"Svendi l'Italia", "Inaccettabile" "Rissa" dietro le quinte del Mes

Uno scontro acceso si sarebbe consumato tra il ministro Gualtieri e Bagnai (Lega). Accuse dure sulla linea in Europa

Il braccio di ferro tra il governo e l'opposizione sul Mes e sull'emergenza Coronavirus prosegue senza esclusioni di colpi- Si susseguono retroscena, indiscrezioni e voci di sccontri accesi tra il ministro del Tesoro, Gualtieri, e alcuni esponenti del Carroccio. Così, come riporta l'Ankronos, quasta mattina sarebbe andata in scena una "rissa" verbale tra lo stesso titolare del Tesoro e il senatore del Carroccio, Alberto Bagnai. Al centro del durissimo scontro all'interso della "cabina di regia" governo-opposzioni per l'emergenza, la linea politica seguita sul fronte del Fondo Salva-Stati. "Non dobbiamo essere subalterni a nessuno, l'Italia è tra i paesi fondatori dell'Europa e se noi ce ne andiamo, crolla tutto", avrebbe detto l'economista della Lega in duro confronto col ministro Gualtieri. Bagnai è molto noto per le sue posizioni critiche su Bruxelles e soprattutto sull'uniuone monetaria.

Lo sfogo, durissimo e acceso, di Bagnai sarebbe arrivato dopo l'ennesimo scontro tra il blocco dei "falchi Ue" guidati da Berlino e l'altro blocco, di cui fa parte l'Italia, che chiede un intervento massiccio da parte di Bruxelles con uno stanziamento pesante di fondi e con l'emissione degli eurobond per finanziare le esigenze di cassa di questo periodo così buio per l'economia europea. Poi sarebbe arrivato un vero e proprio affondo dello stesso Bagnai su Gualtieri: "Non vogliamo più funzionari del Tesoro che vanno in Europa e svendono l'Italia...", avrebbe detto sempre il leghista. A questo punto sarebbe arrivata la replica (durissima) del titolare di via xx Settembre: "È inaccettabile insultare dei funzionari dello Stato in quel modo... Potete attaccare politicamente me e Conte, ma dico no a campagne di odio contro dei funzionari che agiscono lealmente sulla base di direttive politiche e lavorano nel rispetto della Costituzione, altrimenti non parteciperò a riunioni con chi fa queste accuse...", avrebbe detto Gualtieri. Bagnai poi avrebbe cercato di tendere la mano a Gualtieri scusandosi per i toni usati. Ma questo episodio conferma quanto sia alta la tensione dietro le quinte della politicia in un momento così delicato per il nostro Paese.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

rokko

Ven, 27/03/2020 - 17:39

Ma Bagnai sa cosa è il MES oppure parla per fare polemica ?

Lugar

Ven, 27/03/2020 - 17:45

Entriamo nell'ottica che ogni paese europeo tira acqua al suo mulino. Il problema sta nella Ue che è stata creata male, senza fondamenta alla mercè di qualsiasi paese anche piccolo e insignificante. Che fare? Decideranno i paesi membri il destino di questo accrocchio di unità. La pandemia ha messo in risalto per tutti, l'Italia se ne era già accorta che è inutile continuare a farsi del male l'un con l'altro senza ottenere benefici, anzi svendendo i nostri asset.

Ritratto di ConteRaffaelloMascetti

ConteRaffaelloM...

Ven, 27/03/2020 - 17:47

"Bagnai poi avrebbe cercato di tendere la mano a Gualtieri scusandosi per i toni usati." Beh almeno Bagnai per quanto dica boiate sovraniste a uso e consumo dei seguaci di Pontida e' una persona educata. Capitan Papeete non l'avrebbe fatto. Al di la' delle note di colore, cosa propone la Lega a parte dire da 20 anni che vuole uscire dall'UE e poi quando governa non lo fa? Io penso sia giusto continuare sulla strada degli EUROBOND e mettere con le spalle al muro la Merkel quando saranno 25 paesi contro 2 (Germania e Olanda).

necken

Ven, 27/03/2020 - 17:51

Se la BCE funzionasse come tutte le altre banche centrali il MES non servirebbe se non per salvare le banche in difficoltà eccezion fatta per quelle Italiane. Credo che Gualtieri se ne renda conto tuttavia se i Paesi nord Europei non si fidano dell'Italia che non sa nemmeno spendere i modo efficente i fondi che l'Europa ci ritorna.

tommix

Ven, 27/03/2020 - 17:51

tommix ''altrimenti non parteciperò a riunioni con chi fa queste accuse.'' Bravo, ministro Gualtieri. Così al prossimo incontro Bagnai griderà a se stesso. Tanto loro, quelli della lega e dintorni sono solo capaci di presunte misure drastiche, come i bambini. Non sono capaci di trattare, come gli adulti. Credendo che essere drastici, risolvono i problemi senza rendersi conto che porta solo all'isolamento e il problema tale era e tale rimane.

mozzafiato

Ven, 27/03/2020 - 17:57

Andiamo al nocciolo della questione e lasciamo il tifo ai soliti sovietici qui. Questo "fattarello da nulla" e' la cartina tornasole più evidente di che cosa sia QUESTA UE ! E realisticamente, non é ESATTAMENTE QUELLA CHE DESCRIVONO I COSIDDETTI EUROSCETTICI o SOVRANISTI ? Indipendentemente da come finirà questa storia é chiaro come il sole (e persino comprensibile) che ognuno porti l'acqua al suo mulino ed il perché lo si trova proprio nell'impalcato che resta colpevolmente immobile dalla disgraziata (per noi) introduzione dell'euro. Eppure lo spirito di base che fondava la UE era l'aiuto reciproco e l'aiuto ai più deboli. Il coronavirus NON E' DOVUTO ALLA NOSTRA NOTA PASSIONE PER LO SPERPERO ED IL VOTO DI SCAMBIO. Eppure, se ne sbattono tutti quasi ! La conferma che LA VERA EUROPA, NON E'MAI ESISTITA !

Nicola48ino

Ven, 27/03/2020 - 18:10

La ue sta rispolverando la nostra antica massima"divide et imperat"scontri di posizione politica va bene non italiani contro italiani in questo momento. Bagnai ha ragione da vendere, ma gualtieri è stato messo li dai filo ue esta difendendo l'indifendibile.

machimo

Ven, 27/03/2020 - 18:12

Staccate la spina a questo maledetto governo! Italexit e basta. Non c’è altra soluzione! L’Europa ha abbandonato l’Italia ad aiutare sono venuti altri paesi!!! Stati europei ci hanno rubato pure le mascherine!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 27/03/2020 - 18:15

#rokko- 17:39 Tu,invece,lo sai?

Nicola48ino

Ven, 27/03/2020 - 18:18

Commentato siffredi crede che gualtieri conosca l'economia, ma è un semplice prof. di storia bravo con la chitarra.

Leonardo99

Ven, 27/03/2020 - 18:24

L'ho sempre detto. Alla fine della crisi vedremo finalmente la lega sgonfiarsi a vantaggio di Fratelli d'Italia e Forza Italia. Non è possibile fare sempre polemiche pure durante le disgrazie e proporre poco. La prudenza, il pragmatismo e la fermezza della Meloni saranno premiate.

Ritratto di lettore57

lettore57

Ven, 27/03/2020 - 18:24

@rokko e lei lo sa oppure parla per via di avere gli strumenti per farlo? Io ho sentito Bagnai e ho capito, sempre che abbia detto la veritò (ma nessuno lo ha poi smentito) che il MES è un cappio al collo che, prima o poi, ci impicca. Se lei ne sa di piu in due parole, senza demagogia, c'e' lo spieghi perche è un tocca sana

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Ven, 27/03/2020 - 18:25

X rokko: L'"economista" Bagnai sicuramente sa cosa è il MES, dubito fortemente che sappia cosa sia lo "storico" Gualtieri.....

MammaCeccoMiTocca

Ven, 27/03/2020 - 18:31

Ma se poi questo MES dovesse andare in porto; e proprio il MES fosse la causa della distruzione dell'Italia, il PD ammetterebbe mai di essere l'unico colpevole? Di sicuro NO, E allora non è meglio avere paura piuttosto che buscarle? Se il PD è tanto sicuro il MES salverà l'Italia, emetta tante pubblicazioni sottoscritte e garantite, oppure la faccia finita di svendere l'Italia senza sapere a chi ed a quale prezzo.

Ritratto di ConteRaffaelloMascetti

ConteRaffaelloM...

Ven, 27/03/2020 - 18:34

Almeno Bagnai ha chiesto scusa, Capitan Papeete non l'avrebbe fatto.

Larry56

Ven, 27/03/2020 - 18:35

E tu rokko sai che cos'è?

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Ven, 27/03/2020 - 18:39

Gualtieri non è un economista, bensì un professore di storia: quel che sa di economia l'ha imparato a Bruxelles, a scuola dagli eurocrati. E' un piccolo Monti, con meno titoli ma con la stessa missione: indovinate un po' quale...

ROUTE66

Ven, 27/03/2020 - 18:43

CARO SIG rokko: glielo spiego io cosè il MES, l"italia foraggerà L"EUROPA (NOTI ITALIA IN PICCOLO) E SE MAI DOVESSE AVERE BISOGNO DEI SUOI SOLDI SARà L"EUROPA A DECIDERE QUANTI E COME NE SARANNO RESTITUITI (sempre se l"italia) ubbidirà agli ordini

AlvinS83

Ven, 27/03/2020 - 18:56

ConteRaffaelloMascetti È ridicolo. Fa campagna elettorale alla sinistra. Provo pena per Lei

MammaCeccoMiTocca

Ven, 27/03/2020 - 19:33

Invito pubblicamente il PD ad emettere un proclama in cui esprime tutti i dettagli di questo maledetto MES, con particolare riferimento alle possibilità di attingere ma soprattutto - dico soprattutto - alle condizioni per attingere ed alle conseguenze ovvero ai passaggi successivi, ai tempi per la restituzione, agli obblighi che esso comporta. Poi un bel referendum e decida il popolo. Il solo PD nella sua minoranza non si permetta di decidere in nome degli Italiani.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 27/03/2020 - 19:35

Se il comunismo governante dovesse sospendere le elezioni per coronavirus, si fonderebbe il sospetto che esso venne generato nei laboratori della Cina comunista.

bernardo47

Ven, 27/03/2020 - 19:52

bagnai avverte che politicamente la posizione della lega si sta indebolendo....

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Ven, 27/03/2020 - 20:04

Bagnai è quello che è, cioè poco diplomatico e troppo irruento, però il chitarrista lagardiano, recordman con 157 negoziazioni inter-istituzionali tra Commissione, Parlamento e Consiglio per definire le norme europee, nonchè autore del fiscal compact, relatore per la modifica dell'articolo 136 del Trattato di Lisbona che istituisce il MES che pochi hanno letto e tanta linggua hanno in questo tema, fondo per il quale l'Italia ha versato decine di miliardi, autore del pareggio di bilancio, dovrebbe smetterla di fare il filo Ue a danno dell'Italia, caldeggiando la richiesta del Mes pro Italia e la sua futura modifica, cercando di camuffarlo per coronabond: sarebbe una tragedia nella tragedia coronavirus.

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Sab, 28/03/2020 - 10:07

Dott. Scarano, Bagnai è quello che è, poco diplomatico, irruento e non mi piace, però il chitarrista lagardiano, recordman con 157 negoziazioni interistituzionali tra Commissione, Parlamento e Consiglio per definire le norme europee, nonché autore del fiscal compact, relatore per la modifica dell'articolo 136 del Trattato di Lisbona che istituisce il MES (che pochi hanno letto e tanta lingua hanno in questo tema), fondo per il quale l'Italia ha versato decine di miliardi, autore del pareggio di bilancio, DEVE smetterla di fare il filo Ue insieme al Pd a DANNO dell'Italia, caldeggiando la richiesta del Mes e la sua futura modifica, cercando di camuffarlo per coronabond. LITIGA perfino con il Pdc per farlo applicare: sarebbe una tragedia nella tragedia del coronavirus. Conte lo metta in freezer se ha coraggio, altrimenti cambi mestiere.

Gyunchiglia

Dom, 29/03/2020 - 16:23

Grazie Senatore Bagnai. Grazie di cuore.