Le sardine hanno paura: “Se Bonaccini perde la colpa è degli altri”

Mattia Santori afferma che sarebbe gratificante avere un effetto concreto su queste elezioni ma sottolinea che le sardine sono un esperimento

Il grande giorno si avvicina. Tra meno di 10 giorni gli abitanti dell’Emilia-Romagna saranno chiamati a scegliere il nuovo governatore. Tra manifestazioni dei partiti e quelle delle sardine la tensione cresce. Fino allo scorso anno non vi erano dubbi sul vincitore della partita elettorale. Ma il tempo è passato e le cose sono cambiate. E in modo clamoroso e dirompente. La Lega, infatti, alle Europee del 2019 è divenuto il primo partito della Regione. Un evento storico. L’Emilia-Romagna è la roccaforte rossa per eccellenza. Qui a governare c’è stata sempre la sinistra.

Una vittoria del centro-destra a trazione Salvini, il pericoloso “fascista-razzista-xenofobo” Salvini, avrebbe un effetto dirompente per il mondo progressista e per il governo Conte. In pratica sarebbe la fine di un’epoca.

La sinistra, nelle sue più varie forme, teme la possibilità di una sconfitta. Basta sentire le parole di Mattia Santori, leader delle cosiddette sardine, per avere il polso della situazione. “Se succede, non saranno le Sardine ad aver perso, avremo perso tutti. Almeno finché non saremo una struttura, noi andremo avanti”, ha detto il giovane nel corso di una conferenza stampa tenuta a Bologna al piano superiore del centro socioculturale Costa, nella zona Lame che oggi fa parte del quartiere Navile. Per lui e i suoi compagni di battaglie sarebbe uno smacco perché proprio in questa Regione le sardine sono nate e sono cresciute. Ma la vittoria non è sicura, nonostante le manifestazione di protesta contro il cattivo Matteo Salvini.

Ma in caso di sconfitta di Bonaccini, il ridimensionamento per le sardine sarà inevitabile. Ma Santori guarda oltre. ''Non avremmo comunque nulla da recriminare. Ce l’abbiamo messa tutta. E abbiamo ribaltato un paradigma fatto di parole che incitano all’odio e alla divisione. Poi, le elezioni sono un’altra cosa. Se dovesse andare male, la sconfitta si sarebbe consumata prima del nostro arrivo''.

In pratica ha messo le mani avanti. Se le elezioni andranno bene sarà anche, o soprattutto, merito loro. Se andranno male allora la colpa sarà degli altri. Di sicuro se si vuole misurare la forza delle sardine, scegliere il voto in una Regione rossa non è un test particolarmente attendibile. La sinistra che vince in Emilia-Romagna è stata sempre una consuetudine. “Certo che ci piacerebbe avere un effetto concreto su queste elezioni. Ma noi siamo un esperimento. La notte del 26 gennaio capiremo anche che affetto ha avuto”.

In attesa del responso delle urne c’è da finire preparare il concerto-politico in vista delle elezioni che si terrà domenica in piazza VIII agosto a Bologna. Per organizzarlo, le sardine hanno fatto una colletta riuscendo a raccogliere quasi 71.000 euro da 3.028 donatori. Sul palco ci saranno tra gli altri gli Afterhours, i Subsonica, i Marrakash, e anche la Bandabardo che fu colonna sonora della sinistra universitaria di qualche anno fa.

Santori sottolinea che “la prima fase è stata il debutto. La seconda si chiude il 26 gennaio, quando comunque vada ci leveremo Matteo Salvini dalle scatole, e dopo una fase di riflessione ne apriremo una terza, il prossimo 8 marzo con un fine settimana di convivenza, un summit nazionale in un luogo ancora da decidere”. La voglia di continuare ad impegnarsi nel mondo della politica è tanto. Ma al momento non è stata una precisa identità al movimento.

Santori ammette che alcune proposte sono appena abbozzate. Tra queste, il Daspo dei social network ''per chi costituisce un pericolo e semina odio in rete'' e una identificazione dei profili fatta tramite codice fiscale. In sostanza una schedatura. Poi bisognerà capire chi sarà chiamato a giudicare se un pensiero deve essere considerato offensivo oppure no e se ci saranno due pesi e due misure perché le vittime dell’odio si trovano tanto a sinistra quanto a destra. Il tanto citato Salvini oggi, o Berlusconi ieri ne sono testimoni.

Santori parla anche del ''populismo digitale e della democrazia digitale, la manipolazione delle informazioni sui social network, la violenza digitale''. Ci sarà un organo per stabilire quali notizie siano vere o false?

Le sardine fanno sapere che ''al nostro interno ci sono tre opzioni. Mai con la politica, sì alla politica ma con una iniziativa solo nostra, oppure sì alla politica, andando a vedere le carte del Pd, senza pregiudizi''. Ma c’è l’ostacolo del voto delle Regionali. La possibile sconfitta di Bonaccini potrebbe essere una mazzata anche per loro. L'Emilia-Romagna è una Regione rossa. ma nulla dura per sempre.

Commenti

vottorio

Ven, 17/01/2020 - 22:34

Poveraccio fa pena solo a vederlo, ma quando apre bocca viene fuori tutta la miserabile ipocrisia alla Prodi.

il_Caravaggio63

Ven, 17/01/2020 - 22:43

ma , ieri berlusconi, oggi salvini, chi sarà il prossimo? ieri i no global, poi i grotondini, poi il popolo viola, oggi le ardine, e domani, cosa userà la sinistra per spargere odio contro gli avversari, ma il popolo oramai ha capito e vi spazzerà via. Manco nelle fritture verranno messe le sardine.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Ven, 17/01/2020 - 22:52

Mattia Santori ha una specificità che può essere un grande vantaggio per la destra: é terribilmente antipatico!

Ilsabbatico

Ven, 17/01/2020 - 23:08

...meglio non commentare

Ritratto di jenablindata

jenablindata

Ven, 17/01/2020 - 23:37

... li ho appena sentiti parlare in tv: mia impressione personale,sono in poche parole... IL PEGGIO di quello che può partorire questo disgraziato paese. una seguela di personaggi così inutili,supponenti,e con delle idee così perdenti che mi meraviglio davvero che trovino il coraggio di parlare in pubblico. e tra parentesi... "Tra queste, il Daspo dei social network ''per chi costituisce un pericolo e semina odio in rete'' e una identificazione dei profili fatta tramite codice fiscale. In sostanza una schedatura" solo per queste idee,tutta questa gente dovrebbe essere tenuta lontano anni luce,dal potere: perchè E'ESATTAMENTE il tipo di gente che sfocia nelle dittature... e che fa precipitare le cose nel sangue: perchè ogni persona di buon senso SA, che quando tappi la bocca a qualcuno con la forza perchè non ti piace quello che dice, alla controparte... RESTANO SOLO LE MANI. capite quello che vi sto dicendo,idioti?

Alfa2020

Sab, 18/01/2020 - 00:10

avete paura e speriamo che vi mandano a casa

Ritratto di Jimmie01

Jimmie01

Sab, 18/01/2020 - 00:11

I nuovi 5 stalle.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 18/01/2020 - 00:23

Evidentemente siete state solo un aborto della sinistra.

Luigi Farinelli

Sab, 18/01/2020 - 00:59

Ma pure se non vincesse il CDx e il PD vincesse di misura avreste perso lo stesso, manifestandovi pure palesemente per quello che siete: gusci cerebrali vuoti (addirittura sotto vuoto spinto) e superati, incapaci di fare una, che sia una, proposta concreta su un problema vero, a parte il delirante mantra "contro"; siete solo dei frustrati sinistroidi col complesso di Salvini come se solo questo bastasse a fare di voi un interlocutore credibile. Ma se perderete (non solo in Emilia-Romagna) non ve la caverete passando in cavalleria: dovrete essere sputtanati togliendo finalmente la censura del MinCulPop di sinistra a tutte le vostre malefatte: da Bibbiano e Forteto alla prostituzione all'Ue per guadagnare vantaggi politici e svendere l'Italia.

