Avanti un altro, è morto lo storico valletto di Bonolis

Michele aveva soltanto 47 anni e sarebbe morto a causa di alcuni problemi legati al peso

Avanti un altro, è morto lo storico valletto di Bonolis

Avanti un altro piange uno dei suoi protagonisti. È morto infatti Michele Volpi, noto ai telespettatori con l'affettuoso soprannome di Michelone. L'uomo è stato trovato senza vita nel letto di casa sua, dove viveva con il figlio Manuel e la madre. Michelone aveva soltanto 47 anni e stando a quanto riporta Libero, la causa del suo decesso sarebbe da rintracciare nella sua importante stazza.Michele, infatti, aveva raggiunto i 200 chili e aveva gravi problemi di salute.

Per Michele, gli ultimi anni non sono stati proprio semplici. Abbandonata l'attività in palestra dopo un brutto incidente a un piede, infatti, ha tentato la via della tv lavorando come comparsa in qualche episodio delle serie tv Distretto di polizia e Codice rosso, finendo poi per fare il valletto di Bonolis nel preserale di Canale 5 Avanti un altro. Ma la stazza è sempre rimasta importante e con una serie di complicazioni lo ha portato al decesso.

Commenti