Lo stupore dall'estero per la crisi nella crisi: "Una lite tra due adolescenti permalosi"

L'ironia degli osservatori stranieri: "È soltanto la sessantaseiesima volta..."

Questa volta spiegarla all'estero sarà dura. Non che governi e osservatori stranieri si aspettino livelli di apprezzabile razionalità da un crisi di governo italiana («in fin dei conti sono 66 dal 1946 a oggi» scherzava ieri un giornalista tedesco). Ma l'ultima rischia di superare ogni limite. E lo stupore con cui si guarda all'ennesima capriola della politica romana si riflette nei commenti della stampa internazionale.

«Nel mezzo di una crisi sanitaria ed economica che ha provocato la peggiore perdita di vite umane dalla Seconda guerra mondiale, nemmeno gli italiani riescono a capirci nulla», scriveva ieri il sito Politico.com.

Dal punto di vista economico la delicatezza del momento era sintetizzata qualche settimana fa da un articolo di Le Figaro: l'Italia ha il 13,2% del Pil europeo, ma sarà la prima destinataria degli aiuti anti-pandemia decisi a Bruxelles, visto che porta a casa il 28% del pacchetto, scriveva il giornale francese. «La Penisola ha un'occasione storica per recuperare il ritardo di crescita dell'ultimo decennio. Saprà approfittarne? E se sì, come?»

La risposta rischia di essere espressa dalla perdita di valore sui titoli italiani, con relativo rialzo dei rendimenti, segnalata sui mercati già da martedì. Con i conseguenti commenti degli operatori: «Se Renzi manterrà la promessa di ritirare i ministri ci saranno perdite non solo in Italia ma in tutta l'eurozona», diceva Thomas Altmann, consulente della società di investimento QC Partner, citato dalle agenzie internazionali.

Come in un gioco dell'oca siamo, dunque, di nuovo da capo. L'Italia, destinataria del maggiore sforzo Ue per la ripresa post-virus, e osservata speciale per difficoltà economiche e incapacità della politica, torna ad essere vista come un rischio per l'intera Europa.

Gli analisti più volenterosi, come il corrispondente di Der Spiegel da Roma Frank Hornig hanno cercato di spiegare il duello Renzi-Conte in termini psicologici: «Da poco prima di Natale i due rivali non fanno che litigare come adolescenti sensibili e permalosi». Alla radice di tutto, secondo Hornig, «la battaglia di un uomo disperato», Renzi, che si considera il deus ex machina dell'attuale governo, ma che non ha ricevuto dal premier Conte la «gratitudine che si aspettava». Quanto alle questioni concrete e all'impiego dei soldi in arrivo dall'Europa, scrive il giornalista «non contano più nulla, contano ego e nervi saldi».

Un altro giornalista tedesco, a Roma da molti anni, Tobias Piller, corrispondente della Faz, non ha perso tutte le speranze: «Conte voleva distribuire i soldi in arrivo con criteri clientelari», perché la politica italiana sta già «cercando di comprare i voti» per la prossima tornata elettorale del 2022 o del 2023 con gli aiuti di Bruxelles. Allora tanto vale, «togliere di mezzo queste tentazioni grazie a un voto immediato, con la speranza che dopo le urne possa formarsi un governo un po' più lungimirante dell'attuale».

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

schiacciarayban

Gio, 14/01/2021 - 10:04

"Una lite tra due adolescenti permalosi" Esattamente così, per non dire di peggio.

flip

Gio, 14/01/2021 - 10:15

ALL'ESTERO.... COME SONO EDUCATI......LE COSE BISOGNA DIRLE "!FUORI DAI DENTI!" E DIRE QUELLO CHE SI PENSA!!!!!!!!!!!

flip

Gio, 14/01/2021 - 10:21

GLI' ADOLESCENTI' PERMALOSI????? SI POSSON e si devono EDUCARE......

Mborsa

Gio, 14/01/2021 - 10:22

Chi ha stabilito che in stato di crisi non è opportuno cambiare il primo ministro? I precedenti storici contrari si sprecano (Chamberlain 1940, Mussolini 1943, Cadorna 1917, Reynaud 1940).

mcm3

Gio, 14/01/2021 - 10:24

Ci facciamo sempre riconoscere, parlare ed augurare una crisi politica in questo momento, e' semplicemente da stupidi ed irresponsabili, lo scopo della vera politica e' tutt'altro, concetto troppo difficile per i vari Salvini, Renzi, Tajani

steffff

Gio, 14/01/2021 - 10:28

Conte e' comunque un leader mediocre, ma la sua piramidale permalosita', gia' messa in mostra in occasione delle reazioni alla rottura di Salvini, e' il suo limite piu' vistoso. Un po' di realpolitik, che diamine. Durante la prima repubblica rompevano il governo il sabato per insanabili dissensi e il lunedi' erano gia' seduti a riparlarne.

Ritratto di Smax

Smax

Gio, 14/01/2021 - 10:32

In Ue sono preoccupati che il governo di camerieri e lustrascarpe cada.

diegom13

Gio, 14/01/2021 - 10:33

Ha ragione Tobias Piller, direi. Ma non trascurerei il tema dei servizi segreti.

Ritratto di cicopico

cicopico

Gio, 14/01/2021 - 10:34

e solo una questione di denaro,e arrivata la torta europea e litigano,perche tutti vogliono la fetta piu grande.gli italiani possono morire di fame.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 14/01/2021 - 10:39

E quando Berlusconi era al governo lo stupore dell'europa e America non erano su quello che faceva lui ma di quello che la sinistra faceva contro di lui...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 14/01/2021 - 11:03

@schiacciarayban - pensa che è il governo che sostieni. Bevuto troppo o non sai cosa dici, come semper?

ulio1974

Gio, 14/01/2021 - 11:04

solo toninelli e chi non vuol capire non capisce questa crisi: come si fa ad andare avanti con ministri che comprano banchi rotanti anzichè investire nella scuola?? come si fa ad andare avanti con un ministro della salute che scrive un libro-farsa in piena pandemia e che il"suo" vaccino non funziona?? come si fa ad andare avanti con una ministra dei trasporti che si preokkupa più del passaporto di suarez che degli autobus??? come si fa ad andare avanti se non arrivano i famigerati ristori??? ditemi voi come si fa a non capire. solo toninelli è giustificato, tutti gli altri non vogliono capire in malafede.

ulio1974

Gio, 14/01/2021 - 11:17

...volete dire che senza governo non vaccinano più?!??!

ulio1974

Gio, 14/01/2021 - 11:18

....secondo me l'opzione "Nessun governo" è la migliore.

ulio1974

Gio, 14/01/2021 - 11:19

i 2 giornalisti tedeschi sanno che in autunno si voterà anche in germania??

mcm3

Gio, 14/01/2021 - 11:30

Mortimer, quando Berlusconi era al governo Europa ed America parlavano e ridevano solo del Bunga Bunga

schiacciarayban

Gio, 14/01/2021 - 11:35

leonida 55 11:03 - La pianti di dire che sostengo questo governo? Non so chi ti abbia messo in testa questa scemenza, non lo sostengo affatto! Non è che se uno è contro Salvini e Meloni allora deve per forza sostenere questo governo. Al momento sostengo solo Calenda, tutto il resto è fuffa.

maxxena

Gio, 14/01/2021 - 11:48

putroppo il nostro destino è proprio in mano a quegli adolescenti permalosi ma anche e soprattutto impreparati, che eccellono solo nell'arte della colla da cxlo , quella che ti tiene attaccato alle poltrone giuste e ad anacronistici privilegi a dispetto della sofferenza e della volontà della popolazione.

lorenzovan

Gio, 14/01/2021 - 11:53

AI DUE mATTEOS..piacciono le crisi di governo..per i propri interessi personali.e pensare che ci riescono spesso..visto l'antico plebiscito per il Matteo I.. e il piu' recente successo del Matteo II

Giorgio Colomba

Gio, 14/01/2021 - 12:24

Succede quando latitano gli insegnamenti di papà Colle.

lorenzovan

Gio, 14/01/2021 - 13:07

PS..all'estero non sono sorpresi per niente..solo confermati nell'idea sui politici italiani.. ormai consolidata da tempo..e ve lo confwermpo dopo aver dato una sbirciatina a tv portoghese spagnola..e giornali francesi tedeschi e olandesi

maurizio@rbbox.de

Gio, 14/01/2021 - 14:22

Questi sono gli stessi che però l'impeachment a Trump va bene. Diciamo che al solito il loro discorso è BIASED. Inutili 1di0t1.

maurizio@rbbox.de

Gio, 14/01/2021 - 14:25

Mborsa - Ovvio che si può cambiare un governo quando ci pare e piace. Lasci perdere, quelli sono sempr convinti che "il mercato insegnerà a votare".

killkoms

Gio, 14/01/2021 - 14:50

ma gli stranieri che ne sanno della costituzione più beeellaaa del mondo,che con la scusa della fobia dell'orbace ci ha condannati all'ingovernabilita' perpetua?

killkoms

Gio, 14/01/2021 - 14:55

lorenzovan,non che i fratelli d'europa siano messi meglio!la gran bretagna quante elezioni ha fatto?la spagna nemmeno ha una maggioranza forte.la germania ha coniato il termine grossekoalition,e una volta il belgio rimase senza governo per oltre un anno.