Sblocca-cantieri, primo sì. Fdi si avvicina al governo

In Senato i sovranisti scelgono di astenersi. Allarme di Cantone sul decreto: "Resta il rischio corruzione"

Schizza via dalla poltrona, il ministro Danilo Toninelli, quando vede sul tabellone illuminarsi di 142 lucine verdi. È fatta. 94 sono rosse e 17 le bianche degli astenuti, i Fratelli d'Italia, che pur ritenendo «debole e insufficiente» il dl «sblocca cantieri», in questo modo segnalano la prudente marcia di avvicinamento verso il governo, una maggioranza «alternativa», ma ancora senza numeri sufficienti, senza Forza Italia.

Ma Toninelli vede il suo bicchiere mezzo pieno: la poltroncina è salva, e non vede l'ora di complimentarsi con relatore e compagni di partito. Essendo Toninelli finisce per credere sul serio di aver segnato un gran gol: il «giro di boa» che sfila il governo dalle ambasce (ora il provvedimento passerà alla Camera che lo deve approvare entro il 17 giugno) nonché lo strumento che «darà una grande mano all'occupazione», perché «verranno impiegati miliardi di euro, pagati dai cittadini, in tante opere pubbliche. Una legge importantissima che semplifica la burocrazia e rilancia la crescita, attivando o riattivando finalmente i lavori... commissariamo opere per 25 miliardi».

Il sospirone di sollievo è giustificato, visto che il «sì» alla conversione in legge del decreto è arrivata solo ieri l'altro, grazie al primo accordo post-elettorale dei bellicosissimi alleati in gialloverde. E se Salvini sembra ancora molto prudente a considerarlo come il «cambio di passo» richiesto dal premier Conte («Vedremo, per ora siamo orgogliosi di offrire agli imprenditori e agli amministratori locali regole più semplici, efficaci e trasparenti»), Di Maio preferisce concentrarsi sugli aspetti tecnici della legge in fieri: «Il decreto sblocca cantieri fa una cosa molto ardita - spiega all'assemblea di Confcommercio -, d'ora in poi in Italia se c'è un cantiere che rallenta non bisogna fare una legge per nominare un commissario, ma creiamo una procedura straordinaria con una norma ordinaria per cui da ora in poi chiunque sarà al governo potrà scegliere una persona all'altezza, commissariare il cantiere e derogare ai cavilli burocratici che non consentono la consegna dell'opera in tempo». Le opposizioni hanno moltissimi dubbi sulla reale efficacia delle norme, giudicate «pessime» da Forza Italia, mentre per il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, si tratta piuttosto di un «blocca-Italia, un provvedimento di corto respiro, pasticciato e confuso per trovare una sintesi tra gli interessi di parte della Lega di Di Maio e il M5S di Salvini».

Ancora più negativo è il reiterato campanello d'allarme del presidente dell'Anac, Raffaele Cantone, che continua a trovare assai pericolose molte delle norme introdotte dal decreto, che con le modifiche è diventato ancora più arduo da interpretare ed applicare. In particolare, Cantone si dichiara preoccupato per le modifiche al Codice degli appalti, «diventato da un giorno all'altro figlio di nessuno». Non solo: «Seppure opportunamente ridimensionata rispetto ai 200mila euro del testo originario, la previsione di una soglia abbastanza alta (150mila euro) entro la quale adottare una procedura molto semplificata (con la richiesta di soli tre preventivi) aumenta certamente il rischio di scelte arbitrarie, se non di fatti corruttivi». Il presidente Anac mette in luce come alcune opzioni siano troppo attente «all'idea del fare piuttosto che del fare bene». Troppa la deregulation, troppo pasticciata e, per questo, davvero «inaccettabile».

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

unosolo

Ven, 07/06/2019 - 10:58

questo è invogliare al lavoro non regalando soldi con RDC , oggi non eravamo pronti ma forse tra cinque anni si poteva azzardare , pazienza meglio tardi che mai. ben vengano a portare aiuti per togliere quel disgraziato debito creato dagli ex governanti ,,,,,,,,,,,,

bernardo47

Ven, 07/06/2019 - 11:00

Senza il Cav.sarebbe grave errore. Meloni confusa.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Ven, 07/06/2019 - 11:42

In gioco c'è l'intero centro-destra. Lega e 5S non sono avversari, sono concorrenti. Come PC e fasci: stato tasse e manette. La tassa piatta, come i rimpatri, è una bufala, inattuabile da un primitivo come Salvini. Non da ora FdI cerca di imbarcarsi nella coalizione e le elezioni saranno una passeggiata di salute. L'Europa intanto ci avrà cacciato per l'ennesimo ns tradimento ed il ventennio iniziato. Solido, come chiedono tutti. Io sono un liberale, voto FI e con questa gente non ci sto, né in Liguria né altrove. Basta.

Ritratto di LBenedetto

LBenedetto

Ven, 07/06/2019 - 11:48

Se riescono a far effettivamente ripartire 25B€ di lavori danno mezzo, se non direttametne un punto di spinta al pil, cosa che sarebbe magnifica per i nostri conti! PS: non capisco una cosa... quando una norma sulla "lunghezza delle banane" arriva dall'Europa sono tutti li pronti a recepirla, qui che Salvini proponeva di adottare direttamente le direttive sugli appalti europee abolendo tutte le nostre, nazionali, integrazioni invece sono tutti li a combatterci contro dicendo che così facendo si favorirebbe la delinquenza organizzata... non sarà invece che così facendo sparirebbero tutta una serie di oneri burocratici e dunque una bella fetta di posti di potere da colonizzare per il politicozzo di turno?

VittorioMar

Ven, 07/06/2019 - 12:41

.FdI deve votare tutti i PROVVEDIMENTI previsti nel Programma di Centro-Destra !!!...senza andare al Governo..!!

bernardo47

Ven, 07/06/2019 - 12:47

reddito nullafacenza e quota cento ci affondano nel debito! vanno abrogati per ridare slancio a investimenti, infrastrutture e lavoro! questi due finti litiganti, nemmeno un condominio sanno amministrare! sono due incapaci molto pericolosi!

Ritratto di LongJohn

LongJohn

Ven, 07/06/2019 - 12:58

Questa ignorante della Meloni muore dalla voglia di entrare nel governo con i 5 stalle e poi va dicendo che FI ha tradito gli elettori. Farai la fine del tuo ex capo Fini......

skywalker

Ven, 07/06/2019 - 14:15

Evviva la coerenza. E pensare che Salvini e Meloni volevano norme anti-inciucio e portare Silvio dal notaio, e poi votano il programma dei 5Stalle.

mozzafiato

Ven, 07/06/2019 - 14:58

SKYWALKER "Salvini e Meloni, VOTANO IL PROGRAMMA 5 ST "? Sei sicuro di essere sobrio passeggiatore ? La Giorgia, non e' una povera vecchia ormai deceduta politicamente che ancora si dimena nel nulla pensando di contare ancora qualche cosa: e'una leader con i contro fiocchi in ascesa e vota secondo quello che conviene agli italiani e non "per fare dispetto a questo o a quello "! Questa e' COERENZA !

mozzafiato

Ven, 07/06/2019 - 15:03

LONG JOHN (12,58) ma perche' esiste un partito che si chiama FORZA ITALIA ? Avevo sentito dire che in passato ne esisteva uno con un nome simile ...ma che gli italiani lo hanno fatto sparire a causa dei fallimenti a raffica del suo fondatore ...

cir

Ven, 07/06/2019 - 15:06

sblocca cantieri = spreco denaro, camuffato da ossigeno per i soliti arraffaristi. Se in una famiglia tutti stanno senza lavoro equivalerebbe a ristrutturare la casa a debito per superare la crisi! Che genio il buffone felpato !

mozzafiato

Ven, 07/06/2019 - 15:09

MAURIZIOGIUNTOLI (11,42) ... quindi ? Con F I al 6,5 % tu vorresti formare un governo FORTE E DURATURO ? Ovvio che puoi votare chi ti pare, ma questa tua verve, mi sembra leggermente ridicola ! Ignori che F I LA HANNO CANCELLATA GLI ITALIANI !!! Peccato che questa "cosuccia da niente", non ti suggerisca per lo meno, qualche cosa che assomigli alla dura verita'

mozzafiato

Ven, 07/06/2019 - 15:11

VITTORIOMAR leggo sempre con interessei tuoi commento ma questa volta non concordo: personalemnte parto da un dato di fatto: F I E' UN PARTITO FINITO

Giorgio1952

Ven, 07/06/2019 - 15:30

Sblocca cantieri decisivo l'apporto della meloni, ah ah ah ah

baio57

Ven, 07/06/2019 - 15:55

@ Giorgio1952 Sta arrivando la bella stagione e le allegre serate campestri alle feste dell'unità.Hai già fatto la scorta di Vape ?

cir

Ven, 07/06/2019 - 16:05

VittorioMar . ma se non va al governo dove li vota , alla bocciofila di Arcore in mezzo a 4 gatti ???

Ritratto di antonio4747

antonio4747

Ven, 07/06/2019 - 16:44

Finalmente la Meloni ha scoperto le carte, ecco a cosa mira a salvare questo governo in coma e magari ottenere qualche strapuntino. Altro che sovranisti questi sono poltronisti.

gabriel maria

Ven, 07/06/2019 - 20:12

La Meloni,mamma simpatica ed intelligente forse ha capito che è meglio dare una mano che criticare sempre...era...ora

Giorgio1952

Ven, 07/06/2019 - 23:22

baio57 una battuta che non fa ridere nessuno

baio57

Sab, 08/06/2019 - 09:23

@ Giorgio1952 Se così sicuro ?

Giorgio1952

Sab, 08/06/2019 - 14:11

baio57 perché insiste, continua a fare una figuraccia. E' per caso un elettore di Fratelli d'Italia? Se la risposta è affermativa allora mi sono chiare molte cose.

Ritratto di LongJohn

LongJohn

Lun, 10/06/2019 - 16:26

mozzafiato... FI un partito finito..... il tuo non ha mai contato niente.... 4 fascistelli ignoranti