Flavio Insinna omaggia Fabrizio Frizzi "L’Eredità? Speriamo di essere degni di lui"

Il conduttore sarà il nuovo volto del format di punta di Rai Uno in access prime time

"L'unica cosa che possiamo fare ora è provare ad essere all'altezza del sorriso di Fabrizio ed essere degni della sua Eredità". Flavio Insinna, ospite di Caterina Balivo nel programma di Rai Uno “Vieni da me", ha così parlato della nuova edizione de L’Eredità, praticamente ai nastri di partenza.

L'artista è pronto a prendere il timone della nuova edizione del game show preserale dal 24 settembre, dopo la prematura scomparsa di Fabrizio Frizzi: "Se la vita fosse giusta il primo buonasera della nuova stagione l'avrebbe dovuto dire Fabrizio: lo dico da suo amico fraterno. Senza di lui niente sarà più uguale e non lo sarà mai più".

Infine, Insinna ha chiosato così: "L'Eredità, oltre ad essere titolo del programma, ora ha un altro significato: racchiude l'inizio e la fine della vita. L'unica cosa che possiamo fare ora è provare ad essere all'altezza del sorriso di Fabrizio ed essere degni della sua Eredità".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.