha ragione Salvini ... questa gente ci porterà alla guerra civile

tRHC

Dom, 09/09/2018 - 15:22

Fregatene di cio' che diranno,vai per la tua strada che e' quella che ti hanno indicato gli Italiani!!!Ricordati che il ciarlatano toscano ed i suoi complici,non hanno certo tergiversato per mettere al sicuro i loro amici banchieri in vista del crack di varie banche!! Vai Salvini cammina a testa alta!!!

SpellStone

Dom, 09/09/2018 - 15:24

Vai avanti, siamo con te, riforma tutto quello che serve senza tabu...

tRHC

Dom, 09/09/2018 - 15:27

Ma sai che cosa mi diranno? Che la politica vuole mettere le mani sulla giustizia...Embeh???Che ci sia il bisogno urgentissimo di riformare questa specie di giustizia in Italia non e' certo un segreto...facciamolo subito e bene!!!

Oraculus

Dom, 09/09/2018 - 15:35

Magistratura Democratica??...dovrebbe essere considerata "FUORILEGGE!!" .

Klotz1960

Dom, 09/09/2018 - 15:36

E' pura ipocrisia o calcolo politico negare che MD e' di fatto un partito dei magistrati con un determinato indirizzo politico, che non mi risulta abbia esempi lontanamente simili negli altri Paesi occidentali. Molti dei componenti di MD fanno politica utilizzando le funzioni giurisdizionali, incoraggiati dalla sinistra che non si rende conto che in questo modo si sfascia la separazione dei poteri ed in ultima istanza la democrazia, gia' di fatto pesantemente limitata dall'UE. Urge separare le carriere tra giudici e PM, come in tutti i Paesi civili, e reintrodurre l'effettiva responsabilita' civile e penale dei magistrati.

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Dom, 09/09/2018 - 15:36

Salvini ha tutta la mia stima ma e' indubbiamente un po' un principiante: nelle trattative per il governo, oltre agli Interni, avrebbe dovuto farsi dare assolutamente la Giustizia (anche lasciando altri dicasteri al M5S) e piazzarci come ministro Giulia Bongiorno- una che alle toghe rosse avrebbe strappato persino le budella. Comunque l'asservimento della magistratura al PD e' diventata un'emergenza nazionale, a cui spero si dia urgente rimedio.

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Dom, 09/09/2018 - 15:42

Gentile signor Direttore, Gentile dottor Giuseppe, nell'articolo si accenna a "Magistratura Democratica" ci sfugge cosa possa essere, perché ne tacere? Ci dite in aggiunta chi sia uno Statista e Come lo si possa riconoscere? Anche su questo fronte il silenzio è siderale! Libertà o cara

Ritratto di elio2

elio2

Dom, 09/09/2018 - 15:47

Essendo dei dipendenti dello Stato vanno CACCIATI. La magistratura DEVE ESSERE SEMPRE PARTE TERZA, mentre magistratura democratica non lo è MAI. In America hanno cacciato un giudice per una sentenza verso un pedofilo che alla gente era parsa troppo lieve, mentre noi non possiamo neppure criticarli, quando invece della legislazione dello stato applicano le direttive del pensiero unico.

Singismythe

Dom, 09/09/2018 - 15:49

Se si pensa a quanto frutta un clandestino spacciatore o prostituta che sia si intuisce il giro di soldi .... 140 clandestini portano alla malavita decine di migliaia di euro (la droga costa) , grasso che cola ....tangenti per tutti .... politici.... e anche altri ...

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Dom, 09/09/2018 - 15:53

Gentile signor direttore, Gentile dottor Giuseppe, è sempre del popolo la sovranità? Il popolo come la esercita la sua sovranità? Ce ne parlate, grazie? Libertà o cara

carmann

Dom, 09/09/2018 - 15:53

bisogna porre un limite alla discrezionalità della magistratura italiana visto che esiste una sua corrente che persegue solo obiettivi politici e danneggia l'intero ordine. già in passato tale corrente aveva strabordato con i vari d'ambrosio, gherardo colombo, caselli, libero mancuso e altri. addirittura , ora non ricordo il nome con berlusconi presidente una donna magistrato del tribunale di milano partecipava a manifestazioni contro il governo come se fosse normale. ah ho dimenticato due donne come ilda la rossa e maria grazia omboni

ESILIATO

Dom, 09/09/2018 - 15:58

LE PIAZZE INIZIANO A BOLLIRE , SE ESPLODONO NON SO SE RIUSCIRANNO A CONTENERLE......

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 09/09/2018 - 16:03

"Magistratura Democratica" come qualunque altra corrente di magistratura orientata politicamente, non dovrebbe esistere, in caso contrario non si deve parlare di "magistratura", bensì di prolungamento politico di un'espressione politica, cosa indegna nell'ambito di una magistratura onesta ed imparziale !!!!! LA MAGISTRATURA ITALIANA E' MARCIA, VA RICOSTRUITA DA ZERO !!!!!

diesonne

Dom, 09/09/2018 - 16:05

DIESONNE LA MAGISTRATURA E' INDIPENDENTE ED E' GIUSTO E SACROSANTO E ALLORA PERCHE' TANTE SIGLE ALL'INTERNO E ASSOCIAZIONI IN CONTRASTO TRA DI LORO.INDIPENDENZA DA CHE COSA E DA CHI?

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Dom, 09/09/2018 - 16:12

qUESTAV E' LA PROVA CHE LA MAGISTRATURA NON E' INDIPENDENTE ED AL DI OPRA DELLE PARTI,IL BONAFEDE CHE FA'? APRIRE SUBITO UNA INDAGIN SU MAGISTRATURA DEMOCRATICA COME SI NOTA E' DI PARTE ED ANNULLARE LE INDAGINI E AVVISI DI GARANZIA CONTRO SALVINI.

leopard73

Dom, 09/09/2018 - 16:14

Per portare la quiete serve solo intervento di Mattarella che a quanto sembra non voglia intervenire controcorrente!!!

vince50

Dom, 09/09/2018 - 16:17

Quali che siano le ragioni oppure il frutto di menti malate e sataniche,il fenomeno dell'immigrazione è fortemente voluto.Nessuno potrà mai ostacolarlo,perchè se in pochi ci provano tantissimi altri ne sono fortemente a favore.Battaglia impari e sconfitta scontata,inutile illudersi.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Dom, 09/09/2018 - 16:21

L'ho sempre detto che magistratura democratica è un braccio armato dei comunisti.Salvini non ti fermare,disposti a tutto contro questi portatori di lutto.

Enricolatalpa

Dom, 09/09/2018 - 16:21

Basterebbe una legge di due righe perché la magistratura riconquisti la sua credibilità: “E’ fatto divieto a qualunque soggetto pubblico con compiti giudicanti e potenzialmente limitanti la libertà individuale di svolgere, praticare o anche solo esternare attività politica di qualsiasi tipo, pena la decadenza dal ruolo”. Basta volerlo...!

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 09/09/2018 - 16:22

... inchioda ?????

agosvac

Dom, 09/09/2018 - 16:28

La parte più importante di una eventuale anche se difficilmente attuabile riforma della magistratura dovrebbe riguardare l'eliminazione della figura del PM. C'è già la Polizia di Stato, ci sono i Carabinieri e la Guardia di Finanza in grado di svolgere e dirigere qualsiasi inchiesta. Il PM dovrebbe essere solo un avvocato dell'accusa col solo compito di istruire i processi, non dovrebbe neanche fare parte della magistratura il cui compito dovrebbe essere solo quello di giudicare. Solo così si potrebbe eliminare questo scontro eccessivo tra politica e magistratura.

unghiecondenti

Dom, 09/09/2018 - 16:30

leopard73 16:14 E meglio che Mattarella non intervenga e stia zitto ,come ha fatto sino ad oggi ( sui motivi è meglio non esprimersi ). Se intervenisse versus chi andrebbe ?

moichiodi

Dom, 09/09/2018 - 16:32

Si, inchioda.

Ritratto di Mona

Mona

Dom, 09/09/2018 - 16:34

Chi indaga le toghe ? Perchè non indagarle ? Chi giudica solo, ma no vuole essere giudicato, è colpevole o non colpevole d'ipocresia? Chi vuole cambiare il cammino di altri, ma vuole che altri osino ostruire il suo proprio cammino, sono persone da inneggiare o riformare civilmente? Chi indaga le toghe? Perchè non osare proporlo?

buri

Dom, 09/09/2018 - 16:34

era palese, quelli non sono interessati alla giustizia, sono più interessati alla politica

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Dom, 09/09/2018 - 16:37

Altra considerazione: come mai le liste dei "Magistrati Democratici", a differenza di quelle degli aderenti alla Massoneria, possono rimanere segrete?

Ritratto di RedNet

RedNet

Dom, 09/09/2018 - 16:37

I pm stanno facendo danni grossi al Italia da troppo tempo. Ma questa volta non vanno dimenticati. Ci saranno storie diverse nel futuro vedrai che storie. SIAMO TUTTI CON TE SALVINI, CAPITANO MIO CAPITANO

moichiodi

Dom, 09/09/2018 - 16:38

Il felpato, scienziato per studi ed esperienze di lavoro, ora di mette a parlare di giustizia....

Algenor

Dom, 09/09/2018 - 16:47

La magistratura é il principale problema di questo paese da quasi trent'anni ma purtroppo i governi berlusconiani non hanno avuto la compattezza per risolvere questo problema e nemmeno l'avrà questo governo ibrido destra-sinistra. Ci vorrebbe un governo di sola destra se gli italiani si decidessero a dare la maggioranza dei voti alla destra populista.

blu_ing

Dom, 09/09/2018 - 16:53

aiutiamo i nxxxi con i soldi dei magistrati, altro che 7000 e passa euri netti al mese per 5 o 6 sentenze l'anno, diamogli 7,5 euro come la badante per ogni sentenza che fanno, cosi vediamo un po se ameranno ancora i nxxxi o meno!

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Dom, 09/09/2018 - 16:54

Azzzz. Più veloce della luce. I grullini con i decreti legge per i vaccini. Felpina con la tregua con la magistratura. Deve tirare un vento della malora dalle parti dei palazzi governativi. Poi si offendono se gli si rimprovera di essere delle banderuole al vento. Già finito l'effetto della telefonata.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 09/09/2018 - 16:57

dopotutto, se si ritorna questo argomento è evidente che la magistratura mostra tutti i limiti di una democrazia civile : troppo potere, troppa autoreferenzialità, troppa politica dentro la casta! e troppa mafia! allora berlusconi ha ragione, quando diceva che una parte della magistratura è politicizzata! il problema è che chiunque sia nominato magistrato (con i concorsi farsa), automaticamente può diventare un potenziale problema di giustizia se applica le leggi a suo uso e consumo (e sicuramente per conto della sinistra!)! non a caso in italia parecchi sono condannati sulla base di teoremi assurdi o di prove false, o persino per completa ignoranza del giudice! ripeto: berlusconi ha ragione!

montenotte

Dom, 09/09/2018 - 17:00

Bisogna abolire le correnti nella magistratura: un giudice deve tenere nel proprio intimo le sue simpatie politiche altrimenti, con tutto rispetto, non potrà mai essere imparziale, lo dimostra appunto MD(vedi locandina). La separazione delle carriere è assolutamente necessaria altrimenti la terzietà del giudizio potrebbe diventare una chimera.

tormalinaner

Dom, 09/09/2018 - 17:00

Magistratura democratica è più potente di un partito, composta da Magistrati non eletti dal popolo e altamente ideologizzati praticamente uno stato nello stato.

Lugar

Dom, 09/09/2018 - 17:03

Grandi cambiamenti si prospettano all'orizzonte. Questo è un processo irreversibile che dopo Yalta ribalta tutti gli equilibri, ne consegue che se l'Europa non vuole essere soffocata deve drasticamente cambiare politica. Questo governo e sopratutto Salvini ne è il portabandiera ed è esempio per il futuro europeo.

Enricolatalpa

Dom, 09/09/2018 - 17:03

Algenor: è esattamente così, concordo totalmente. Leggi sopra il mio precedente post!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Dom, 09/09/2018 - 17:06

Felpini inchioda se stesso... Tutti quelli che ci hanno provato ci sono rimasti scottati. A chiacchiera non lo frega nessuno il capita fracassa. Visto che ha ragione lui a prescindere, visto che lui delle leggi se ne frega perché è stato votato, faccia un repulisti di costoro invece di menare la sega tutti i giorni.

nerinaneri

Dom, 09/09/2018 - 17:13

...facciamo così: i 49 milioni li prendiamo dai pensionati/e che simpatizzano per la lega...

Ritratto di adl

adl

Dom, 09/09/2018 - 17:16

Non ti preoccupare Matteo Brubaker Salvini, la magistratura non fa mai politica, parola dei ministri Bonafè e Giggino Azzecca.

guido.blarzino

Dom, 09/09/2018 - 17:18

Riporto il mio commento del 20.08 su di un articolo della Diciotti : "In Italia tanti, troppi interessi sottobanco: il governo ed i suoi ministri hanno la burocrazia allevata dalla sinistra, contro. Tutti parlano di riforme ma nessuno intende rinunciare al proprio orticello. E ricordiamo che "Governare gli Italiani non è impossibile, è inutile", vecchio moto sempre valido. Berlusconi era ricattabile per le sue aziende; per Salvini inventeranno reati inesistenti tanto per fargli perdere tempo e bloccare le riforme. E la magistratura è strabica ". Purtroppo sono stato facile profeta.

mzee3

Dom, 09/09/2018 - 17:23

Ci sono reati più o meno gravi? Chi ruba una mela e va in galera e chi ruba 49 milioni in nome della politica e questo è un reato gravissimo… C'è un reato che non viene mai sanzionato… circonvenzione di incapaci politici che sono quelli che votano partito preso sobillati da sovversivi che per interesse personale aizzano le piazze.Questi dovrebbe essere messi all'ergastolo.

mzee3

Dom, 09/09/2018 - 17:25

Felpiniiii...devi dire i nomi e cognomi e non fermarti a soggetti generici… Hai paura di fare i nomi veroooo! Sai che se fai i nomi ti prendi un'altra denuncia ma cerchi solo voti… CONIGLIOOOOO

Triatec

Dom, 09/09/2018 - 17:30

La magistratura apertamente schierata, che sostiene idee politiche può davvero definirsi super partes? Possiamo ritenere Magistratura Democratica, favorevole all'immigrazione, libera e indipendente? Ora è chiaro perché il magistrato schierato cerca, per via giudiziaria, di ostacolare l'operato del governo. Mi sembra uno schifo.

mzee3

Dom, 09/09/2018 - 17:30

MONTENOTTE... Bisogna abolire Felpini … altro che balle… un soggetto incapace di lavorare ma abile a farsi mantenere da soggetti come voi. Ma possibile che non lo capiate il gioco sporco che sta facendo? Sente la terra cadergli sotto i piedi e trova tutte le scuse per farsi mantenere. Lui ha due famiglie e un'amante da mantenere e ha bisogno dei vostri voti. Poi se l'Italia affonda a lui non gliene frega niente. Resterà in politica e si cucca i soldi e tu...chi se ne frga.

Luigi Farinelli

Dom, 09/09/2018 - 17:32

E poi certi magistrati si arrabbiano se vengono additati per quello che sono, ossia arbitri cornuti! E si arrabbiano pure se, nonostante la palese inclinazione del piatto sinistro della loro bilancia della Giustizia, qualcuno fa notare la cosa! Ma possibile che ritengano tutti degli imbecilli incapaci di intendere e vedere? Magistratura Democratica è un obbrobrio del Diritto e della Ragione. Un "Giudice di Sinistra" potrebbe evitare l'accusa di ipocrisia aggravata con vilipendio del popolo, solo esibendo durante i suoi processi, alle sue spalle, l'Immagine della Giustizia con il braccio della bilancia pendente a sinistra, a monito di quanto "imparziale" potrà essere il suo verdetto. Una magistratura che rende palesi le proprie inclinazioni politiche (cosa gravissima) è un ossimoro: un obbrobrio antitetico alla Giutizia che deve essere messa fuorilegge.

FlorianGayer

Dom, 09/09/2018 - 17:32

Dispositivo dell'art. 289 ter Codice penale "Chiunque, fuori dei casi indicati negli articoli 289-bis e 630, sequestra una persona o la tiene in suo potere minacciando [..]o di continuare a tenerla sequestrata al fine di costringere un terzo, sia questi uno Stato, una organizzazione internazionale tra più governi, una persona fisica o giuridica o una collettività di persone fisiche, a compiere un qualsiasi atto o ad astenersene, subordinando la liberazione della persona sequestrata a tale azione od omissione, e' punito con la reclusione da venticinque a trenta anni." Salvini deve dimostrare di non aver fatto quanto sopra. Deve dimostrare: o di non aver trattenuto i tizi della Diciotti(?), o di non aver preteso alcunchè dall'UE in cambio della loro liberazione(?), o di aver difeso l'Italia da qualche minaccia fermandoli per un paio di settimane senza fare nulla(?).Tutto qui.

contravento

Dom, 09/09/2018 - 17:33

Un ministro, in nome della maggioranza del popolo italiano fa il suo dovere. Parte della magistratura fa politica e non può farlo. Il Presidente della repubblica, in nome del popolo italiano tutto, tace. Mi sembra di stare in un paese dell'america latina come il Venezuela, con tutto il rispetto dei venezuelani.

altanam48

Dom, 09/09/2018 - 17:34

Separazione carriere, non obbligatorietà dell'azione penale (salvo alcuni reati) e ufficio del PM separato e allo stesso livello della difesa. Basta copiare... anche in Europa.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Dom, 09/09/2018 - 17:35

Mattarella tu che fai,stai alla finestra o ti dai una mossa contro questa violazione della costituzione?

mzee3

Dom, 09/09/2018 - 17:36

Il suo problema adesso è mantenere quello che ha detto: in 15gg ne rimpatrio 600000. Lo sapeva prima e lo sa anche adesso che non era ed è possibile e quindi incolpa la magistratura aizzando la più becera feccia per poter restare in sella.

Ritratto di Mona

Mona

Dom, 09/09/2018 - 17:40

In caso non sia acora chiaro la nomina del prefetto, ecco come avviene l'ultimo passo per diventare PM. L'untimo passo dipende dal Ministero- e A SUA TOTALE DISCREZIONE- e la nomima si fa GRAZIER ALL'APPOGGIO del volere del Presidente della Republica. In altre parole, su raccomandazione POLITICA, del Ministero precendente a quello di Salvini-DiMaio e dal Presidente Mattarella o Napolitano. Se il PM di Catania non fosse politicamente dalla buona parte al potere, pensate che sarebbe stato scelto al post di PM ? Probabilmente...................( risponda con la sua logica). Capirà tutto.

contravento

Dom, 09/09/2018 - 17:41

A Proposito del nostro Presidente della Repubblica, ha parlato del farwest nel caso del piombino sparato da un fucile ad aria compressa e non si pronuncia circa l'attentato in atto alle istituzioni. E vergognoso.

MOSTARDELLIS

Dom, 09/09/2018 - 17:42

Il potere terzo libero e indipendente? La barzelletta del secolo. Questi hanno rovinato l'Italia e gli italiani.

FlorianGayer

Dom, 09/09/2018 - 17:44

Se Salvini va sotto processo, è condannato di certo. Nordio può dire ciò che vuole: il codice penale non prevede la privazione di libertà per "decisioni politiche", il fatto è auto-evidente. Se non vuole andare in galera gli serve l'appoggio dei 5stelle. Fa spettacolo fin che può.

ClioBer

Dom, 09/09/2018 - 17:49

Sarà giusto che la magistratura sia Libera e indipendente, ma che un qualsiasi pubblico ministero, possa inficiare l’azione del governo, alterando gli indirizzi politici, influire sui rapporti con gli altri stati o sulle politiche di difesa dei confini è della sicurezza, resta un obbrobrio che andrebbe, molto celermente, corretto. Magari si potrebbe pensare a un collegio di 3/5 magistrati, investito di pronunciarsi sul “nulla osta “ a dar corso all’indagine. E non mi si venga a dire che questo è già previsto, poiché spetta al Tribunale dei Ministri, dare l’o.k. Purtroppo, come sappiamo, forse Salvini ne trarrà vantaggio, ma normalmente, almeno a livello di opinione pubblica (opportunamente sollecitata dagli avversari politici), una volta che arriva l’avviso di garanzia, l’immagine dell’indagato è già compromessa.

Ritratto di P4

P4

Dom, 09/09/2018 - 17:55

Salvini-Salvini-Salvini

Ritratto di bergat

bergat

Dom, 09/09/2018 - 18:01

Magistratura democratica va inquisita dai cittadini peril reato di cazzologia applicata e continuativa a danno di innocenti e perchè sostituisce gli innocenti con i colpevoli.

Una-mattina-mi-...

Dom, 09/09/2018 - 18:11

BRAVO SALVINI: HA SCOPERCHIATO LA FOGNA DEI TRADITORI DELLA PATRIA. ORA SI CONOSCONO NOMI E COGNOMI

Ritratto di Mona

Mona

Dom, 09/09/2018 - 18:15

Avrei voluto scivere Agrigento, invece di Catania, nel mio ultimo commento. Vorrei che il commento iniziale sia soppresso.

Mannik

Dom, 09/09/2018 - 18:22

Salvini caccia i 49 milioni.

Ritratto di filospinato

filospinato

Dom, 09/09/2018 - 18:22

Ci vuole coraggio e bravura a rimettere in piedi un Italia devastata dalla sinistra da capo (ossatura istituzionale) a piedi (proletariato).

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Dom, 09/09/2018 - 18:31

Ha solo aggiustato la mira... Prima era TUTTA la magistratura, ora è quella cosi detta democratica. Non tiene conto che sono proprio quelli amichetti del suo padrone...Dimentica che i grullini sono pappa e ciccia con quel tipo di magistratura. Die sono le cose: o vuole sfidare Di Maio e i suoi compari o non ha capito veramente una mazza.

chiara63

Dom, 09/09/2018 - 18:37

Salvini fuorilegge!!!

Ritratto di navajo

navajo

Dom, 09/09/2018 - 18:37

Ridateci COSSIGA Presidente de3lla Repubblica.

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Dom, 09/09/2018 - 18:41

Effetto telefonata già terminato. Oggi effetto burro di montagna(da post del felpino su facebook). Ma datti una calmata leoncavallino lanciatore di uova alla polizia e rispetta le istituzioni brigatista verde

paolo1944

Dom, 09/09/2018 - 18:42

La sicumera e l'impudenza di questa gente sono superiori alle loro prebende e ai loro privilegi infiniti. Ma ci rendiamo conto che in caso di guerra questi individui sarebbero capaci di inquisire il capo del governo e delle forze armate per omicidio volontario del nemico? Per fortuna che in quel caso sarebbero passati per le armi per alto tradimento. BASTA!!!!!!!!! Domani mi iscrivo alla LEGA . Fatelo anche voi: è necessario partecipare, il web non basta.

gio777

Dom, 09/09/2018 - 18:58

Mi spiace caro Ministro ma lei sbaglia di grosso perchè "I migranti oggi sono l'elemento umano, l'avanguardia di questa globalizzazione e ci offrono uno stile di vita che presto sarà molto diffuso per tutti noi".

vincentvalentster

Dom, 09/09/2018 - 19:05

Salvini non inchioda nessuno; il quasi inchiodato sarà lui se continua c sconsiderati attacchi alla Magistratura

Ritratto di saggezza

saggezza

Dom, 09/09/2018 - 19:22

Matteo coraggio sei tutti noi. La verità di quello che dici e i danni ereditati sono troppo lampanti senza tanti giri di parole. Solo un deficiente non lo capirebbe.

nopolcorrect

Dom, 09/09/2018 - 19:38

Bravo Matteo, noi Patrioti Italiani siamo con te. L'accozzaglia Potere al Popolo, ONG, Cgil, Arci, Rifondazione Comunista e coop varie (compresa la “Baobab Experience” è erede storica dei tanti traditori della Patria che nella nostra storia hanno aperto i confini d'Italia agli stranieri.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 09/09/2018 - 19:54

mzee carissimo che scrivi alle 17e30 "lui ha due famiglie e un'amante da mantenere" cosa sei INVIDIOSOO!!! L'amante poi con quello che guadagna con la sua attivita e lei che lo mantiene!!! Da altra parte critichi Borghezio perche e GRASSO. Ma NON ti vergogni delle STUPIDATE che scrivi, cosa c'entra l'aspetto estetico di una persona con il suo operato. Cosa c'entra avere due DIVORZI alle spalle (che a volte sono DISGRAZIE) con quello che fai nella Tua vita. Se poi ti FISSI sul NON LAVORA allora elencami TUTTI i lavori fatti da FROTTOLO,da BERSANI,da DALEMA and company!!! AMEN.

Killimangiaro

Dom, 09/09/2018 - 19:58

Secondo me i giudici dovrebbero essere eletti dal popolo ed avere un mandato a scadenza. Basta correnti di pensiero in magistratura.

Savoiardo

Dom, 09/09/2018 - 20:06

PM:concorso esterno in immigrazione illegale ? si o no ?

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Dom, 09/09/2018 - 20:18

In USA i giudici di basso livello sono elettivi, e e si permettono capriccetti all'italiana non vengono rieletti. Un'altro evento. Ogni 3 anni si fanno valutazioni sui condannati in carcare. Mettiamo che abbia avuto buona condotta un assassino. Il giudice propone di calare 1 anno la pena e DOMANDA ALL"AVVOCATO dei congiunti del MORTO cosa pensano!!! Le seguaci di Charles Manson moriranno in carcere per questo motivo, i vcongiunti rifiutano lo sconto di pena. Qui invece "nessuno tocca Caino" e di Abele non frega ai giudici.

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 09/09/2018 - 20:21

Forse i PM delle toghe rosse che vengono applauditi dalla feccia degli intellettuali della sinistra credono che la stragrande dei cittadini comuni siano degli emeriti ignoranti......chiedano a quei ignoranti cosa ne pensano di quel loro collega che vede lo spaccio della droga come fonte di sostentamento. Roba da matti, facile intuire chi siano i matti TSO obbligatorio per quei rappresentanti della giustizia

ziobeppe1951

Dom, 09/09/2018 - 20:38

petinaneri....chiedi ai tuoi kkkompagni dell’ANPI dove hanno messo il tesoro di Dongo

