Emily Ratajkowski nuda contro il neopresidente Donald Trump

Emily Ratajkowski si è spogliata su Instagram per protestare contro la vittoria di Donald Trump. La sua foto, nel giro di qualche ora, è diventata virale

Emily Ratajkowski nuda contro il neopresidente Donald Trump

Emily Ratajkowski è una dei tanti volti noti del mondo dello spettacolo ad essere scesa in campo contro la candidatura di Donald Trump.

Il giorno della vittoria del tyccon, la modella ha pubblicato su Instagram una foto tutta nera per dimostrare il suo disappunto sulla sua vittoria. Ma non solo. La Ratajkowski, sempre in segno di protesta, ha voluto mostrare senza veli il suo fisico da urlo e in una didascalia ha scritto: "Il mio corpo è una mia scelta".

Le parole della modella sono una chiara provocazione a Trump. La Ratajkowski, infatti, dopo aver sentito le frasi sessiste del neopresidente pronunciate qualche settimana fa si è sentita ferita e ha voluto combattere la sua campagna personale. Intanto, lo scatto di Emily ha già fatto impazzire il popolo di Instagram e nel giro di qualche ora la sua foto è una delle più condivise. (Guarda la foto)

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento