Atti sessuali con minore: arrestato un 52enne

A denunciare il fatto il padre del ragazzo 14enne, che aveva notato gli abiti costosi del figlio

Atti sessuali con minore: arrestato un 52enne

Messaggi e foto a sfondo sessuale in chat e regali costosi. Così, un 52enne era riuscito ad entrare in contatto con un ragazzino di 14 anni. Questa mattina, gli uomini della polizia postale di Roma hanno eseguito un'ordanza di custodia cautelare emessa a carico dell'uomo, un autista di autobus adibiti al trasporto per disabili. Le indagini erano iniziate a seguito della denuncia del padre del minore, che aveva notato che il figlio indossava spesso abiti firmati e costosi, mai acquistati dai genitori. Chiedendo spiegazioni al 14enne, il padre aveva scoperto che si trattava dei regali di un uomo adulto, conosciuto tramite una piattaforma social. Ma non si trattava solamente di regali. Infatti, i due intrattenevano anche numerose conversazioni a sfondo sessuale, documentate dai messaggi salvati nella chat.

Una volta indentificato il 52enne, la polizia ha perquisito la sua abitazione e il suo computer, scoprendo numerosi messaggi, audio e fotografie a sfondo sessuale, a testimonianza di una relazione intrattenuta da tempo con il minore.

Dalle chat si capiva, inoltre, che l'uomo aveva consumato anche rapporti sessuali con il ragazzino.

Ora, l'uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari e dovrà rispondere del reato di atti sessuali con un minore.

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
ilGiornale.it Logo Ricarica