Il bacio di Tamara a Garay: "Uniti nella distanza"

Garay ha contratto il coronavirus e sta osservando la quarantena. Sua moglie Tamara Gorro ha postato una foto emblematica su Instagram che ha mandato in tilt i follower

Ezequiel Garay, difensore argentino del Valencia, è risultato positivo al coronavirus ed è stato lui stesso ad informare i suoi tanti follower su Instagram: "Il 2020 è iniziato male per me. Sono positivo al Coronavirus, mi sento bene, seguirò le regole imposte delle autorità sanitarie e rimarrò isolato, in quarantena". Il 33enne ex Benfica e Zenit San Pietroburgo si è infatti rotto il legamento crociato del ginocchio destro il 1 di febbraio e a distanza di oltre un mese è anche risultato positivo al covid-19.

Non solo Garay dato che altri quattro membri tra prima squadra e staff, non specificati dal club spagnolo, sono risultati positivi e anche altri calciatori in Europa, di cui ben undici in Serie A hanno contratto il virus. Ora Ezequeil sta affrontando un periodo di quarantena forzato e con lui anche la sexy moglie, la presentatrice di Telecinco Tamara Gorro. I due sono sposati da oltre otto anni e la donna ha anche un grande seguito su Instagram con oltre 1,5 milioni di follower.

Lady Garay è solita postare foto che la ritraggono in momenti della sua vita quotidiana, privata o lavorativa, che ne mettono in risalto le curve mozzafiato e un viso da favola. Nel recente passato Tamara aveva postato una sua foto sensuale intenta a fare una verticale e di spalle all'obiettivo: quella fotografia raccolse oltre 140.000 like e oltre 5.000 commenti, il motivo? La moglie di Garay era completamente nuda.

Questa volta la foto postata dalla Gorro è stata di tutt'altro genere: nell'istantanea si vede lei intenta a dare un bacio al suo Ezequiel con la mano appoggiata su una finestra dove dall'altro lato c'è Garay con la mano sul vetro e con tanto di mascherina che ricambia il baciio della sua amata, con la segunte didascalia: "Uniti nella distanza". Questo post ha subito raggiunto oltre 114000 like e oltre 3350 commenti di ogni genere, di accompagnamento ad una foto che descrive un momento duro per il difensore del Valencia ma per tante, tantissime persone in giro per il mondo.


Segui già la pagina di curiosità de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.