"Sparerò contro la riforma costituzionale"

Ecco le parole di fuoco del politologo Giovanni Sartori contro le riforme di Renzi

"Sparerò contro la riforma costituzionale"

“La riforma costituzionale è insensata, crea il caos. Sparerò contro questa legge". Il politologo Giovanni Sartori, con i suoi 92 anni, si mostra ancora molto battagliero contro le riforme del governo di Matteo Renzi. Secondo quanto scrive il Fatto Quotidiano Sartori giudica orribile anche l’Italicum perché non vieta esplicitamente le coalizioni e quindi non pone “un freno ai piccoli partiti” e non costringe “le grandi formazioni a candidare i migliori”. “Cogni lista diventerà un'ammucchiata, pur di arrivare al ballottaggio”, spiega il politologo le cui critiche a Renzi sono riportate anche dal Corriere della Sera. "In Italia si sta frantumando tutto. Renzi non è mai stato eletto presidente del Consiglio, è solo stato nominato segretario del Pd con primarie senza controlli. Non aveva titolo per fare l'Italicum o la riforma del Senato", ha detto il politologo in in occasione dell'inaugurazione della Sala Sartori nella biblioteca del Senato.

Commenti