Paura per Camilla Parker Bowles: "Infezione respiratoria in peggioramento"

Camilla Parker Bowles sarà assente alle prossime cerimonie ufficiali previste dal protocollo a causadi una grave forma di infezione alle vie respiratorie che ha costretto i medici a imporle il riposo

Brutta tegola per Camilla Parker Bowles, che nelle prossime settimane dovrà rispettare il periodo di riposo imposto dal medico per curare una brutta infezione alle vie respiratorie. Per questa ragione ogni impegno ufficiale pregressi è stato cancellato da Clarence House, in attesa del miglioramento delle condizioni di salute della duchessa di Cornovaglia.

Un primo campanello d'allarme per Camilla Parker Bowles era suonato lo scorso mercoledì, quando la duchessa di Cornovaglia ha improvvisamente annullato la sua presenza al ricevimento di gala ufficiale per la celebrazione dell'anniversario del secondo secolo dalla nascita del principe Alberto. Giovedì è arrivata anche la comunicazione della sua assenza alle commemorazioni per i caduti in guerra presso l'Abbazia di Westminster. L'infezione che ha colpito la moglie di Carlo sembra essere più grave del previsto e, anzi, le sue condizioni pare siano peggiorate negli ultimi giorni, proprio a causa dell'intensa vita della duchessa.

Camilla Parker Bowles, 72 anni, è stata vista per l'ultima volta in pubblico lo scorso giovedì ma il suo stato di salute non era ineccepibile. L'assenza della duchessa di Cornovaglia alle celebrazioni del Remembrance Day si è fatta notare. Questa sarebbe stata la prima occasione ufficiale per vedere la seconda moglie di Carlo insieme al principe William e a sua moglie Kate Middleton.

In questo momento la massima priorità dei medici di corte è far ristabilire la duchessa di Cornovaglia per garantirle le migliori condizioni di salute. Finché non si sarà completamente ristabilita e la grave infezione non sarà scomparsa, Camilla non potrà dedicarsi ai suoi impegni ufficiali. Vista l'età della duchessa i medici hanno deciso di prendere tutte le precauzioni del caso, evitandole qualsiasi fonte di stress. Nonostante la sua reticenza, Camilla Parker Bowles questa volta è stata costretta a fermarsi, per essere ancora più in forma in vista delle imminenti feste natalizie.