A Milano il convegno "Ricerca, sviluppo e innovazione nella SLA" organizzato da AriSLA

Appuntamento importantissimo il 3 e 4 novembre per i ricercatori sulla Sla: a Milano il convegno "Ricerca, sviluppo e innovazione nella SLA"

A Milano il convegno "Ricerca, sviluppo e innovazione nella SLA" organizzato da AriSLA

Il 3 e il 4 novembre a Milano si terrà il convegno scientifico "Ricerca, sviluppo e innovazione nella SLA", organizzato da AriSLA - Fondazione Italiana di ricerca per la SLA ETS. L'appuntamento è presso The Westin Palace in piazza della Repubblica, 20. La fondazione è una delle più attive nel settore e ha già investito 14 milioni di euro in ricerca, supportando 139 ricercatori e 92 progetti.

Durante il convegno verrà posto l'accento sui recenti sviluppi clinici, le strategie più promettenti e le prospettive future di ricerca sulla Sclerosi laterale amiotrofica, una grave malattia neurodegenerativa che compromette le principali funzioni vitali di chi ne è colpito. Il presidente di Fondazione AriSLA, Mario Melazzini, ha spiegato che "questo per noi è un momento di aggiornamento sui progressi scientifici e un’occasione di confronto tra i ricercatori. La ricerca di cui parleremo è una ricerca concreta, con lo sguardo rivolto alla persona, impegnata a identificare precisi biomarcatori per la malattia e strumenti terapeutici efficaci per contrastare la Sla".

Gli obiettivi sono ambiziosi ma la fondazione ha i piedi ben saldi a terra e la testa proiettata in un futuro che, probabilmente, non è nemmeno troppo lontano. “Abbiamo un programma ricco di interventi, due Lectio Magistralis di massimi esperti in campo Sla, con cui esploreremo ogni ambito della ricerca, da quella di base alla clinica, per approfondire le strade che gli studiosi ad oggi stanno percorrendo e quelle più promettenti su cui investire nel futuro”, ha aggiunto il responsabile scientifico, Anna Ambrosini.

In conclusione di convegno, ci sarà l'annuncio dei nuovi progetti finanziati con il "Bando AriSLA 2022", rivolto a progetti nelle aree di ricerca di base, preclinica o clinica osservazionale, a

cui seguirà la consegna del premio Poster "Giovani per la Ricerca". I progetti saranno selezionati tra quelli presentati al convegno, supportato da Fondazione Bracco, nell’ambito del progetto "Diventerò".

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
ilGiornale.it Logo Ricarica