Jane Fonda: "Io come Greta, mi farò arrestare ogni venerdì"

Jane Fonda ha preso sul serio la lotta per il clima iniziata da Greta Thunberg e seguendo il suo esempio manifesterà ogni venerdì, rischiando l'arresto se è necessario, come già accaduto in due occasioni nelle ultime due settimane

Un altro arresto per Jane Fonda, che per il secondo venerdì di seguito ha deciso di protestare contro i cambiamenti climatici seguendo l'esempio di Greta Thunberg. L'attrice 81enne è stata prelevata dalle forze dell'ordine e rilasciata subito e ha dichiarato che non si fermerà.

Venerdì 18 ottobre la grande Jane Fonda stava manifestando davanti a Capitol Hill, la sede del Governo degli Stati Uniti. Indossava lo stesso cappotto rosso e lo stesso capello nero che portava venerdì 11 ottobre, quando venne arrestata per la prima volta. Era insieme ad altre 17 persone, tutte fermate dalle forze dell'ordine e tra loro c'era anche l'attore Sam Waterson.

Jane Fonda sembra essere decisa nella sua battaglia per il clima, ispirata proprio dalla giovanissima Greta e dalla sua determinazione. Per Jane Fonda le battaglie per il clima non sono certo una novità, una moda del momento, come ha fatto notare lei stessa. L'attrice è un'attivista di lungo corso e da tantissimi anni mette in atto piccoli gesti che lo dimostrano. “Guido un'auto elettrica, riciclo, mangio meno carne, evito la plastica. Ma sono consapevole che queste scelte individuali non possono cambiare le cose con la necessaria velocità”, ha dichiarato la Fonda, che quindi ha spiegato perché è tornata in prima linea: “Mi sono chiesta allora che cosa potessi fare di più e Greta Thunberg, la studentessa svedese che ha dato il via allo sciopero della scuola tutti i venerdì, mi ha davvero colpito. Poi ho letto l'ultimo libro di Naomi Klein “On Fire: The Burning Case For a Green New Deal”: E queste due cose mi hanno fatto capire che dovevo mettere me stessa in gioco, unirmi alla lotta degli studenti e di Greta.

Jane Fonda ha dichiarato che è pronta a farsi arrestare ogni venerdì per le prossime 14 settimane, anche se l'età non è dalla sua parte, come svela lei stessa: “Ho avuto difficoltà a salire sul veicolo della polizia perché ero ammanettata dietro la schiena e non avevo nulla a cui aggrapparmi.

Commenti

oracolodidelfo

Dom, 20/10/2019 - 20:53

Anche tutti i giorni della settimana......