Sondaggio Tecnè, Parisi in vantaggio su Sala a Milano

Il candidato del Centrodestra in vantaggio a Milano mentre a Roma la candidata del M5s sale ancora: sono i risultati di un sondaggio realizzato da Tecnè per Tgcom24 sulle elezioni amministrative

Sondaggio Tecnè, Parisi in vantaggio su Sala a Milano

Il candidato del Centrodestra in vantaggio a Milano mentre a Roma la candidata del M5s sale ancora: sono i risultati di un sondaggio realizzato da Tecnè per Tgcom24 sulle elezioni amministrative. A Milano Stefano Parisi passa in vantaggio di 0,7 punti percentuali sul rivale Giuseppe Sala, attestandosi al 38,3%. Rispetto al sondaggio del 27 aprile, il candidato del Pd ha perso lo 0,4%, mentre quello del Centrodestra ha registrato un aumento di consensi dello 0,4%. In caso di ballottaggio tra Parisi e Sala, sale dello 0,3% il consenso per il candidato del Centrodestra, che si attesta al 50,3%; al contrario Sala perde 0,3 punti percentuali scendendo dal 50% del precedente sondaggio al 49,7%.

A Roma le intenzioni di voto favorevoli alla candidata del M5s Virginia Raggi salgono di 0,6 punti percentuali, passando dal 27,6% del sondaggio del 27 aprile al 28,2% del sondaggio del 5 maggio. Roberto Giachetti, candidato del Pd, perde invece 0,9 punti percentuali e scende dal 21,5 al 20,6%. In discesa anche Alfio Marchini si attesta al 20,3%, e Giorgia Meloni che, con il 19,6% dei consensi, perde lo 0,4%. In caso di ballottaggio tra Virginia Raggi e Roberto Giachetti, la candidata del M5s sarebbe in vantaggio di oltre 20 punti percentuali attestandosi al 60,4% sul candidato del Pd, fermo al 39,6%. Qualora il ballottaggio fosse tra la Raggi e Alfio Marchini, ci sarebbe un testa a testa, con la candidata M5S al 50,9% e Marchini al 49,1%. Il ballottaggio tra la candidata dei 5 Stelle e la Meloni vedrebbe infine la Raggi al 53,6% contro il 46,4% della leader di Fratelli d’Italia.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti