Cristiano Malgioglio dice addio a un amico vittima del Covid-19: "Manchi, Christophe"

In un tweet condiviso con il web Cristiano Malgioglio ha destinato un messaggio d'addio al compianto amico artista Christophe, vittima del coronavirus

Cristiano Malgioglio dice addio a un amico vittima del Covid-19: "Manchi, Christophe"

La pandemia di coronavirus continua a mietere vittime in tutto il mondo. E ad essere stato colpito dal patogeno che la popolazione mondiale sta combattendo è una persona cara all'ex gieffino e paroliere Cristiano Malgioglio. Il quale nelle ultime ore ha condiviso con il web un messaggio d'addio destinato proprio al suo ormai compianto amico artista, venuto a mancare dopo aver contratto l'infezione da Covid-19.

"Ci lascia uno dei più grandi cantautori di origine Italiana, #Christophe.- si legge tra le righe del suo tweet di cordoglio pubblicato in rete-. Avevo avuto la fortuna di lavorare con lui per scrivere i testi in italiano delle sue stupende canzoni, come la magica 'Le diro' parole blu'. Ricordo la sua generosità e una Parigi magica. Manchi".

Sono pregne di nostalgia le parole che Malgioglio ha voluto dedicare al compianto amico Christophe al secolo Daniel Bevilacqua, un artista dalle origini italiane che riuscì a riscuotere un notevole successo in Francia negli anni Settanta.

Il tweet sul lutto dell'ex gieffino è diventato virale in poco tempo, su Twitter, e sotto lo stesso non sono mancati i commenti degli utenti. Tra cui si legge il seguente messaggio riportato da parte di un utente per l'ex concorrente del Grande fratello vip: "Bravo Cristiano, 'Les mots bleus' il suo più grande successo, lo avresti potuto scrivere tu, talmente che le parole sono profonde come solo tu puoi scrivere. Un abbraccio dal Belgio. Addio signor Bevilacqua".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti