I sondaggi premiano Forza Italia. E il centrodestra vola al 47,2%

Le ultime rilevazioni premiano Silvio Berlusconi: gli azzurri guadagnano ancora consensi e si attestano sopra il 6%. Il centrodestra supera le forze di maggioranza

Arriva puntuale il sondaggio del lunedì sera di Swg: Enrico Mentana ha svelato le ultime rilevazioni nel corso del Tg La7. Sono tante le novità e non mancano i cambi di tendenza rispetto alle scorse settimane, ma comunque il quadro politico in generale resta piuttosto stabile. I numeri fanno tremare il governo, che però ritiene di essere al salvo almeno per i prossimi mesi perché una caduta dell'esecutivo nel corso dell'emergenza Coronavirus è uno scenario che viene dato come quasi irrealizzabile. Innanzitutto emerge un dato piuttosto interessante: Forza Italia è l'unico partito del centrodestra a crescere. Gli azzurri continuano a guadagnare consenso e adesso si attestano al 6,1%, con un buon +0,2%. La prima postazione resta ancora della Lega, che però registra un ulteriore calo dello 0,1% portandosi così al 24,3%. Segue il Partito democratico (20,5%) con un trend invariato.

L'ultima casella del podio è occupata da Fratelli d'Italia, che perde lo 0,3% ma può godere di un ottimo 15,7%. Il momento negativo del Movimento 5 Stelle prosegue: anche i grillini perdono lo 0,3% e precipitano al 15,2%. Dopo i forzisti - che riuscirebbero a entrare in Parlamento grazie al superamento della soglia di sbarramento - troviamo Sinistra it./Mdp Art.1 (3,7%, +0,2%). Italia Viva di Matteo Renzi ottiene lo 0,4% e va al 3,4%. Poco più giù Azione di Carlo Calenda (3,2%, +0,1%). Concludono +Europa (2,1%, -0,2%), Verdi (1,7%, -0,1%) e Cambiamo! di Giovanni Toti (1,1%, -0,3%). Sale dello 0,4 la percentuale delle persone che vorrebbe attribuire il proprio voto a un'altra lista non compresa tra quelle citate nell'elenco. Aumenta del 3% pure il fronte di chi non si esprime al sondaggio (40%). La coalizione di centrodestra (47,2%) conferma il netto vantaggio rispetto alle forze della maggioranza giallorossa (42,8%).

Quale leader per i 5 Stelle?

Nel sondaggio Swg è stata inoltre posta una domanda ben precisa agli elettori del Movimento 5 Stelle: "Secondo lei, chi dovrebbe essere oggi il leader?". Sono stati interpellati anche coloro che hanno votato i pentastellati alle elezioni Politiche del 4 marzo 2018 ma che oggi non li voterebbero più. Per i fedeli grillini la prima scelta sarebbe Giuseppe Conte (32%), seguito da Alessandro Di Battista (18%), Luigi Di Maio (14%), Roberto Fico (11%), Chiara Appendino (6%), Beppe Grillo (5%), altri (3%). L'1% non sceglierebbe nessuno di questi; il 10% non saprebbe. Invece i delusi punterebbero su Alessandro Di Battista (21%) piuttosto che sul presidente del Consiglio (14%), Roberto Fico (5%), Chiara Appendino (5%), Luigi Di Maio (4%), Beppe Grillo (4) e altri (5%). Il 36% non saprebbe, mentre il 6% non darebbe la preferenza a nessuno di quelli nominati.

Togliendo l'ipotesi istituzionale, cioè l'opzione Giuseppe Conte, per gli elettori 5S il preferito è Luigi Di Maio (29%), alle cui spalle figurano Alessandro Di Battista (21%), Chiara Appendino (16%), Roberto Fico (12%), Beppe Grillo (6%) e altri (6%). L'1% nessuno di questi e il 9% non saprebbe. Invece gli ex elettori del Movimento premierebbero Roberto Fico (17%), seguito da Alessandro Di Battista (16%), Luigi Di Maio (12%), Chiara Appendino (4%), Beppe Grillo (4%) e altri (5%). Il 29% non saprebbe; il 13% non sceglierebbe nessuno dei menzionati.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 20/10/2020 - 10:09

Ma con il CDX avete calcolato anche FI,ma non è certo,ultimamente il cav sta zigzagando tra sinistra e destra.Sempre pronto a dare una mano al governo dei sinistri con le sue opposizioni consapevoli.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 20/10/2020 - 10:11

Il sondaggio del martedì non me lo perderei per nulla al mondo! Settimana scorsa la somma dei partiti dell'area di governo (giallorossi) dava il 42,5%, questa settimana il 42,8 (+0,3%). Il centrodestra la scorsa settimana era al 47,7%... e oggi? Titolo de Il Giornale: "E il centrodestra VOLA al 47,2%"!!! :-D :-D :-D

ANTONIO1956

Mar, 20/10/2020 - 10:17

Ok bene ma perché la destra non dovrebbe avere oltre il 60% almeno dei voti ?? Non ostante i danni fatti dalla sinistra dagli anni 60 ad oggi, non ostante la stupida politica delle frontiere aperte, dell'appoggio incondizionato al liberismo finanziariario, non ostante i danni provocati dall'EURO che nessuno ha mai votato....ecc ecc non ostante tutto la metà degli italina stà ancora a sinistra. Perché ??

schiacciarayban

Mar, 20/10/2020 - 10:23

Le percentuali sono le stesse da mesi, a parte la Lega che perde a favore di Fratelli, ma il titolo è sempre La Destra Vola! A quest'ora dovrebbe essere all'80% visto che vola ogni tre giorni!

upwithrich

Mar, 20/10/2020 - 10:33

Rispetto alla scorsa settimana il cdx ha PERSO lo 0,5% , forse è meglio che il titolista ripassi la matematica delle elementari.

ex d.c.

Mar, 20/10/2020 - 11:03

Fino a quando FI non tornerà il partito di maggioranza del CD la SN può stare tranquilla

donzaucker

Mar, 20/10/2020 - 11:16

@dreamer: quando ho letto il solito TITOLONE "I sondaggi premiano Forza Italia", ho pensato "Sarà cresciuta dello 0,2%" e infatti è stato così. Per il prossimo titolo propongo "Il centrodestra vola a forza di darsi pacche sulle spalle".

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 20/10/2020 - 11:38

Piuttosto ... sono preoccupato ... sono giorni che non leggo articoli sul Capitano ... sembra proprio sparito dai radar. Poraccio non ne infila più una che sia una. E pensa che a quest'ora poteva essere ancora al timone per portare l'Italia fuori dalla tempesta del Covid (Inutile dire che il mojito è diventato il mio cocktail favorito!) ...

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mar, 20/10/2020 - 12:05

Il Paese continua ad abbeverarsi alle ideologie sorelle di faccetta nera e bella ciao. Quei partiti non ci sono più ma sembra di vivere in Unione Sovietica: Stato tasse manette. Alternative non se ne vedono. Infatti la setta grillina è riuscita a governare coi comunisti e prima con la Lega. Pare non ci abbia trovato grandi differenze. E infatti non ce ne sono. Un tempo si diceva "Franza o Spagna pur che se magna". La grande italica civiltà è questa.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 20/10/2020 - 14:13

Il centro destra continua a salire nei sondaggi perché molti Italiani non accettano più la politica organizzata dagli attuali governanti, relativamente sia ai rapporti interni, sia a quelli esterni con la UE, che continua a ignorare gli arrivi di gente che fugge dall’Africa nella speranza di trovare accoglienza in Europa.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 20/10/2020 - 16:48

02121940: mi spiace vedere come ti manipolano facilmente con un semplice titolo... in realtà il sondaggio dice l'esatto opposto di quanto ti hanno dato modo di credere.