«Settimane musicali» a Merano e Bolzano

Fino al 24 settembre, a Merano, le note saranno protagoniste grazie alla ventiquattresima edizione delle Settimane Musicali Meranesi, uno dei più importanti festival di Musica sinfonica in Italia. Per chi vuole godersi qualche giornata di relax, cultura e natura questa potrebbe essere una buona scusa per trascorrere un po’ di tempo libero in una delle zone più belle dell’arco alpino. Il programma comprende tre cicli di concerti: la rassegna cross-over «colours of music», che si svolgerà al teatro Puccini, interamente dedicata alla musica etnica e al jazz; i concerti matinée nel Pavillon des Fleurs e il südtirol classic festival, con concerti sinfonici al Kursaal. Tra le curiosità di quest’anno: il 21 settembre il complesso MoZuluArt proporrà una rivisitazione della musica classica europea, anzitutto le composizioni di Mozart, con le melodie tradizionali degli Zulu. La manifestazione inoltre si concluderà con l’esecuzione di opere di Camile Saint-Saëns, Leonard Bernstein e George Gershwin da parte della Münchner Rundfunkorchester diretta da Järvi. Infine, quest’anno il cartellone del südtirol classic festival prevedrà anche concerti a Bolzano, al Duomo di Merano e a Castel Tirolo. Il programma completo è reperibile su www.meranofestival.com, dove è possibile anche prenotare speciali pacchetti che comprendono, oltre all’ingresso ai concerti, anche il pernottamento (da 390 euro).