Polizia "fai da te": agenti costretti a pagare i giubbotti antiproiettile

Gli agenti della questura di Biella hanno pagato 500 euro a testa per comprare i giubbotti capaci di resistere ai kalashnikov

Sembra assurdo, ma è la triste realtà. La realtà delle forze dell'ordine che, nell'indifferenza del ministro Alfano, sono costrette ad arrangiarsi, pagando di tasca propria i giubbotti antiproiettile. Che lo Stato non gli garantisce.

Per questo un gruppo di agenti della Questura di Biella, come scrive la Stampa, ha deciso di ricorrere al "fai da te". I poliziotti si sono rivolti ad un centro specializzato e hanno acquistato il materiale di ultima generazione, necessario per far fronte ad eventuali attacchi con armi potenti come un kalashnikov Ak47. Che i giubbotti oggi in dotazione non sono in grado di fermare.

Quanto è costato tutto questo agli agenti? Ben 500 euro, circa un terzo dello stipendio mensile che si aggira intorno ai 1500 euro. Eppure Alfano, a quanto pare, fa finta di nulla.

"Ormai il Ministro Alfano ha abbandonato gli agenti a loro stessi - accusa il consigliere comunale leghista, Giacomo Moscarola - Viene alzato il livello di allerta ma gli agenti vengono mandati per strada con dotazioni antiquate che non garantiscono un livello minimo di sicurezza personale. Il governo Renzi pensa al nuovo aereo di stato, all'accoglienza degli immigrati ma non trova i fondi per tutelare le forze dell'ordine".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Mechwarrior

Ven, 11/12/2015 - 11:29

Tanti auguri a fermare un 7,62x39 con giubbotto atiproiettile e quelli che lo fermano sono talmente scomodi che...tanti auguri ad indossarli sempre

giovauriem

Ven, 11/12/2015 - 11:45

a me quello che scrivete sembra una fesseria , se così è per che non intervengono gli ispettori inail , o forse questi altissimi funzionari pubblici dell'inail vanno a controllare solo piccoli bottegai di periferia ?

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 11/12/2015 - 11:57

di cosa se ne fanno dei giubbotti?? non lo sanno che la sinistra vuole che combattano la delinquenza coi baci perugina??

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Ven, 11/12/2015 - 12:15

Alf_ghano? Pregasi chiedere notizie a chi l'ha visto..

ermejodermonno

Ven, 11/12/2015 - 12:19

A BELLI DI BIELLA MA INCROCIARE LE BRACCIA NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MA NON AVETE FAMIGLIA , FIGLI, MOGLI, MADRI, MAGARI FIDANZATE ???? E ALLORA A BRACCIA CONSERTE TUTTI , CHE PENSATE CHE VI LICENZINI, FATE CAUSA PER ISTIGAZIONE AL SUICIDIO PRIMA A CHI VI COMANDA E POI ALLO STATO ITALIANO, MA NON VI LICENZIANO HANNO PAURA AD ANDARE IN GIRO SENZA LA BALIA.

Italiano_medio

Ven, 11/12/2015 - 12:44

Vergognoso.

Malacappa

Ven, 11/12/2015 - 13:48

Ridicolo,i nostri agenti costretti a pagarsi i giubbotti antiproiettile,perche'..........non mi dite che non ci sono soldi,io mi chiedo quanti giubbotti antiproiettili buoni si possono comprare con i soldi degli ITALIANI che spendono per gli invasori,chiaro e' molto piu' importante mantenere questa massa di buoni a niente che proteggere e addestrare la nostra polizia,governo vergognatevi traditori.

mstntn

Ven, 11/12/2015 - 14:05

Che lo Stato non tutela le FFAA e le FFOO è cosa che lo pensano tutti. Bene fanno a far da sé in attesa di....chissà cosa. Hanno tutto in mano i dirigenti e i politici e usano il pugno di ferro: sentivo uno di questi,anni fa, che gli agenti erano schiavetti, un altro diceva che erano carne da macello. Questo nonostante i sindacalisti che hanno trovato il modo per non fare nulla, col sindacato. Il bel paese!

lamwolf

Ven, 11/12/2015 - 15:08

Alfano, Renzi e compagnia bella sono scortati, le loro abitazioni vigilate hx24 con privilegi e stipendi da nababbi. Noi indifesi e grazie al sacrificio delle forze dell'ordine, ridotte al lumicino e senza i giusti equipaggiamenti. Vergogna Stato!

silvano45

Ven, 11/12/2015 - 15:09

importante per questo tipo di politici è la poltrona il poter favorire amici parenti e compagni di merende per il resto occorrerebbe essere capaci intelligenti corretti fedeli nelle idee e nel mandato irreprensibili e questo secondo voi è ALFANO????????????????

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Ven, 11/12/2015 - 15:17

Fra un po' li troveremo a fare l'autostop per inseguire i ladri...

justic2015

Sab, 12/12/2015 - 00:15

Come ripeto e inutile che vi lamentate ,questo e tutto quello che meritate un popolo ridotto a mondezza come non vi sieti accorti di tutto quello che succedeva da 5 anni a oggi non un p politico eletto eccetera ecc. Sempre se il popolo lo vuole tutto si puo cambiare in poco tempo incominciate a portar via la scorta che proteggi i fuori leggi il signorino alfano per primo lasciatelo solo per strada vediamo come se la cava senza scorta e i sindacati se vogliono fare il loro dovere invece di dire sempre palle far fare sciopero alle forse dell'ordine finche si ottiene il necessario per svolgere il loro lavoro.