Adesso Fazio raddoppia su Rai2

Al conduttore sono stati assegnati due programmi la domenica, mentre un terzo potrebbe partire in primavera.

Adesso Fazio raddoppia su Rai2

La Rai ha presentato ieri i nuovi palinsesti e, insieme alle novità, un nome del passato rimane. È quello di Fabio Fazio che, nonostante la chiusura anticipata di Che fuori tempo che fa e gli ascolti modesti, viene promosso. Passerà a Rai 2, con un doppio incarico.

Non solo la domenica sera sarà alla guida di due programmi sul secondo canale, uno che andrà in onda prima del tg, con titolo Che tempo che farà, e l'atro (il suo tradizionale Che tempo che fa) in prima serata. Ma la Rai annuncia anche la possibilità, in primavera, dell'arrivo si un suo nuovo programma. "Il suo ritorno- ha spiegato Carlo Freccero- è utile per la rete perché apre la porta all'internazionale. Di fronte a una tv ripiegata nel reality e nel pettegolezzo, lui riesce sempre ad aprire all'esterno". Ma per Fazio non finisce qui, perché gli è stata affidata anche parte del progetto di RaiPlay (cui collaborerà anche Fiorello) per il quale realizzerà 30 interviste, per il rilancio della piattaforma in straming. Così, Fazio si allarga al punto da erodere parte della Domenica sportiva, dato che a partire dal 29 settembre sarà in onda su Rai 2 dalle 19.40 alle 20.30 e poi dalle 21.05 alle 23.30, facendo slittare di mezzora il programma calcistico. E per quanto riguarda i compensi del conduttore, attorno ai quali si era scatenata la polemica, l'ad Fabrizio Salini conferma che "saranno ridotti del 10 per cento", ma la riduzione dipenderà anche da "quanto produrrà nel corso della stagione in termini di contributi pubblicitari".

Gli altri volti che entreranno a far parte del nuovo palinsesto sono Lorella Cuccarini, Mara Venier ed Enrico Ruggeri, mentre sono confermati Carlo conti, con il suo Tale e quale show ed Elisa Isoardi alla Prova del cuoco. Grande assente Antonella Clerici, per la quale si prospetta (forse) un suo ritorno nella prima parte dell'anno prossimo.

Commenti