Aladdin, arriva la parodia porno

Si chiama “Aladdick” e c’è dietro lo zampino di WoodRocket, sito specializzato in questo genere di “remake”

Aladdin, arriva la parodia porno

Aladdin, la versione live action del classico d’animazione Disney, sta volando al box office. Il film, diretto da Guy Ritchie e interpretato da Will Smith nei panni del Genio, ha incassato quasi 500 milioni di dollari in tutto il mondo. Un autentico fenomeno che non poteva lasciare indifferenti i mattacchioni di WoodRocket. Il sito, specializzato in parodie porno di successi del mondo del cinema e dei videogame, ha così lanciato Aladdick, “porn parody” del blockbuster Disney.

Il Genio della Lampada, che diventa per l’occasione “Vagenie”, è interpretato da Will Tile, figura di guida che aiuta il terzetto di protagonisti e antagonista a risolvere i loro “problemi”: April O’Neil è una Jasmine particolarmente disinibita di nome “Jizzman”, Donnie Rock un “Aladdick” non proprio sveglio e Tommy Pistol uno spassoso Jafar, ribattezzato “Jafuck”. Ci sono anche Daisy Ducati (nei panni dell’ancella Dalia), Nikki Sequoia e AJ Watch.

Aladdin, la parodia porno arriva su Pornhub

Diretto da Lee Roy Myers, Aladdick è stato postato su Pornhub (sul canale di WoodRocket) ed è disponibile per intero nella versione estesa su Pornhub Premium. Non è la prima volta che WoodRocket si dedica ad “esperimenti” del genere.

In passato il sito ha realizzato parodie di videogame (Fornite, Teenage Mutant Ninja Turtles e Red Dead Redemption 2 sono diventati, rispettivamente, Fortnut, Ten Inch Mutant Ninja Turtles e Red Dead Erection II), cartoni animati (famosi i loro SpongeKnob SquareNuts e Strokémon: The XXX Parody), serie tv e film di successo. Tra questi ultimi, spiccano Game of Bones 2: Winter Came Everywhere (“porn parody” del fantasy Game of Thrones) e The Laygo Movie, parodia di Lego Movie.

In attesa di John Wank, rifacimento hot delle avventure di John Wick, l’Uomo Nero dei sicari interpretato da Keanu Reeves.

Commenti