"Razzista, sei per l'uomo bianco" In tv Scalfari choc contro Salvini

L'attacco di Scalfari su La7: "Per Salvini gli immigrati andrebbero, non voglio dire trucidati, ma eliminati". Il leghista: "Mi fa schifo"

"Razzista, sei per l'uomo bianco" In tv Scalfari choc contro Salvini

"È razzista... è per l'uomo bianco". L'ennesimo attacco di giornata a Matteo Salvini arriva da Eugenio Scalfari che, ospite negli studi di La7, lo insulta a testa bassa. E lo accusa di voler, se non trucidare, "eliminare" tutti gli immigrati (guarda il video). Un attacco violentissimo che su Twitter è stato immediatamente stigmatizzato dal vice premier leghista. "Esagero - ha scritto - se dico che queste parole e questo atteggiamento mi fanno schifo?.

Il dibattito sull'immigrazione torna a tener banco. E così, nel giorno del durissimo scontro con Famiglia Cristiana, Salvini incassa attacchi e insulti da nemici di sempre. Prima è la volta dell'ex ministro del Welfare Elsa Fornero che lo definisce "uno spregiudicato neofascista". Poi su La7 è la volta di Scalfari che fa una sparata senza precedenti contro il governo gialloverde e, in modo particolare, contro il leader del Carroccio. "Questi qui hanno un'idea del Paese e dell'Europa, di cui facciamo parte, che è, per quanto riguarda Salvini, razzista - tuona il fondatore di Repubblica - gli emigranti che vengono verso l'Italia, per lui, andrebbero, non voglio dire trucidati, ma eliminati. Poi eliminati non so come, ma eliminati". Poi la stoccata finale: "Quelli che già sono in Italia, e quindi già integrati, lui non li può mandar via ma li guarda con molto fastidio, e al primo sbaglio li butta fuori. Insomma, è razzista... è per l'uomo bianco".

Al termine della sparata di Scalfari non si è fatta attendere la replica di Salvini. Che su Twitter ha subito scritto. "Il 'decano' dei giornalisti radical chic emette la sua sentenza. Esagero se dico che queste parole e questo atteggiamento mi fanno schifo?".

Commenti