"Io e la chirurgia estetica? Un amore impossibile". Joe Manganiello è per una bellezza con i segni del tempo

Joe Manganiello, il marito di Sofia Vergara, rivela il controverso rapporto che ha con la chirurgia estetica

"Io e la chirurgia estetica? Un amore impossibile". Joe Manganiello è per una bellezza con i segni del tempo

È un’icona di sensualità ed è l’invidiatissimo marito di Sofia Vergara. Joe Manganiello a più di quarant’anni conserva ancora il suo fascino. Attore di cinema e tv, lo abbiamo visto in Magic Mike e nella serie True Blood, in una recente intervista che ha rilasciato a Men’s Helth, non solo ha discusso della sua relazione con la Vergara, ma ha parlato anche del suo rapporto con la chirurgia estetica.

"Non ci ho mai pensato, in verità. Non voglio rincorrere né al botox né a intereventi chirurgici per cercare di stare al passo con gli attori più giovani di me", rivela. "Ho avuto una vita e una gioventù molto travagliata, ora voglio cercare di essere in pace con me stesso e curare il corpo con la meditazione". Joe Manganiello infatti ha avuto molto problemi di dipendenza da alcol, ma ora è sobrio da oltre 17 anni.

"Medito appena mi sveglio. Mi aiuta a star bene con me stesso. E proprio grazie alla meditazione che riesco a bilanciare ogni cosa," continua. E sul rapporto con la moglie ha solo parole di elogio. "Mi piace stare con lei. Parliamo, scherziamo e ridiamo a tutte le ore del giorno. Non lo dico solo perché è mia moglie. Siamo apposti ma siamo anche compatibili. Siamo come lo ying e lo yang", conclude.

Commenti