Una settimana di polo e mondanità al Roma Polo Club

Nel circolo dell'Acqua Acetosa al via la Roma Summer Polo Audi Gold Cup, importante torneo internazionale abbinato alla tradizionale Coppa Duca D'Aosta. Otto le squadre in campo

Una settimana di grande polo e mondanità quella appena cominciata al Roma Polo Club. Il circolo dell'Acqua Acetosa ospita infatti la Roma Summer Polo Audi Gold Cup, un torneo abbinato alla tradizionale Coppa Duca d'Aosta. Otto sono le squadre al via e già ieri si sono disputate le prime partite. Giocano i due team del Roma Polo Club, agli ordini di due soci capitani dello stesso circolo, Cataldo D'Andria e Stefano Ottaviani, la Lievre della milanese Sara Ciavorella, unica donna in campo assieme alla giovane romana Ginevra D'Orazio (la Ginevra 2 la sua squadra), l'Audi, come sempre capitanata da Rommy Gianni, Iron Cave per tre quarti composta dalla famiglia statunitense degli Elser (i fratelli Massimo e Marco e Peter, figlio di quest'ultimo), Audemars Piguet con Luca D'Orazio, il capitano più temuto per la sua organizzazione e per il suo palmares, e l'Us Polo Team, che vede invece nel ruolo di leader il toscano Edoardo Fontana. Nelle otto squadre giocatori di grande spessore. La capacità nel polo si misura in handicap ed a Roma i più quotati (6hp) sono David Bernarl (Roma Polo Club), Eduardo Menendez (La Lievre), Mariano Uranga (Audi), Juan Luis Guinazu (La Ginevra 2) e Martin Espain (U.S. Polo), tutti in arrivo dall'Argentina. Le partite si disputeranno a partire dalle 19, la seconda sotto la luce dei riflettori, appena buio.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti