Sciamani e Rongo Rongo tra le borse di Vuitton

Le «Scritture silenziose» sono scritture perse, forme d'arte e di comunicazione dimenticate e riscoperte. Le «Scritture silenziose» sono anche un cammino, una mostra che si inserisce nel progetto «Moai: Journey of Light» tramite il quale Louis Vuitton ha voluto richiamare l'attenzione sull'Isola di Pasqua.
Dall'Espace culturel Louis Vuitton di Parigi a Palazzo Dugnani di Milano le tavole Rongo Rongo, uniche testimoni della civiltà scritta dell'Isola di Pasqua, sono le indiscusse ispiratrici anche del romanzo di Francesca Gallo, «Kahuna. Alla scoperta della Terra Cava e delle tavolette Rongo Rongo».
«Kahuna è un libro che è uscito di getto dalla penna, pagina dopo pagina: ho sempre nutrito molta curiosità per lo sciamanesimo, l'archeologia, i miti dell'Isola di Pasqua e di Atlantide e per il fatto che molte isole nell'Oceano Pacifico hanno caratteristiche e costruzioni simili, fatte con materiali che non esistono su di esse. Agli antichi miti e leggende che vogliono che l'uomo bianco arrivi dal mare si sono intrecciate le teorie di James Churchwarde e del continente perduto di Mu. È stato singolare il fatto che i Musei Vaticani, che conservano 3 tavolette Rongo Rongo, abbiano aperto al pubblico questo tesoro di inestimabile valore culturale proprio mentre scrivevo il libro, e le abbiano concesse in prestito a Louis Vuitton proprio per la mostra Scritture Silenziose».
È proprio la rinomata casa di moda ad ospitare la presentazione di «Kahuna», nella boutique genovese di via Roma, insieme a Benoit De Crane D'Heysselaer, direttore generale di Louis Vuitton Italia, Marco Nereo Rotelli, artista di fama internazionale che ha concesso che il disegno della sua opera, Save the Poetry, creata per Scritture Silenziose, fosse ripreso nella copertina del libro, e Livio Sossi, professore di Storia e Letteratura per l'infanzia all'Università di Udine.
È in un mondo fantastico e misterioso che si svolge la storia di Stella, una «kahuna», ovvero una sciamana, che ha ereditato dagli antenati del continente Mu il potere di poter comunicare con la natura: una storia magica in tutti i sensi, a partire dal messaggio di amore e rispetto per la natura, messaggio condiviso anche da Louis Vuitton, da anni impegnata nella battaglia a favore dell'ambiente e magica anche per la volontà di Francesca Gallo di stampare il libro in carattere EasyReading, un font leggibile anche da ipovedenti e dislessici, e per la scelta di devolvere parte degli utili delle vendite a Make-A-Wish, un'associazione che realizza i desideri di bambini affetti da malattie gravi.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti