Elisabetta chiede aiuto alle nipoti: “Beatrice ed Eugenia avranno più responsabilità”

Con l'addio di Harry, Meghan e Andrea, nella Royal Family sono rimasti dei posti "vacanti". Ed ora Elisabetta chiama a rapporto Beatrice ed Eugenia, chiedendo loro di assumersi più responsabilità per il bene della famiglia

Elisabetta chiede aiuto alle nipoti: “Beatrice ed Eugenia avranno più responsabilità”

Lo sospettavamo da tempo, ma ormai pare cosa certa. Secondo quanto riporta il Daily Mail, un insider di corte ha rivelato che la regina avrebbe chiesto alla principessa Beatrice e alla principessa Eugenia di presenziare a più eventi pubblici. La dipartita dalla Royal Family britannica di Harry e Meghan e del principe Andrea, ha lasciato un “buco” notevole da colmare. E ora ad Elisabetta non resta che sperare che le nipoti accettino la sua proposta di diventare due membri a tempo pieno della famiglia. “Sua Maestà pensa che le sue nipoti debbano presenziare a più eventi reali e portare avanti più doveri istituzionali”, ha rivelato l’insider. Il principe Carlo in un primo momento era stato l’unico ad opporsi alla scelta della madre di conferire ruoli di responsabilità a Beatrice ed Eugenia. Questo perché in conflitto con la sua visione di una monarchia più “snella" e ridimensionata, una volta diventato re.

Ma ora sembra che anche il principe di Galles abbia convenuto che dopo l’addio di tre membri importanti della famiglia, il vuoto vada colmato. "La famiglia reale si è già assottigliata con l’addio di Harry e Meghan”, prosegue la fonte, che aggiunge:“una volta che i membri più anziani si ritireranno, ci sono spazi vuoti da colmare. La regina è molto attaccata alle nipoti e non insisterà se non vorranno accettare più incarichi”. Le due giovani principesse lavorano entrambe: Beatrice si occupa di finanza, mentre Eugenia dirige una galleria d’arte a Mayfair. Gli incarichi pubblici si andrebbero quindi a sommare ai loro impieghi privati.

Il principe Harry e Meghan Markle hanno detto addio ai loro ruoli istituzionali per una vita indipendente tra Canada e Gran Bretagna, mentre il principe Andrea è stato costretto a ritirarsi dalla vita pubblica. Le accuse infamanti mossegli da Virginia Giuffre, di aver avuto rapporti sessuali con lei quando era minorenne, sommate al legame con il milionario Jeffrey Epstein, hanno visto la reputazione del duca di York colare a picco. La disastrosa intervista del principe per la Bbc ha fatto il resto e Andrea si è trovato costretto a ritirarsi a vita privata, per non gettare ulteriore imbarazzo sulla famiglia.

Le principesse sono state duramente colpite dalle accuse mosse al padre, ma gli sono sempre rimaste accanto. Le probabilità quindi, che entrambe accettino di aiutare una Royal Family così in difficoltà, sono piuttosto alte. Non fosse altro che per scongiurare che la nonna sovrana vada incontro ad un altro “annus horribilis” come quello del 1992.