Amadeus e quel Sanremo "scritto" nella sua grafia

Sa esprimersi con classe e fascino, dimostrando un certo distacco emotivo che gli conferisce tatto, piacevolezza e credibilità

Dall’analisi della grafia di Amadeus emergono elementi particolarmente significativi relativamente al comportamento che adotta nella professione dove sa intrattenere e introdursi con dovuta maestria, controllando e investendo al meglio la sua energia vitale, anche sotto forma di aggressività (vedi avvio delle “A” maiuscole e tratti delle “t” prolungati), utilizzandola in modo produttivo. Sa esprimersi con classe e fascino, dimostrando un certo distacco emotivo che gli conferisce tatto, piacevolezza e credibilità. Sa quindi, laddove fosse necessario, tenere le debite distanze (vedi riccio orizzontale prolungato a fin parola “simpatia”). Amante dell’armonia e dotato di gusto estetico (vedi gesto grafico sciolto ed elegante), Amadeus ama anche distinguersi e dare sempre un tocco personale a tutto ciò che intraprende. Essenziale e riservato nella vita privata, sa distinguere la casa dalla professione amando vivere i propri sentimenti con discrezione e, perché no, con una punta di gelosia. (Guarda la firma di Amadeus)

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.