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Dom, 09/09/2018 - 21:35

Avanti tutta e far cadere il governo, nuove elezioni e fare una rivoluzione nella magistratura come Cristo comanda, e finalmente togliersi i sassolini dalle scarpa con la sinistra.

jaguar

Dom, 09/09/2018 - 21:36

Mannik, Salvini caccerà i 49 milioni quando i tuoi idoli cacceranno i miliardi sottratti alle banche.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 09/09/2018 - 22:19

Difficile smentirlo. A parte 4 mentecatti comunisti che dicono palle anche a se stessi e ci credono pure. Ma saranno rimbambiti?

killkoms

Dom, 09/09/2018 - 22:39

il solito vezzo!

SpellStone

Dom, 09/09/2018 - 23:05

se le cose stanno cosi' sembrerebbe che questa associazione e' parte in causa e quindi non potrebbe giudicare...

Gianx

Dom, 09/09/2018 - 23:17

Avanti Comandante!!!!

Ritratto di Montagner

Montagner

Dom, 09/09/2018 - 23:21

La magistratura NON Ė un potere! Testualmente dalla Costituzione, art. 104: «La magistratura costituisce un ORDINE, autonomo e indipendente da ogni altro potere, Omissis». In questo paese si esercitano il potere legislativo (parlamento) e il potere esecutivo (governo). Fatta questa doverosa premessa non posso far altro che esprimere la mia preoccupazione sul fatto che la magistratura ha sempre di più “invaso” campi non a lei riconducibili anzi si è auto proclamata come unico e insindacabile soggetto moralizzatore della società. La storia ci insegna che quando in un paese essa, la magistratura, impone una “sua morale” è l'indizio della nascita di uno stato totalitario: antidemocratico!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Dom, 09/09/2018 - 23:36

Sta cosa è esagerata. I giudici così che fanno politica sono sovversivi e van o messi in condizione di non accusare politici. E devono durare poco.

lavieenrose

Lun, 10/09/2018 - 08:44

Piantatela con questi toni da aaaaaaaaaaapocalypse now. Inchioda? Al massimo usa lo scotch. Fate invece attenzione alle foto che mettete: sembra sempre un invasato di odio e rancore, altro che intelligente.

uberalles

Lun, 10/09/2018 - 08:48

Come altri MILIONI di Italiani, sono nauseato (eufemismo) dai magistrati komunisti che ammorbano il Bel Paese: sono antitaliani, antidemocratici, sono soltanto di sinistra estrema e cercano di salvare l'inguardabile situazione in cui i komunisti (leggasi PD e altri gruppuscoli) hanno fatto precipitare l'Italia. Basta con questo politburo con la toga, torniamo a votare SUBITO!!!

Mborsa

Lun, 10/09/2018 - 09:31

E' chiaro che c'è una dissimmetria di giudizio: quando magistrati in servizio venivano criticati per la partecipazione a iniziative politiche, la difesa era che i diritti del cittadino non possono essere limitati dallo status professionale; nel caso di Salvini il suo status di ministro dovrebbe limitare il suo diritto di cittadino inquisito. Le sentenza non si dovrebbero commentare, ma gli atti dei magistrati, inquirenti o giudicanti, possono essere commentati con quelli di chiunque altro o del governo. Il gioco di trasformare ogni critica a un magistrato in un attacco alla "Magistratura" è una sorta di difesa preventiva del principio di autorità, che però non viene accettato e riconosciuto ad altre professioni, polizia, sanità, scuola , politica e altro.

Giorgio Colomba

Lun, 10/09/2018 - 10:09

Il re (in toga) è nudo.

giovanni951

Lun, 10/09/2018 - 10:21

basta vledere i magistrati che si sono buttati in politica.....tutti a sinistra.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Lun, 10/09/2018 - 13:34

Ma cosa scrivete, non inchioda proprio nessuno anzi adesso il cerino in mano ce l'ha lui.