In Ciociaria a caccia delle radici

La associazione culturale «Radici» è nata ad Alatri, in provincia di Frosinone nel 2017 con l'intento di consegnare alla città e all'intero territorio della Ciociaria uno spazio culturale grazie al quale riproporre con forza tre parole che oggi sembrano essere scomparse e su cui, invece, crediamo sia necessario costruire il tessuto sociale contemporaneo: Identità, Tradizione e Famiglia. Per questo «Radici» accoglie la sfida lanciata da Culturaidentità: solo riscoprendo le nostre radici è possibile scrivere il futuro, che non può mai prescindere dal passato. Nello spazio dell'associazione si sono succeduti ospiti d'onore quali Marcello Veneziani, Ettore Gotti Tedeschi, Marcello De Angelis, Paolo Gulisano, Federico Iadicicco, Filippo Savarese, il prof. Giuseppe Noia e molti altri, che hanno dato la possibilità a «Radici» di farsi conoscere. Siamo figli di quella tolkieniana certezza che «le radici profonde non gelano mai»: non a caso, uno degli incontri simbolo dell'associazione è certamente stata «La Notte dell'Anello» il 24 e 25 agosto scorsi, durante il quale è stata analizzata da esperti dell'opera di Tolkien le tematiche di più stringente attualità delle opere dell'autore de «Il Signore degli Anelli» e «Lo Hobbit».

Commenti