"Casa svaligiata", ladri in azione nell'appartamento di Giuliana De Sio

Fine delle vacanze con sorpresa per l'attrice che, di rientro dal mare, si è trovata la casa completamente a soqquadro dopo che, ingnoti, si sono introdotti per rubare preziosi e contanti

"Casa svaligiata", ladri in azione nell'appartamento di Giuliana De Sio

Non bastava la brutta esperienza vissuta con il coronavirus, a colpire Giuliana De Sio ci si sono messi anche i ladri. L'attrice salernitana è stata vittima di un furto nella sua abitazione mentre lei si trovava in vacanza al mare con famiglia e amici. A fare la brutta scoperta è stata lei stessa, che ha documentato la casa messa sottosopra dai malviventi con alcuni scatti condivisi sulla sua pagina Facebook nelle scorse ore.

Il 13 marzo Giuliana De Sio aveva annunciato di aver contratto il coronavirus durante la sua tournée teatrale a metà febbraio e di essere ricoverata con una brutta polmonite presso l’Ospedale Spallanzani. Dopo due settimane di cura, l'attrice era tornata gradualmente alla sua vita di sempre ma non al suo lavoro, la recitazione, fermo per colpa delle stringenti normative imposte dal governo in materia di teatri. Oggi, quando il peggio sembrava essere ormai alle spalle, la De Sio si è trovata nuovamente coinvolta in una brutta esperienza.

Mentre lei si trovava in vacanza ignoti si sono introdotti nel suo appartamente svaligiandolo. Di rientro dal mare Giuliana De Sio ha fatto l'amara scoperta: "Al rientro dal mare. Deliziosa sorpresa. Casa svaligiata. Simpatica rapina nel mio appartamento. Di rientro dal mare". Poche parole e due fotografie condivise sulla sua pagina Facebook per documentare il caos nella sua stanza da letto. Libri, indumenti e portagioie sparpagliati sul letto dai ladri a caccia di preziosi e contanti da rubare. Il tutto, a quanto sembra, in pieno giorno.

Dopo la pubblicazione della notizia sui social network Giuliana De Sio è stata travolta da un'ondata di affetto e sostegno da parte di fan e sostenitori. Qualcuno però non ha perso l'occasione per sottolineare la pericolosità del web, dove chiunque può sapere i luoghi frequentati grazie alla pubblicazione e condivisione delle foto. Negli scorsi giorni, infatti, l'attrice aveva postato su Facebook alcuni scatti dalla località balneare dove si trovava. Non è dunque escluso che i ladri seguissero le sue mosse anche attraverso i social network. Una cosa simile era successa ad altri due volti noti dello spettacolo alcuni mesi fa: Diletta Leotta e Taylor Mega. Le case di entrambe erano state svaligiate proprio mentre loro erano lontane e dopo aver pubblicato post con la geolocalizzazione.

Simpatica rapina nel mio appartamento. Di rientro dal mare

Pubblicato da Giuliana De Sio pagina su Mercoledì 26 agosto 2020