d'annunzianof

Sab, 18/01/2020 - 01:00

QUALCUNO SPIEGHI A QUESTI MOLLUSCHI CELEBROLESI IL SIGNIFICATO DI DEMOCRAZIA

nunavut

Sab, 18/01/2020 - 01:33

Un esperimento accolto con grande piacere da er conte de noaltri,invitazione a incontro con l'avvocato der popolo italiota.

dredd

Sab, 18/01/2020 - 06:47

Siete nati perdenti

amicomuffo

Sab, 18/01/2020 - 08:03

un consiglio...se perdete, andate via dall'Italia, di gente come voi, perdigiorno, la nazione non sà che farsene! Mio figlio, che ha, si e no, la vostra età, ha appena finito di fare il servizio civile dello stato. Non ha perso tempo, si stà dando da fare per andare a LAVORARE! Vocabolo a voi totalmente sconosciuto!

Ritratto di ager

ager

Sab, 18/01/2020 - 08:09

Vorrei solo ricordare al sig, Santori che sono emiliano come lui e come lui (anche se a lui non piace) voto e non voterò Bonaccini perchè questa è anche casa mia ed a questa casa ci tengo e il PD l'ha resa una rovina. Anzichè il salotti della Bologna giusta giri, lettralmente giri per le strade dell'Emilia e solo girando e vedendo lo stato delle strade capirà che è ora di cambiare.

PassatorCorteseFVG

Sab, 18/01/2020 - 08:21

ma questo signore sa cosa é la democrazia e le sue regole? non credo. dal mio punto di vista la democrazia e chiarezza verso il popolo italiano.dire che non siamo un movimento politico e poi essere contro salvini dimostra la sua ipocrisia e mancanza di cultura politico-democratica,non contesto le sue idee personali, e giusto che le esprima, ma solo a titolo personale, ma da capo politico di un movimento(nuovo M5S?),COME FA A PARLARE COSì? ciao a tutti.

Alfa2020

Sab, 18/01/2020 - 08:37

Vuoi dire che perdete ognuno una fetta di torta e fate bene ad avere paura si finisce la pacchia

lavieenrose

Sab, 18/01/2020 - 08:38

ma di cosa ti preoccupi. Hai la rete dei brogli che garantisce la vittoria a Bonaccini e tu ti sei assicurato un lauto stipendio in politica con l'uso delle chiacchere. A me fa rabbia che pure la coca cola se ne va dall'Italia. Tra un po grillini e sardine salteranno e navigheranno nella melma e basta nella quale con il pd ci hanno buttato. A scanso di equivoci: sono stato fino a ieri di sinistra ma adesso lo schifo mi ha sommerso

EliSerena

Sab, 18/01/2020 - 08:46

Tremano tutte le sardine per voi. Abbiate rispetto per un movimento di giovani pacifici che vogliono solo un paese senza l'incubo dell'odio perenne.

kennedy99

Sab, 18/01/2020 - 09:16

le stesse cose dette e ridette dal m5s prima di andare al governo adesso che sono al governo hanno cambiato tutto e i risultati sono sotto gli occhi di tutti. al caro santori che dice ci leveremo salvini dalle scatole dico che se salvini vince è la democrazia non quello che dici tu.

ortensia

Sab, 18/01/2020 - 09:21

Anche molte giornaliste Tv sono particolarmente agguerrite contro Salvini in questi ultimi giorni.Sondaggi infausti?

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 18/01/2020 - 09:46

@EliSerena: il suo commento mi lascia perplessa. Le sardine sarebbero un movimento di giovani pacifici?? Ma in che mondo vive?? Le vignette contro Salvini forse non le ha viste? Questi sono d'estrema sinistra, usciti dai centri sociali dove vige l'anarchia e l'odio verso chi non la pensa come loro. Un coacervo di fancazzisti atti a qualsiasi reato contro l'Italia e gli italiani. Si presentano sorridenti ma sono dei fuorilegge. Si aggiorni.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 18/01/2020 - 09:56

@ortensia: non sono sondaggi infausti ma teleguidati. Inoltre tenga presente che la madre degli imbecilli/e è sempre incinta.

ST6

Sab, 18/01/2020 - 09:59

Salvini, il pericoloso “fascista-razzista-xenofobo”. Già. Condannato dal tribunale di Torino per razzismo verso gli italiani di Napoli (legge Mancino), a cui per altro si rivolge piangendo col rosario per avere voti come un mario merola qualsiasi. Quindi xenofobo razzista comprovato & condannato - e guai a chi s'azzarda a dire che non è così: sentenza, Legge e tribunale del Popolo Italiano cantano.

wainer

Sab, 18/01/2020 - 10:07

La rana dalla bocca larga gracida ancora... dall'inizio dell'inverno, la smetterà finamente prima della prossima stagione (magari troverà un lavoro 'normale')?

Jon

Sab, 18/01/2020 - 10:10

@Eliserena..Una accozzaglia di camerieri al servizio dell'osceno Piddi'..Il loro Kapo SANTONI ha detto: DOVETE SMETTERE DI PARLARE DI BIBBIANO..!! Non dobbiamo difendere i nostri figli??? Come si permette?? Invece di denunciare le SPORCHE MANOVRE PER SOTTRARRE BAMBINI ai GENITORI..CAPISCE CHI SONO..??

Ritratto di ateius

ateius

Sab, 18/01/2020 - 10:14

patetici..rappresentanti di una sinistra già FALLITA, estinta inconsistente nel Paese. non si rendono conto..? che il Popolo li DISPREZZA..?! traditori della Patria osano ancora parlare?

pasquinomaicontento

Sab, 18/01/2020 - 10:41

Quelli che,quannescono da casa la mattina, invece de pettinasse...se spèttinano,perchè così è la moda :-"spettinati" dà un senso de ribelione giovanile,se poi c'hai tanti capelli l'affare è fatto.Pijamone uno a caso, sto capo sardine, m'ha fatto venì in mente la poesietta de Trilussa intitolata (Li nummeri)---Conterò poco,è vero:-diceva l'Uno ar Zero--Ma tu che vali? Gnente :proprio gnente.--Sia ne l'azione come ner penziero,--Rimani un coso vuoto e inconcrudente.--Io,invece,se me metto a capofila--De cinque zeri tale e quale a te.--Lo sai quanto divento?Centomila--E' questione de nummeri.A un dipresso--E' quello che succede ar dittatore-- Che cresce de potenza e de valore--Più sò' li zeri che je vanno appresso-- Bona giornata.

ortensia

Sab, 18/01/2020 - 10:42

Anna17(9.56) L'asprezza contro Salvini delle famose giornaliste Tv fa pensare che se la stiano facendo sotto dalla paura di perdere elezioni e greppia.

Ritratto di alejob

alejob

Sab, 18/01/2020 - 10:44

Ragazzino, non sei stanco di farti prendere per i fondelli da chi governa questa Regione? Cosa capisci e cosa sai "Nel NERO" profondo di chi ha governato fino a questo momento e vuoi che continui. Cosa sai di quanti si sono ingrassati sulle spalle di chi lavora e vuoi che continui. Prega invece che cambi questo sistema di governo "AMICO" alle spalle di chi giorno dopo giorno, cerca di trovare la via e il modo per avere qualcosa che non avrà mai.

Ritratto di ateius

ateius

Sab, 18/01/2020 - 10:50

@eliserena lasci perdere Salvini..rappresenta la maggioranza della popolazione e dopo l'Emilia governerà il PAESE. pensi a sopravvivere all'imminente vostra sconfitta.. avendo innalzato provocatoriamente il Livello dello scontro. l'odio riversato su Salvini vi si ritroverà contro.. e il Popolo a volte non perdona.

Epietro

Sab, 18/01/2020 - 17:31

CARA ANNA, lasci perdere l'Eliserena che è capace solo di vedere l'odio degli antagonisti, mai il suo, quello del suo partito e delle sardine. Che bella cosa sarebbe se andasse a fare un giro sui giornali di sx che gli sono simpatici invece di romperci i maroni qui.