Spettacoli

Gf, Serena Rutelli: "Ho l'ansia di uscire e non trovare Alessandro"

La figlia adottiva di Francesco Rutelli e Barbara Palombelli sta vivendo grandi emozioni nella Casa del Grande Fratello

Gf, Serena Rutelli: "Ho l'ansia di uscire e non trovare Alessandro"

Nostalgia Canaglia: Serena Rutelli si è ritrovata nuovamente in lacrime. Gli effetti della distanza dal fidanzato Alessandro iniziano a farsi sentire.

Nel confessionale del Grande Fratello la Rutelli appare molto pensierosa e agitata. “Quando esco spero ci sia. C’ho un’ansia”, ha detto. D’altronde i concorrenti sono totalmente all’oscuro, o quasi, di quello che accade all’esterno della Casa. Dubbi simili, quindi, sono all’ordine del giorno.

Serena Rutelli dice di volerlo “stringere e riabbracciare”, ma nell’attesa le basterebbe ricevere un qualsiasi oggetto del fidanzato. Anche semplicemente il suo profumo.

Nemmeno le chiacchiere con Kikò Nalli sono riuscite a rasserenare totalmente la ragazza. Serena ha ricordato che nell’ultimo messaggio inviato da Alessandro, prima del suo ingresso nella Casa del Grande Fratello, il ragazzo aveva espresso la volontà di sposarla quanto prima. Kikò, allora, ha introdotto l’argomento “figli”, ma Serena Rutelli non si è dimostrata affatto preoccupata. “Magari, un bel mulatto”, ha detto la ragazza, immaginando la sua progenie.

Serena e Alessandro stanno insieme da un anno, ma sognano già una famiglia. Complice in questa decisione, il destino comune dei due ragazzi, entrambi adottati. Come è noto, Serena è figlia di Francesco Rutelli e Barbara Palombelli, che l’hanno accolta nella loro famiglia, quando aveva solo sette anni. Da poco sembra aver ritrovato il fratello biologico, ieri ospite a Live-Non è la D’Urso.

Insomma, la coppia vive in simbiosi, unita da un qualcosa che non tutti riescono a capire. “Per me è il mio migliore amico, il mio fidanzato. È tutto”, ha concluso Serena Rutelli.

Commenti