A causa del coronavirus è rimandato anche il matrimonio di Beatrice di York?

Ci sono nuovi problemi per il matrimonio di Beatrice di York, dato che secondo le voci di palazzo, sarà rimandato a causa del coronavirus fino al 2021

Ombre su ombre aleggiano sulla famiglia reale inglese. La notizia del contagio da coronavirus da parte del Principe Carlo ha scosso una quiete apparente dopo gli avvenimenti degli ultimi giorni. La Megxit è già un lontano ricordo, come anche i dissidi fra Harry e William. Ora è il virus a far paura e anche la casa dei Windsor è costretta a scendere a patti con l’emergenza sanitaria. Spuntano inoltre diverse indiscrezioni sul matrimonio di Beatrice di York e non sono per nulla incoraggianti. La figlia di Sarah Ferguson e del Principe Andrea si dovrebbe sposare con Edoardo Mapelli Mozzi a fine maggio ma, a quanto pare, il matrimonio potrebbe essere cancellato e rimandato perfino al prossimo anno.

A far trapelare l’indiscrezione sarebbe stata una fonte interna di palazzo la quale afferma che "la coppia sta valutando diverse opzioni. C’è un’emergenza e non sarebbe il caso di celebrare un matrimonio. Tutto potrebbe slittare al 2021", conclude. Se le parole della fonte risultassero a verità, per la giovane Beatrice sarebbe un’altra doccia fredda sia per la sua precaria situazione a Corte che per un royal wedding piuttosto travagliato. Annullare e posticipare, però, pare sia l’unica soluzione. Perché mettere in sicurezza loro stessi e tutti gli invitati è la prima cosa a cui pensare. Una scelta non voluta ma che potrebbe essere inevitabile. A Londra i casi aumentano a vista d’occhio e ora che il virus è trapelato anche tra le mura di palazzo, la situazione si complica ancora di più.

Sta di fatto che il matrimonio di Beatrice di York, fin dall’inizio, ha dovuto sormontare diversi ostacoli. Prima lo scandalo sessuale che ha visto Andrea da indiscusso protagonista, poi i problemi causati dalla Megxit: non è stato un periodo facile per Beatrice. A questo si è aggiunto il veto da parte della sovrana di imporre un matrimonio più sobrio e, soprattutto, il fatto che gli invitati non fossero ben accetti tra i corridoio di palazzo. Questo stop mette in serio pericolo l’organizzazione. La fonte ammette che "per il 29 maggio non è dato sapere se l’emergenza sarà sotto controllo. Per questo motivo urge prendere una decisione". Il Covid-19 è una realtà e sta mettendo in ginocchio non solo l’Italia ma anche il resto dell’Europa. Quindi anche il Regno Unito deve far fronte all’emergenza. Forse, per una volta, il lieto evento di Beatrice può aspettare.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.