Spedizione punitiva contro ex fidanzata

Spedizione punitiva contro ex fidanzata

Per vendicarsi della ex fidanzata che lo aveva lasciato ha organizzato una spedizione punitiva contro il nuovo compagno della ragazza. Protagonista dell’episodio, avvenuto a Civitavecchia, Giuseppe Romeo, di 35 anni, originario di Augusta (Siracusa) e residente a Santa Marinella (Roma) come i quattro clandestini romeni che aveva ingaggiato nel ruolo di picchiatori. L’aggressione è scattata nel centrale corso Marconi. Il ragazzo e la ragazza avevano appena percorso alcune centinaia di metri quando sono stati aggrediti dai cinque che impugnavano spranghe di acciaio e taglierini. Gli aggressori si sono particolarmente accaniti contro il giovane, che è stato successivamente ricoverato nell’ospedale.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento