Andrea Iannone dice addio a Stefano Bianco: "Noi compagni e rivali. Rip"

Su Instagram, Andrea Iannone ha destinato un messaggio d'addio al suo compianto amico ed ex compagno di scuderia, Stefano Bianco

Dopo essere stato a lungo al centro dell'attenzione mediatica per via della sua ultima love-story avuta con Giulia De Lellis, in queste ore Andrea Iannone fa parlare di sé per via un tragico accadimento, che lo ha segnato nel profondo. Questo stando al messaggio di dolore e addio che lo stesso pilota di MotoGp abruzzese ha destinato -attraverso i social- all'ormai suo compianto amico e nel 2007, in 125, suo compagno di scuderia su Aprilia, Stefano Bianco. Quest'ultimo è drammaticamente scomparso all'età di 34 anni, rimanendo vittima di un incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di ieri 11 marzo, a Leinì, Torino, poco prima delle 15.00. O almeno questo è stando a quanto emerge dalla ricostruzione dell'incidente fornita da La stampa.

L'incidente stradale in questione, purtroppo, si è rivelato fatale per Stefano, che non è riuscito a sopravvivere all'impatto subito. L'ex pilota-campione di Motomondiale e Superbike era in sella alla sua Honda CBR600, quando ad un certo punto si è scontrato con un camion. Secondo la ricostruzione dei carabinieri riportata dalla nota fonte, nello specifico "Bianco si è schiantato contro un autocarro che stava arrivando da Mappano ed era diretto a Leinì. Il mezzo, svoltando a sinistra, non ha dato la precedenza alla moto che arrivava dalla parte opposta. Uno schianto terribile e che non ha lasciato alcuno scampo all’ex campione. Tanto più che dopo aver centrato l’autocarro è pure finito contro una Fiat Panda, che arrivava dalla direzione opposta. Inutili tutti i soccorsi dell’equipe del 118 giunta in elicottero".

Non appena appresa la triste notizia dell'incidente dell'amato amico, Iannone si è lasciato andare ad uno sfogo condiviso con i follower, in un messaggio postato tra le sue Instagram story:“Ciao Stefano, poco fa ho ricevuto questa sconvolgente notizia. Abbiamo condiviso il box nell’anno 2007, siamo stati compagni di squadra e rivali. Di te ho sempre mantenuto il ricordo di un ragazzo puro e vero. Ti abbraccio forte, sono sconvolto. Rip".

Questo può dirsi un periodo particolarmente complicato per Iannone, su più fronti. Dal punto di vista sentimentale, sembra a quanto pare finita la sua love-story avviata di recente con Giulia De Lellis. La fashion blogger, in risposta ad alcune recenti domande ricevute dai follower più curiosi su Instagram- che le avevano chiesto se si fosse lasciata con Iannone- ha risposto lasciando intendere di aver messo fine alla sua storia con il pilota: “Sono tre settimane che non parlo, comunque faccio dell’altro, vi faccio abbastanza intelligenti e soprattutto un po’ più delicati nel capire la situazione. Si dice a buon intenditor poche parole. Anche perché non mi piace ogni volta dovermi giustificare, dare ogni volta spiegazioni dettagliate sulla mia vita sentimentale”. E aggiungeva: “Però capisco che essendo un personaggio pubblico, come mi definisce qualcuno, io debba dare delle spiegazioni. In realtà sì, ma in realtà proprio non tanto… Ripeto, a buon intenditor poche parole. Senza che entriamo nel dettaglio di momenti abbastanza delicati”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di CiaodalBrasile

CiaodalBrasile

Gio, 12/03/2020 - 19:55

Stò con Andrea R.I.P. Stefano.