Un infarto e crollano le azioni in borsa: Sex and the city nel mirino

La morte di Mr Big ha fatto crollare le azioni dell'azienda che produce attrezzi per lo sport: ora si preannuncia una battaglia legale

Un infarto e crollano le azioni in borsa: Sex and the city nel mirino di un'azienda americana

Quanta influenza può avere una serie televisiva nella vita reale? Tantissima, a tratti troppa, come testimonia quello che sta accadendo all'azienda Peloton, nota negli Stati Uniti per la produzione di attrezzi per l'esercizio fisico. La causa è un episodio che accade durante la prima puntata del sequel di Sex and the city o, meglio, ciò che la voce narrante di Carrie racconta durante i primi minuti del primo episodio di ... And Just Like That, disponibile in tutto il mondo dallo scorso 9 dicembre.

Siamo costretti a fare un piccolissimo spoiler per raccontare ciò che sta accadendo negli Stati Uniti, dove l'ufficio legale di Pelaton ha deciso di intentare una causa contro la produzione di ... And Just Like That per una perdita di milioni di euro di fattuato. A scatenare il crollo nelle vendite dei prodotti Pelaton è la morte di Mr Big, interpretato da Chris Noth, che mentre pedala sula sua bicicletta da salotto viene colto da un infarto. "E all’improvviso Mr. Big morì", dice Carrie. Tra l'ultimo episodio di Sex and the city e il primo di ... And Just Like That sono trascorsi diversi anni e gli sceneggiatori hanno utilizzato questo espediente per creare una connessione tra le due serie.

Ma la morte di Mr Big, che è stato uno dei personaggi fondamentali di Sex and the city e fautore di tantissime dinamiche, ma, soprattutto, le sue modalità, hanno causato perdite ingenti al produttore della bici da camera sulla quale l'imprenditore dell'editoria è stato colto dall'infarto. Nel giorno dell'uscita in tutto il mondo della serie ... And Just Like That, infatti, le azioni della Peloton in borsa sono crollate dell'11,3% e di un ulteriore 3% il giorno successivo. Una caduta in borsa notevole, che ha portato le azioni della Peloton al minimo storico.

Il modello di bici mostrato nella serie è uno dei più esclusi prodotti da Pelaton, con un costo che parte da 2.200 dollari. In Europa non è stata ancora commercializzata dappertutto, per il momento è disponibile all'acquisto solo nel Regno Unito e in Germania, oltre che negli Stati Uniti. Oltreoceano, le biciclette da camera Peloton vanno per la maggiore, tanto che durante il lockdown ne erano state acquistate oltre 3 milioni. Una corsa all'acquisto notevole, tanto che venne considerata uno dei simboli del lockdown per i più benstanti.

"L’azienda aveva approvato l’uso della bici elettrica nello show. Ma non sapevamo nulla del ruolo che avrebbe avuto nella trama, che non ci era stato comunicato per ragioni di riservatezza", ha affermato Peloton in un comunicato. Un esponente del comitato scientifico dell'azienda, poi, cerca di riparare al danno: "(Mr Big, ndr) aveva uno stile di vita sopra le righe. Ha fatto scelte pericolose e non conosciamo la sua storia famigliare, che è rilevante. Pedalare sulla Peloton potrebbe averlo persino ritardato, questo infarto".

Commenti