Vittorio Sgarbi dedica una via a Giorgio Almirante

Vittorio Sgarbi, in qualità di sindaco di Sutri, paesino in provincia di Viterbo, ha dedicato una via a Giorgio Almirante e l'inaugurazione è avvenuta alla presenza di Giorgia Meloni

Vittorio Sgarbi dedica una via a Giorgio Almirante

Una via dedicata a Giorgio Almirante? Se a Roma l'idea pare essere tramontata, dopo lo stop del sindaco Raggi, a Sutri, grazie al sindaco Vittorio Sgarbi, il sogno è diventato realtà.

Il critico d'arte, con le ultime elezioni amministrative, è diventato primo cittadino di questo paesino in provincia di Viterbo che sta cercando in tutti i modi di ravvivare con una serie di iniziative. "Speriamo che il coraggio del sindaco Sgarbi possa essere di esempio per altre amministrazioni", ha detto Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia che era presente all'inaugurazione della targa, riferendosi polemicamente alla giunta di Virginia Raggi. L'istrionico Sgarbi, invece, non smette di stupire con iniziative che generano sempre inevitabilmente notevoli polemiche. Solo pochi giorni fa ha annunciato l'acquisto del Cervia calcio, mentre questa estate aveva preso come bersaglio George Clooney che, proprio a Sutri, stava girando le riprese della serie tivù "Catch 22". "L'iniziale nostra soddisfazione per la promozione della città - aveva dichiarato dopo aver inoltrato una formale protesta alla produzione del film - si è però mutata in disappunto per gli effetti negativi determinati dalla insufficiente garanzia per la tutela della città e dei cittadini. Infatti, in attesa degli effetti benefici, si è registrata, a fronte di un modesto contributo al Comune di appena cinquemila euro, una manomissione del paese talvolta impertinente, talvolta prepotente".

Commenti