Cultura e Spettacoli

Clizia Incorvaia: "Ho detto a mia figlia che amo il mio ex in modo diverso"

Nella nuova puntata di Verissimo, Clizia Incorvaia ha rotto il silenzio sulla sua rottura con il leader de Le Vibrazioni, Francesco Sarcina

Clizia Incorvaia: "Ho detto a mia figlia che amo il mio ex in modo diverso"

Lo scorso sabato 29 febbraio, è stata trasmessa la nuova puntata di Verissimo, format condotto da Silvia Toffanin su Canale 5. E il nuovo appuntamento tv in questione ha visto Clizia Incorvaia presentarsi in qualità di ospite in studio, per rilasciare un'intervista inedita. Reduce dalla sua uscita prematura dal Grande fratello vip -dovuta alla sua squalifica dal reality condotto da Alfonso Signorini- l'ormai ex gieffina ha rilasciato delle importanti dichiarazioni sul conto dell'amore naufragato con l'ex marito, Francesco Sarcina, per poi non risparmiarsi neanche sulla figlia avuta da quest'ultimo e sull'esperienza televisiva vissuta sotto i riflettori della Casa più spiata d'Italia.

"Sono delle notti insonni, perché mi passano mille pensieri per la testa -ha, così, esordito, nel suo ultimo intervento televisivo-. Sto cercando di risolvere i problemi. Io ero provata nella Casa, quando mi hanno parlato del Coronavirus, ero preoccupata per Nina. Ci hanno detto che in Sicilia la situazione fosse più tranquilla rispetto alla Lombardia. Mi chiedevo come stesse la piccolina. Ora è con il papà. Alla fine, forse, dovevo uscire per lei, dal Gf vip. Io vedo sempre il bicchiere mezzo pieno".

Nel 2015 veniva alla luce Nina, la figlia che la Incorvaia ha avuto dalla sua unione con il leader de Le Vibrazioni, Francesco Sarcina. La separazione tra i due famosi genitori è avvenuta, inevitabilmente, per via di alcune divergenze inconciliabili."La nostra è stata una grande storia d'amore, a febbraio gli avevo dato un'altra chance -ha aggiunto la fashion blogger, in merito love-story definitivamente chiusa con il frontman Sarcina-. Poi, a giugno ho deciso di finirla. Noi ci sentiamo solo per la piccola e in maniera educata. Nina è il frutto del nostro amore. Quando mi ha chiesto 'mamma, ma tu lo ami ancora papà?', io le ho detto 'sì, lo amo in maniera diversa, siamo una famiglia separata. E comunque tu rimani il frutto del nostro amore. Tu sei amore puro. Tu sei amore liquido'".

E ha proseguito, riservando un augurio all'ex: "Io non ero felice da anni, io sono sempre stata molto innamorata di Francesco. Ma ero una donna sola. La mia famiglia era in Sicilia. Ed ero sempre sola, con una scusa diversa ogni giorno. E mi accontentavo delle briciole. Pensavo che ci fosse amore. Ci si innamora sempre come una persona stupida. Nonostante tutto, non ho mai smesso di proteggermi. Credo che un'altra donna sarebbe caduta in depressione al posto mio. Io oggi a lui auguro del bene e spero tanto che lui ami la propria figlia e la rispetti". La storia tra il rocker e la fashion blogger può dirsi definitivamente chiusa, così come la stessa Clizia ha riportato a Verissimo: "La nostra storia è finita. Voglio mantenere il massimo riserbo sulla nostra questione legale, per tutelare Nina. Abbiamo una causa in corso, non sono stata rispettata come donna, come madre. Sarebbe stato bello avere più dignità e non gettare tutto in pasto alla stampa".

Infine, la Toffanin ha incalzato l'intervistata sull'attacco che quest'ultima aveva di recente sferrato nella Casa al coinquilino Andrea Denver, dandogli del "Buscetta" e del "mafioso pentito". Parole che sono costate alla fashion blogger la sua squalifica dal Grande fratello vip. E, di tutta risposta, Clizia Incorvaia ha concluso la sua intervista dicendosi "pentita" per le parole "incriminate" rivolte al modello Denver, senza risparmiarsi neanche sul flirt avuto nella Casa: "Come ho detto a Paolo (Clizia allude a Paolo Ciavarro, ndr) io ho vinto. Paolo è un'anima bella e non pensavo che potesse esistere per me una cosa del genere. Il mio cuore ha iniziato di nuovo a battere e non pensavo di poterlo sentire nuovamente battere. Mia madre si era iscritta a Giurisprudenza, voleva diventare giudice e lei mi ha perdonato per le mie parole. Mi sta arrivando tanto amore dagli altri e mi perdonerò piano piano... Oltre a una pagina nera, ne ho scritte altre con arcobaleni".

E a margine dell'ultima ospitata tv della Incorvaia, su Twitter, non sono mancati i commenti del web. Tra cui, si legge: "Clizia usa la figlia per nascondere la sua squalifica. Doveva chiedere scusa non appena entrata in studio, vergogna".

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv) in data:

Commenti