Cultura e Spettacoli

Gf Vip, Aida Yespica: "Da piccola sono stata violentata"

La modella ha raccontato che quando aveva cinque anni è stata molestata da "un uomo con la gobba". La confessione ha commosso tutti i concorrenti del Gf Vip

Gf Vip, Aida Yespica: "Da piccola sono stata violentata"

Nel corso della settimana Aida Yespica ha parlato con gli altri vip del Gf del suo passato e di tutta la sofferenza che ha segnato tutta la sua vita.

Dopo aver raccontato che quando aveva due anni sua mamma ha abbandonato lei e sua sorella e che suo padre le ha cresciute da solo, Aida Yespica si è lasciata andare a una confessione incredibile: "Avevo 5 o 6 anni e c'era una persona con la gobba che abusava di me. Mio padre non lo è mai venuto a sapere".

Per la prima volta, la modella ha avuto il coraggio di rivelare questo dettaglio così delicato della sua vita privata. Gli altri concorrenti del Gf non sapevano nulla e hanno scoperto tutto vedendo in diretta il filmato della confessione di Aida. "Sei una donna forte - ha commentato tra le lacrime Cecilia Rodriguez -. Se un esempio per tutte noi".

E dopo questa verità così dolorosa, Aida Yespica ha voluto dire qualche parola a sua madre che l'ha abbandonata quando era piccola: "Tutti commettiamo errori, lei era molto giovane. Io la amo, è mia madre e le voglio dire che sono qui. Il passato è passato. Abbiamo parlato prima di venire qui. Aveva 16 anni, ho capito perché mi ha abbandonato. Non ho rancori".

Ma prima di chiudere questo argomento, Alfonso Signorini ha voluto dire grazie a Aida

Yespica "per il coraggio avuto, hai raccontato una cosa dolorosa". E ancora: "La tua testimonianza deve essere d'esempio per le altre donne. Donne denunciate". "Sì, denunciate. Quelle sono delle bestie", ha concluso la modella.

Commenti