Giancarlo Magalli: "Il calcio a Heather Parisi? Sì, gliel'ho dato"

Giancarlo Magalli, ospite di "Da noi a ruota libera", confessa a Francesca Fialdini di aver tirato un calcio a Heather Parisi durante la trasmissione "Ciao Weekend" del 1991

Giancarlo Magalli: "Il calcio a Heather Parisi? Sì, gliel'ho dato"

Ospite del salotto domenicale di Francesca Fialdini, Giancarlo Magalli si è raccontato rivelando retroscena sconosciuti della sua carriera e ammettendo di non voler continuare a lavorare fino a 100 anni.

Pronto ad andare in pensione tra quattro o cinque anni, Magalli ha annunciato per la prima volta di voler rassegnare le dimissioni a breve. “Non ho ancora detto a nessuno che non vorrei lavorare fino a 100 anni. Io sono contento della mia strada, della mia carriera, della mia vita – ha detto a "Da noi a ruota libera" - . Sono in salute, grazie a Dio. Tra quattro, cinque anni vorrei godermi la pensione. Non l'ho ancora detto ma è un pensiero che ho”.

Volto storico della Rai, Giancarlo Magalli è stato spesso al centro di querelle con alcune colleghe. Oltre ad un rapporto turbolento con Adriana Volpe, verso la quale pare abbia teso una mano auspicandosi che le diatribe del passato non finiscano in tribunale, il conduttore ha svelato di aver avuto un battibecco anche con Heather Parisi.

I due condussero insieme "Ciao weekend" su Rai 2 nel 1991 e, in merito a quella collaborazione, Magalli svelò: “La Parisi era capricciosa, arrivava tardi e faceva come le pare; ho sempre detto, però, che quando lavorava era di una bravura che le si perdonava tutto”. Lei non accettò di buon grado queste esternazioni e tra i due nacque un botta e risposta proseguito per alcuni giorni a mezzo stampa.

Di quella collaborazione, inoltre, Giancarlo Magalli ha ricordato un episodio di cui si è tanto discusso e che accadde proprio durante la messa in onda del programma di Rai 2. “Da Heather Parisi non prenderei il carattere. Non ha un carattere facile, spesso litiga. Lo fece anche con me quando facevamo un programma che si chiamava Ciao weekend – ha raccontato Magalli alla Fialdini - . Se è vero che le ho dato un calcio? Le ho dato un calcio nel sedere, sì. Mi si metteva davanti quando parlava. Alla terza volta, le ho dato un calcio. E lei si è girata, in diretta, e mi ha detto: ‘Mi hai dato un calcio'. E io: ‘Sì e se ti rimetti davanti te ne do un altro'. Però poi alla fine abbiamo avuto un buon rapporto".

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti