Eva Henger a Mercedesz: "Mi auguro che apra gli occhi"

La showgirl ungherese è tornata a parlare della figlia Mercedesz ed ha rilasciato nuove dichiarazioni sul comportamento della figlia augurandosi che veda le cose per come stanno realmente

Eva Henger a Mercedesz: "Mi auguro che apra gli occhi"

Non c’è pace tra Eva Henger e sua figlia Mercedesz Henger. Solo un mese fa, le due donne si sono riviste nel programma di Barbara d’Urso, per chiarire la difficile situazione creatasi con il fidanzato di Mercedesz. Eva, infatti, ha accusato Lucas Peracchi di maltrattare Mercedesz. Un incontro che sembrava aver posto un lieto fine alla discussione tra madre e figlia, visto che si è concluso tra lacrime e lunghi abbracci. A dire il vero, però, Eva da quel giorno non ha più visto né risentito la figlia. "Da allora le scrivo un messaggino ogni settimana per sapere come sta: mi arriva la notifica che lei li ha letti ma non mi risponde mai", ha confessato durante un’intervista al settimanale Nuovo.

Come se non bastasse, c’è stato un altro avvenimento tra mamma e figlia che non ha fatto altro che peggiorare le cose. Infatti, dopo la rivelazione da parte di Memi per cui Riccardo Schicchi non sarebbe il suo padre biologico, le cose tra le due si sono ancor più complicate. Un vero e proprio colpo basso visto che suo marito, scomparso nel 2012, non avrebbe mai voluto che questo segreto di famiglia venisse a galla. E la donna è apparsa profondamente delusa dal comportamento di sua figlia.

Nel corso dell’intervista, Eva Henger ha raccontato tutto il suo disappunto a seguito della confessione – davanti a tutta Italia – di sua figlia. "Sono rimasta senza parole, non ci potevo credere. E poi mi ha stupito ancor di più quando lei ha raccontato che solo quattro persone sapevano la verità: una grandissima bugia, perché lo sapevano tutti che Schicchi non era il suo padre biologico, anche perché mia figlia da anni firma i contratti di lavoro con il suo vero cognome. Nessuno ne parlava per rispetto nei confronti di Riccardo", ha ribadito l’opinionista.

Per Eva la colpa di questo strano comportamento è del fidanzato di sua figlia. Tant’è che la 47enne spera ogni giorno che Mercedesz possa finalmente aprire gli occhi e capire che il suo attuale fidanzato non è l'uomo giusto per lei: "Mi auguro che apra gli occhi e capisca che il ragazzo con il quale sta la allontana dalle persone che le vogliono bene". Da parte sua, Lucas Peracchi, ha esordito pubblicamente prendendo le difese della sua compagna: "Non è un periodo facile per te e purtroppo le persone che dovrebbero essere, a prescindere, sempre al tuo fianco, sono le prime che vogliono vederti piangere… Sbagliare è umano perseverare è diabolico… io sarò sempre al tuo fianco”. Nessun riferimento esplicito a Eva Henger, ma pare abbastanza evidente a chi siano rivolte le sue parole.

Chissà se il 2020 riuscirà a portare un po' di serenità nella famiglia Henger.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti