Andjela Manitasevic rompe con Jovic: "Non stiamo più insieme"

Andjela Manitasevic ha ufficialmente rotto con Luka Jovic, l'attaccante del Real Madrid: "Gli auguro ogni bene, è comunque il padre di mio figlio"

Andjela Manitasevic rompe con Jovic: "Non stiamo più insieme"

Luka Jovic è stato uno degli acquisti più cari in casa Real Madrid. Il club spagnolo ha infatti investito 70 milioni di euro per strappare l'attaccante serbo all'Eintracht Francoforte e alla concorrenza di altre squadre che avevano messo nel mirino il 21enne voluto fortemente da Florentino Perez. Jovic, però, sta facendo fatica ad integrarsi in Spagna con il suo rendimento e minutaggio che sono stati finora sotto le aspettative e alla casella reti segnate è ancora fermo a quota zero.

L'attaccante classe '97 è arrivato a Madrid con la sexy Andjela Manitasevic, la sua ex fidanzata che l'ha reso padre da pochissimi mesi. La giovane modella serba, però, in un'intervista ha spiazzato un po' tutti rivelando come i due si siano lasciati e la cosa sia definitiva. Ecco le sue parole riportate da golssip.it:"Gli auguro ogni bene, in ogni ambito della sua vita, perché è il padre di mio figlio. Ci siamo lasciati ma posso dire che ricevo regolarmente sue videochiamate perché è a Madrid. Viene spesso a trovare nostro figlio, è un padre prudente e buono, e questa è la cosa più importante. Esco con lui per un drink o andiamo tutti a cena".

Secondo i rumors, però, Luka si starebbe già consolando con l'ex storica di Adem Ljajic Sofija Milosevic ma Andjela non si è scomposta sull'argomento e ha tagliato corto: "Non mi interessa chi stia frequentando”. La Manitasevic, dunque, ha già voltato pagina e si sta ora concentrando a fare la mamma e nel suo lavoro da modella.

Andjela, infatti, ha un discreto seguito sui social network con oltre 16.500 follower che non perdono tempo per commentare le sue tante foto sexy che la ritraggono in momenti della sua vita quotidiana e lavorativa.


Segui già la pagina di curiosità de ilGiornale.it?

Commenti
Disclaimer
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
ilGiornale.it Logo Ricarica