Asia Argento: "Nessun rapporto con Bennett Questa è una persecuzione"

Asia Argento rompe il silenzio e nega le accuse del New York Times: "Sono profondamente scioccata"

Asia Argento: "Nessun rapporto con Bennett Questa è una persecuzione"

Asia Argento nega tutto. Dopo le accuse riportate dal New York Times da parte di Jimmy Bennet che afferma di aver subito violenze sessuali dall'attrice qualche anno fa quando era diciassettenne, adesso arriva la replica dell'attrice che in una nota afferma: "Nego e respingo il contenuto dell'articolo pubblicato dal New York Times che sta circolando nei media internazionali. Sono profondamente scioccata e colpita leggendo notizie che sono assolutamente false. Non ho mai avuto alcuna relazione sessuale con Bennett". Poi la Argento parla di una "vera e propria persecuzione" nei suoi confronti.

"Non ho altra scelta che oppormi a tutte le falsità e proteggermi in ogni modo", ha affermat l'attrice. Poi spiega come sono andate le cose e mette in discussione il racconto di Bennett: "La nostra per diversi anni è stata solo un'amicizia". Un'amicizia finita, spiega, "quando, dopo essermi esposta sul caso Weinstein, Bennett inspiegabilmente mi fece una esorbitante richiesta di denaro". La Argento prosegue raccontando che il suo ex fidanzato Anthony Bourdain, lo chef morto suicida poche settimane fa, "aveva paura della possibile pubblicità negativa che quella persona, che considerava pericolosa, avrebbe potuto farci. Abbiamo deciso di trattare per raggiungere un accordo compassionevole nei confronti della richiesta ricevuta da Bennett e di aiutarlo. Anthony si è personalmente impegnato ad aiutare Bennett economicamente, a condizione che non avesse più attuato ulteriori intrusioni nella nostra vita", ha concluso.

La notizia delle presunte molestie su Bennett e il pagamento di 380mila dollari per avere il silenzio del ragazzo ha immediatamente fatto il giro del mondo. Anche suo padre, il regista Dario Argento ha commentato la notizia: "Sono appena tornato a Roma e non ho ancora sentito mia figlia. Non mi va di parlare di questo fatto finché non mi sono fatto un'idea precisa", ha affermato al Messaggero. Poi lo stesso Argento a Radio Capital ha aggiunto: "Non sto vivendo questa vicenda in modo felice. Sono molto turbato, ho provato a sentire mia figlia ma non ci sono riuscito, è in un posto dove non prende il telefono. Cosa pensa delle accuse? Bisogna vedere se sono vere. Secondo me non lo sono".

Commenti