"Riela" superyacht Awards 2010

«Sy Riela», il 56 metri di Pe­rini Navi Group, ha vinto il pre­mio «Best Sailing Yacht» du­r­ante l’edizione del Boat Inter­national’s World Superyacht Awards 2010

"Riela" superyacht Awards 2010

«Sy Riela», il 56 metri di Pe­rini Navi Group, ha vinto il pre­mio «Best Sailing Yacht» du­r­ante l’edizione del Boat Inter­national’s World Superyacht Awards 2010. «Riela», progettato dagli ar­chitetti navali di casa Perini in collaborazione con il neoze­landese Ron Holland, è il 46˚ esemplare a vela della flotta e settimo veliero di 56 metri va­rato dal cantiere. Scafo e so­vrastruttura di Riela sono in al­luminio leggero e il disloca­mento massimo ottimizzato a 545 tonnellate. Alluminio an­che per i due alberi di maestra e mezzana, mentre i boma, do­tati di avvolgitori, sono in car­bonio. La superficie totale del­le vele previste sfiora i 1.500 metri quadrati. «Riela»è stata l’imbarcazio­ne più votata dalla giuria degli World Superyacht Awards, composta da 15 membri tra ar­matori di s­uperyacht e profes­sionisti del settore. Tra le prin­cipali motivazioni del premio assegnato a «Riela» la combi­nazione vincente tra eleganza delle linee e la distribuzione dei volumi, associata all’alto livello di comfort e vivibilità di bordo, l’eccellenza nella qua­li­tà costruttiva e nella realizza­zione dell’arredamento degli interni creato dal designer francese Rémi Tessier. L’evento ha avuto luogo nei giorni scorsi presso la Lon­don’s historic Guildhall.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti