Anne Hathaway è diventata mamma per la seconda volta

L'attrice statunitense ha partorito il suo secondogenito, del quale però non si conosce ancora il sesso. La prima foto di famiglia in quattro è stata pubblicata dal Daily Mail

Anne Hathaway è diventata mamma per la seconda volta

Anne Hathaway e Adam Shulman sono diventati genitori per la seconda volta. L'attrice statunitense ha dato alla luce il secondogenito nei giorni scorsi e nelle ultime ore sono uscite le prime fotografie della famiglia allargata, pubblicate dal Daily Mail. La Hathaway avrebbe dovuto partecipare alla prima della sua ultima pellicola “Dark Waters” lo scorso 13 novembre, ma non presenziò all'evento, motivando l’assenza sui social “per una grande ragione”.

Anne Hathaway aveva annunciato via Instagram a fine luglio che era in attesa del secondo figlio insieme al marito. L'attrice aveva dedicato al lieto evento un lungo post social per raccontare le difficoltà incontrate per il concepimento e ammettendo di aver avuto problemi di infertilità. La notizia aveva fatto il giro del mondo per la schiettezza con cui l'attrice, premio Oscar nel 2013, aveva affrontato una tematica così delicata, ma l'aveva anche avvicinata virtualmente a tutte quelle coppie che affrontano le stesse difficoltà.

Anne Hathaway, sposata dal 2012 con il collega attore Adam Shulman, è già madre di Jonathan, nato nel 2016, che oggi ha tre anni e mezzo. L'attrice e il compagnosono stati fotografati in Connecticut, durante una gita domenicale, insieme al primogenito e al nuovo arrivato. Di quest'ultimo però non si conosce ancora il sesso. Neppure dalle foto, dove il neonato si intravede nell'ovetto, si riesce a intuirne il sesso. Mamma Anne e papà Adam, infatti, sono stati attenti a non dare indizi in merito, coprendo il bebè con copertine dai colori neutri. Anche il nome è ancora top secret, anche se Anne Hathaway, che lo scorso 15 novembre ha festeggiato i suoi 37 anni, ha scherzato così durante una comparsa al Live Kelly and Ryan show: "Cerco di scegliere nomi che suonino meravigliosamente, ma che a pronunciarli non mettono a proprio agio le persone. È crudele, lo so, ma mi piace tanto!".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti