Coronavirus, Belen Rodriguez: "L'ho presa sottogamba, ora sono spaventata"

Anche Belen Rodriguez ha paura del coronavirus e lo racconta sui social dopo l'intervista a Verissimo, dove ha parlato dell'epidemia e di come ha cambiato la sua vita e quella della sua famiglia

L'Italia è stretta nella morsa del coronavirus da ormai due settimane e la situazione non sembra possa migliorare nel brevissimo periodo. Il bollettino appena aggiornato dal Ministero della salute parla di oltre 5mila contagi in tutta Italia, una situazione che richiede grande attenzione e impegno da parte di ogni cittadino. A tutti viene chiesto di fare la propria parte, di ridurre i contatti sociali per rallentare l'epidemia del contagio e così anche i vip di casa nostra cercano di dare il buon esempio. A raccontare la sua nuova quotidianità ai tempi del coronavirus è Belen Rodriguez, che intervistata da Silvia Toffanin ha svelato come vive a Milano in un momento di così grande difficoltà.

La showgirl argentina ha ammesso di aver all'inizio sottovalutato la situazione, come ha fatto la stragrande maggioranza degli italiani: "Pensavo fosse una cosa che avesse il suo piccolo percorso, che finisse presto, invece oggi come oggi sono spaventata. Ho capito che è una cosa che non finirà subito purtroppo." Di recente, Belen Rodriguez è stata a Parigi per la settimana della moda e ha raccontato di un clima molto diverso rispetto al nostro Paese. Per lei è stato un viaggio di lavoro ed è proprio quando il virus ha toccato la sfera professionale che la showgirl si è forse resa conto di quanto fosse seria la situazione in Italia: "Stavamo registrando Colorando e le registrazioni si sono fermate perché noi abbiamo bisogno del pubblico essendo un programma comico."

Belen Rodriguez ha una sua quotidianità con suo marito Stefano De Martino e il piccolo Santiago e anche nella loro sfera personale qualcosa è cambiato. I due genitori hanno dovuto spiegare la situazione al bambino e hanno cercato il modo migliore per fargli capire che cosa sta attraversando l'Italia senza spaventarlo in maniera eccessiva. "Lui all'inizio era felice perché stava a casa. Adora quando non va a scuola e sta con i genitori. Ora gli ho spiegato che si tratta di un virus e dobbiamo stare attenti." L'intervista a Verissimo è stata registrata come di consueto giovedì scorso e subito dopo ha raccontato la sua esperienza a Verissimo, spiegando ai suoi follower come sta vivendo questa epidemia. "Sono appena rientrata in casa, rinchiusa di nuovo. Speriamo che questo casino si risolva al più presto", ha detto Belen prima di raccontare come sia diverso fare televisione al tempo del coronavirus, con gli studi vuoti e senza applausi: "Mi è piaciuta. Strano farlo senza pubblico, però da una parte è stato più confidenziale."

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.