Cardi B terrorizzata dal coronavirus vuole scappare al Polo Sud

La rapper non crede agli appelli alla calma dei media che secondo lei sottovalutano la pandemia e, presa dal panico, ha annunciato di voler fuggire in Antartide con marito e figlia finchè la situazione non sarà sotto controllo

Secondo The Blast la famosa rapper americana Cardi B è letteralmente terrorizzata dal Coronavirus. Negli Usa si susseguono le notizie sui primi focolai e le prime vittime che, non potendo accedere a tamponi preventivi, si sono ammalate di polmonite virale e sono decedute. Molte di loro erano prive di assicurazione sanitaria e, nonostante il Presidente Trump inviti tutti alla calma, dopo che si è sparsa la voce che Tom Hanks e la moglie Rita Wilson sono risultati positivi al Coronavirus, tra i vip americani si è sparso il terrore, come se prima di quel momento pensassero che solo i poveri potessero prendere il Covid-19.

Tra le celebrities più spaventate c'è sicuramente Cardi B che sta rilasciando sul suo profilo Instagram una serie di Storie in cui si dice molto allarmate per quanto sta succedendo perchè "non credo a quello che dicono giornali e tv, per me la situazione qui è molto più grave e se non lo è ancora lo potrebbe presto diventare". Cosa fare allora, dato che, come più volte ripete, il suo pensiero va non solo a se stessa, ma soprattutto alla figlioletta Kulture, 1 anno e mezzo, avuta dal marito Offset? Il suo imperativo è proteggere la sua famiglia.

Di stare in quarantena in un Paese in cui "si contnua a dire, nonostante quello che si vede sta succedendo in Europa, che il coronavirus è solo un'influenza un po' più grave" per Cardi B è fuori discussione. Così la rapper avrebbe pensato a misure molto più drastiche. Fuggire via, lontano, il più possibile. E cosa c'è di più lontano dell'Antartide? Eccola allora annunciare in un video su Instagram di volersi trasferire subito nel lontano continente con tutta la sua famiglia, dato che lì non vi è un solo caso di Coronavirus, mentre ormai l'Oms ha proclamato la pandemia.

A chi tra i suoi milioni di follower le fa notare che si tratta di un continente con una popolazione di appena 1106 abitanti, in larga parte scienziati delle tante basi di ricerca scientifica che lì vi hanno sede e che la temperatura media è di -25° , Cardi B risponde che è pronta a tutto per mettersi al sicuro e che nulla la spaventa, anche se, come ha scoperto da ricerche, in estate ci saranno almeno 5000 abitanti, grazie al turismo. "Come vorrei non venisse nessuno, sono tutti potenziali untori", dice la rapper che esclude dal novero se stessa e la sua famiglia, "senza considerare - le fanno notare -che tutta la tua famiglia potrebbe essere asintomatica o star incubando l'infezione. Vuoi portare proprio tu il virus in un posto coì bello? Ma resta in quarantena nel tuo loft di lusso e pensa a chi non può pagarsi nemmeno le spese mediche di base".

Ma a Cardi B poca importa di queste considerazioni. Per lei l'importante è che "i voli per andare e venire dagli Usa le siano assicurati e che ci sia internet". Al resto penserà lei, dalle provviste a come passare il tempo al Polo Sud. "Non vedo l'ora di far vedere i pinguini a Kulture!". Probabilmente soggiornerà per svariati mesi in uno dei tanti hotel di lusso presenti nella zona, dal Marriott all'Hilton, per citarne due dei tanti esistenti, perchè, a dfferenza di quel che si crede, il Polo Sud è pieno di resort turistici e di incredibili case vacanze costruite tra i ghiacci e ricche di ogni comfort. Qui la rapper pare intenda, secondo The Blast, passare il tempo dedicandosi alla musica, scrivendo e componendo, e alla sua famiglia.

Intanto i social si spaccano in due. Se c'è chi comprende la sua "scelta di scappare lontano e mettere al sicuro la sua famiglia" prima che il "bubbone del coronavirus scoppi anche negli Usa", c'è anche chi la accusa apertamente di essere solo una "ricca str***a che sbatte in faccia alla gente il fatto che lei possa salvarsi grazie ai suoi soldi", andando addirittura a "rinchiudersi in un resort del Polo Sud mentre la gente senza assistenza sanitaria continua a morire". E c'è chi la invita, se proprio vuole partire, a fare prima beneficenza, "comprando mascherine da distribuire ai senzatetto e ai poveri. Sarebbe un bel gesto da parte tua".

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Slomb

Lun, 16/03/2020 - 13:59

Traditrice della tua patria, vai, scappa e non farti più rivedere, che di gente come te l'Italia ne fa volentieri a meno!

ilguastafeste

Mar, 17/03/2020 - 12:52

Fatti lanciare sulla Luna e restaci, ne guadagnerà la musica

pilandi

Mar, 17/03/2020 - 13:14

@Slomb cosa non hai capito di "rapper americana"?

krgferr

Lun, 30/03/2020 - 10:47

Nulla la spaventa salvo la paura, che a quel che pare, riesce terrorizzarla; in ogni caso prima di partire per l'Antartide sarà d'obbligo passi in "boutique" perché, pur non essendo io un intenditore, mi sembra vestita di un una stoffa un po' leggera. Saluti. Piero